Trarre il massimo dall' impostazione B (Bulb)

3

Hai voglia di sbizzarrirti e sperimentare con la posa B? Vuoi catturare la magia dei fasci di luce in modo semplice ed immediato? Ecco un Tipster veloce, perfetto sia per chi è alle prime armi sia per i più esperti

Questo Natale la mia dolce metà ha deciso di regalarmi una fantastica Holga 135. Guardando bene mi sono accorto che su questa Lomocamera si può montare il Cable Release… non potevo assolutamente aspettare a provare le lunghe esposizioni!

Così, in una fredda sera di Gennaio io e la mia ragazza abbiamo deciso di darci alla fotografia: lei con la sua Diana Mini, io con la mia Holga 135, entrambi muniti di treppiede, ci siamo diretti verso un cavalcavia per fotografare le auto sotto di noi.

Credits: mikeydavies

Che cosa occorre:

  • Una macchina fotografica dotata di posa Bulb con la possibilità di fissarvi il Cable Release (in realtà il cavo non è indispensabile ma lo consiglio per evitare di movimenti nell’apertura dell’otturatore)
  • Un treppiede
  • Un Cable Release (non indispensabile ma, come ho scritto prima, vi aiuterà ad ottenere foto migliori con meno fatica)
  • Un esposimetro (anche questo è solo un suggerimento)
  • Una pellicola con ISO basso

Appena arrivati sul cavalcavia mi sono accorto di ver quasi finito il mio rullino Fujicolor 100 così ho riavvolto il tutto (poco male, mi mancavano solo 3 scatti) e caricato un nuovo Fujifilm Superia 200. Poi ho attaccato il treppiede alla mia Holga e appena si è fatto abbastanza buio ho cercato di tenere l’ otturatore aperto per il massimo di tempo possibile evitando di sovraesporre. Questo è fondamentalmente il motivo per cui prima ho consigliato una pellicola a basso ISO: in questo modo si potrà aprire l’otturatore per un lungo periodo di tempo senza avere la preoccupazione e lasciare aloni chiari sul negativo. Ho anche usato l’impostazione nuvoloso F / 8 sulla mia Holga per avere un tempo migliore di esposizione.

Ora che avevo preparato tutto come si deve, ho attaccato il Cable Release, ho guardato nel mirino e quando sono stato pronto ho usato il mio esposimetro per leggere il tempo di esposizione: si leggeva intorno al 15 – 30 secondi, così ho cominciato a scattare!

Questi sono alcuni dei risultati che ho ottenuto!

Credits: mikeydavies

Ho anche usato la mia lente Fisheye per Holga 135 ed effettivamente i risultati non sono davvero splendidi!

Credits: mikeydavies

Questa è l’unica foto che ho scattato con il rullino Fujicolor 100

Credits: mikeydavies

L’esposimetro indicava 15 – 30 secondi di esposizione e sono davvero soddisfatto dei risultati, ed ora non vedo l’ora di provare a scattare su di una strada meno illuminata e con più automobili in modo da poter tenere aperto l’otturatore per più tempo ed ottenere fasci di luce ancora migliori!

Ci tengo a dire che si possono ottenere gli stassi effetti anche senza l’uso del Cable Release e dell’esposimetro ma per ottenere risultati perfetti ne consiglio vivamente l’uso. Spero di esservi stato d’aiuto… in bocca al lupo a tutti!

Scritto da mikeydavies il 2012-02-08 in #gear #tipster #camera #long-exposure #holga-135 #lights #fujicolor-100 #cable-release #light-painting #tipster #light-streaks #fujifilm-superia-200 #light-trails
tradotto da 24-pose

3 Commenti

  1. mikeydavies
    mikeydavies ·

    thanks for the translate!

  2. 24-pose
    24-pose ·

    ;-) ps: fantastic photo!!!

  3. mikeydavies
    mikeydavies ·

    grazie! hehe

Altri Articoli Interessanti

  • Petzval della settimana: tienaustin

    Scritto da anamartaml il 2015-07-07 in #mondo #lifestyle
    Petzval della settimana: tienaustin

    Eterea e delicata sono solo alcune delle parole che vengono in mente se si pensa all'arte ed ai lavori di Tien Austin, una giovane fotografa di base ad Honolulu, la capitale delle Hawaii.

  • Le ragazze cantavano il Gospel

    Scritto da sirio174 il 2015-07-06 in #persone #lifestyle
    Le ragazze cantavano il Gospel

    Con questo articolo desidero proseguire la mia serie dedicata ai grandi cantautori italiani. Questa volta tocca ad un indimenticabile artista che da pochi anni si è ritirato dai concerti: Ivano Fossati, ed alla sua canzone "La Signora Cantava il Blues" contenuta nel suo album del 1981 intitolato "Panama e Dintorni". A differenza di questa canzone, in questa serie di foto non vedrete una signora cantare il blues a bordo di un treno, ma un simpatico un gruppo di ragazze, che ci ha regalato una bella serata di Gospel in una caldissima giornata di fine Giugno. State a vedere!

  • Fantasie in bianco e nero con Efke

    Scritto da Kwyn Kenaz Aquino il 2015-07-06 in #mondo #lifestyle
    Fantasie in bianco e nero con Efke

    Soffici nuvole, bianchi raggi di sole, mucchi di foglie simili a spugne. La pellicola Efke rivisita la natura come se fosse un´immateriale agglomerato di splendore.

  • Shop News

    Il regalo che vogliono

    Il regalo che vogliono

    Un voucher Lomography è il regalo perfetto: lascia che il tuo fortunato prescelto decida da sè il suo regalo, cosí potrá anche divertirsi a passeggiare nel nostro negozio online. Disponibili a partire da 10 EUR sono validi per tutti i nostri prodotti e durano per un anno intero! Il voucher puó anche essere combinato con i piggies...cogli la tua chance!

  • Tornare Teenager: Lomography x Ypsigrock

    Scritto da giulialaura il 2015-07-06 in #mondo #competizioni
    Tornare Teenager: Lomography x Ypsigrock

    Sará per l´estate cosí torrida, per gli schizzi in riva al mare, per quelle serate cosí lunghe e calde che si torna a fare chiacchiere interminabili sulle panchine vicino a casa…ogni estate è piacevolemente uguale a quella precedente!

  • Mostrare la bellezza: un'intervista con Francesco Poroli

    Scritto da giulialaura il 2015-07-03 in #persone #lomoamigos
    Mostrare la bellezza: un'intervista con Francesco Poroli

    Siamo contentissimi di aver lavorato con l´illustratore milanese Francesco Poroli, che vanta collaborazioni con molte delle principali testate italiane ed internazionali, come Il Sole 24 Ore, Panorama ed anche il New York Times. Per noi ha personalizzato la sua La Sardina e ci ha parlato un po´di lui e del suo lavoro. Siamo sicuri che vi piacerá.

    1
  • Effetti Collaterali: Un Rullino Affogato nella Pepsi

    Scritto da simonesavo il 2015-07-03 in #persone #tipster
    Effetti Collaterali: Un Rullino Affogato nella Pepsi

    Anche questo mese vi parlo di un esperimento sulla manipolazione dei rulli, questa volta é toccato a un povero Konica Centuria SXG 200 dimenticato per qualche ora in un bicchiere con della Pepsi..

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Un fantastico matrimonio visto con gli occhi della Lente Artistica New Petzval 85

    Scritto da shhquiet il 2015-07-01 in #gear #news
    Un fantastico matrimonio visto con gli occhi della Lente Artistica New Petzval 85

    Non é un segreto che la Lente New Petzval 85 sia stata la silenziosa testimone di tanti eventi importanti, matrimoni inclusi. Poco tempo fa Juan Hoyos, conosciuto nella community come antoniocastello, se ne é servito per immortalare il matrimonio di un collega, ed é stato tanto gentile da condividere con noi i suoi scatti.

  • Lomo LC-A 120: versatilità e semplicità d'uso per le tue foto!

    Scritto da sirio174 il 2015-06-30 in #gear #reviews
    Lomo LC-A 120: versatilità e semplicità d'uso per le tue foto!

    In questo articolo vi presento le mie prime impressioni sulla straordinaria Lomo LC-A 120, una macchina che abbina semplicità d'uso, versatilità, super grandangolo alla grande ricchezza di dettagli registrati su una pellicola medio formato. L'ho testata con due differenti rullini, in due differenti occasioni con due tematiche completamente diverse tra loro. State a vedere!

    1
  • Estetica e dramma: il cupo mondo di Fabio Interra e della sua Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-06-26 in #persone #lomoamigos
    Estetica e dramma: il cupo mondo di Fabio Interra e della sua Petzval

    Un altro giovane fotografo si aggiunge alla lista degli artisti che Lomography é fiera di poter presentare. Godetevi le bellissime foto di Fabio Interra, corredate da una spontanea intervista che vi fará innamorare!

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Issa Ng e le sue foto di bordo con la New Petzval 58

    Scritto da minawoo il 2015-06-25 in #persone #lifestyle
    Issa Ng e le sue foto di bordo con la New Petzval 58

    È con immenso piacere che possiamo condividere ancora una volta le foto scattate con New Petzval 58 dal talentuoso fotografo di Hong Kong Issa Ng. Queste foto sono la prova ulteriore dell´immenso gusto estetico e della bravura di questo artista, godiamocele insieme.

    1
  • Premi e vantaggi di Kickstarter: 30 ore per assicurarti la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control

    Scritto da Kwyn Kenaz Aquino il 2015-06-25 in #gear #news
    Premi e vantaggi di Kickstarter: 30 ore per assicurarti la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control

    Ora che il traguardo é in vista, Lomography da a tutti i fotografi l´opportunitá di possedere una Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control corredata dei suoi accessori per risaltare i colori.

  • Geoffrey Berliner ci parla della New Petzval 58

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-06-24 in #gear #news
    Geoffrey Berliner ci parla della New Petzval 58

    Sei curioso di vedere cone l´anello di controllo del bokeh marca la differenza tra la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control e il suo predecessore, la New Petzval 85?Allora segui Geoffrey Berliner, il direttore esecutivo della Penumbra Foundation, nonché avido collezionista di lenti Petzval, che ci spiega tutta la faccenda in questo video.