Nozioni di base: sensibilità delle pellicole

Le tue foto scattate negli interni sono mosse? Le tue foto notturne appaiono slavate e dalla tonalità brunastre? Non hai dettagli nelle nuvole o sula neve o neppure sulla spiaggia? Scegli la pellicola giusta per ciò che devi ottenere!

Nonostante questa foto sia eccellente, la pellicola da 100 ISO non era sufficientemente veloce per catturare l’azione senza mosso e sfocato (anche in uno splendido giorno di sole), un 200 o un 400 USO sarebbe stato meglio.

Di solito non mi piace far nomi, e nemmeno è la prima volta che vedo ciò, ma io ho visto oggi sul sito una foto splendidamente composta di un animale domestico col seguente commento dell’autore: “ho ottenuto ancora una foto sfocata”.

Ci sono molti motivi che causano questo inconveniente, ma se tu hai messo a fuoco correttamente, sicuramente hai eliminato già una causa. Il tuo tempo di esposizione può essere così lungo che il movimento delle mani ha inciso sulla nitidezza della pellicola rendendola mossa. L’autore della foto sovrastante ha scattato in interno con una pellicola a 200 ISO, assolutamente inadatta senza l’uso di un cavalletto per ottenere quanto l’autore avrebbe desiderato.

Questa era una giornata nuvolosa, senza pioggia od oscurità, pertanto una pellicola da 400 ISO era sufficiente per ottenere una bella foto nitida. Guarda la trama del vecchio metallo e del cemento!

Con una reflex disponi di molti elementi per eliminare o ridurre questi errori, ma con una toy camera di plastica come La Sardina, hai delle possibilità limitate, così se fai la scelta giusta (e la fai per qualsiasi altra macchina) otterrai scatti sicuramente sempre migliori.

Scegli la pellicola giusta per il tuo lavoro.

Qui è stata usata una delle mie pellicole preferite, una Lomography CN 800. Non serve il flash nemmeno sotto la bassa illuminazione d’interno. Guarda gli elementi in dettaglio: gioielli e facce appaiono nitidi e fermi senza mosso.

Tutti le pellicole sono caratterizzate dalla loro sensibilità nominale. Questa indica semplicemente la quantità di luce necessaria per ottenere un buon negativo, con una nitidezza eccellente nell’immagine. Più elevato è il numero che indica gli ISO,meno luce è necessaria. Di conseguenza l’otturatore può restare aperto per un tempo minore per catturare l’immagine, e un tempo sufficientemente rapido rende ininfluente il tremolio delle mani.

Questa pellicola da 100 ISO nominale è troppo lenta, anche col tempo di esposizione di 1/60 di secondo per catturare i dettagli della roccia. Una pellicola sbagliata per quel giorno, dato che la Holga non dispone di settaggi ed accuratezza sufficienti.

Questo è un suggerimento rapido, così non mi soffermo sui dettagli tecnico-scientifici o su altri consigli come ad esempio usare il cavalletto. Tocco solo il problema in superficie.

Le sensibilità delle pellicole sono indicate in ISO o in ASA; normalmente sono la stessa cosa. Le pellicole più comuni sono:

ISO/ASA 100: Luce diurna, giornate fortemente soleggiate, giornate sulla spiaggia, o sulla neve in montagna.
ISO/ASA 200: Cielo nuvoloso, un buon compromesso
ISO/ASA 400: Uso generale, sport, giornate di pioggia
ISO/ASA 800: Serate, tramonti, interni col flash
ISO/ASA 1600: Difficile da trovare ma è la sensibilità minima per concerti rock, night club, eccetera. In alcuni casi potresti riuscire a fotografare senza flash

Posso sentire i vostri lunghi gemiti: “Cosa mi dici della grana? Meglio la Delta 3200 o la T64? Bene, non è così semplice…” Ed ovviamente avete ragione: ma vedrete che man mano scoprirete pellicole più interessanti, il crossprocessing, imparerete a sviluppare i vostri negativi, tirarli, o sovraesporli e sottosvilupparli, e così via…

Ma fate un passo alla volta. Una volta che avete migliorato la vostra tecnica con questo semplice trucchetto, potete cercare in internet su questo sito altri suggerimenti sulla sensibilità, sulla grana, sull’uso del cavalletto e del crossprocessing.

Ancora scatti con la CN800. Notate la sfocatura nella ripresa del coniglio. Questa è un artefatto dovuto alla ridotta profondità di campo (che spiegherò in un altro suggeirmento!). L’occhio è a fuoco, senza mosso. Non è stato utilizzato alcun flash pur essendo all’interno di un museo scarsamente illuminato.

Scritto da adam_g2000 il 2013-07-29 in #gear #tipster #velocita #sensibilita #giorno #pellicola #notte #iso #suggerimento-rapido #luce #asa #luce-diurna

Altri Articoli Interessanti

  • Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Scritto da simonesavo il 2015-03-30 in #gear #reviews
    Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Una macchina instantanea in grado di   regalarci fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. 

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Shop News

    Portati a casa un pezzo di storia

    Portati a casa un pezzo di storia

    La Zenit MF-1 è stata davvero parte dell´arsenale dell´Intelligence Sovietica. Grazie alle sue ridotte dimensioni, ma corredata di tutte le features necessarie, questa piccola fotocamera è la scelta perfetta per missioni di spionaggio. Ne vengono prodotte poche all´anno e la chance di aggiudicarsene una, è davvero unica! Prendi anche tu il tuo pezzo di storia sovietica! Spedizione esclusiva da Vienna, Austria.

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Shop News

    Il regalo che vogliono

    Il regalo che vogliono

    Un voucher Lomography è il regalo perfetto: lascia che il tuo fortunato prescelto decida da sè il suo regalo, cosí potrá anche divertirsi a passeggiare nel nostro negozio online. Disponibili a partire da 10 EUR sono validi per tutti i nostri prodotti e durano per un anno intero! Il voucher puó anche essere combinato con i piggies...cogli la tua chance!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.

  • Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Scritto da sirio174 il 2015-03-13 in #mondo #locations
    Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Quest'articolo è un omaggio a una città straordinaria, dai mille colori, Napoli, ed anche un tributo ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso, Pino Daniele. Godetevi questa serie di foto scattate nel centro storico di Napoli, tra Piazza Plebiscito e la Cattedrale!

    1