Ritratti di sconosciuti

2012-03-26 2

Una delle cose che fotografo di meno sono i volti, su migliaia di foto scattate una piccola, minuscola, miserrima percentuale è riconducibile a quello che possiamo definire ritratto.

Credits: icomewhenieatcaponata

Se la dobbiamo dire tutta, una delle cose che fotografo di meno sono i volti. I motivi sono niente di meno che innumerevoli:
1.Quando scatto non guardo mai nel mirino della fotocamera (fatta eccezione per gli autoritratti, in quel caso fa atmosfera), quindi anche nel caso mi decidessi a fare il ritratto di qualcuno nella foto verrebbero solo gli occhi, o avremmo una bellissima inquadratura dal doppio mento in giù;
2.Dopo che un giorno sono uscito di casa e ho fatto una foto a una ford capri abbandonata da ere geologiche sullo stesso marciapiede e vedo spuntare dal portone l’intero condominio, che a quell’ora era formato per fortuna da non tanto allegre signore in bigodini, con lo scopo di chiedermi perché percome perquando stessi facendo una foto..beh, sono rogne, considerate che qui prima di rubare le auto gli fanno le foto. Se vi racconto che una volta stavo facendo una foto a un cassonetto dell’immondizia e un tipo sui novanta con l’ultimo soffio di vita si è messo a gridare che c’era uno che fotografava l’immondizia (anche se secondo me il tipo era preoccupato non tanto che gliela rubassero, tanto che gli facessero una multa per le 3 cisterne di amianto che aveva buttato).Ora, immaginatevi se gli faccio un bel ritratto: o pensano che gli voglio rubare la faccia o che…lasciamo perdere…
3.I ritratti mi noiano
4.I miei amici sono troppo antipatici e non si fanno fare foto, se se le fanno fare fanno smorfie da truzzi in carriera, se non fanno le smorfie sono cotti, se non sono cotti dormono, se..
5.I miei amici non antipatici sono riservati
6.vedo le stesse facce per troppo tempo per doverle pure contemplare in religioso silenzio su una foto
7.Varie ed eventuali
8.Decreto milleproroghe

e dopo l’elenco, che altro non è che la fenomenologia per la quale non faccio ritratti, e seppur di una logicità ineccepibile, non significa proprio niente ecco qui la mia serie di ritratti di sconosciuti.

1. Superman. Si potrebbe obiettare che Superman non è uno sconosciuto, tuttavia sono propenso a pensare che quello nella foto sia ed è uno che si traveste da Superman dato che non ha superpoteri e visto e considerato che la criptonite la mangia a colazione assieme a una pizzetta piena d’olio

Credits: icomewhenieatcaponata

2.Giuseppe Basile, ristoratore. Anche qui si potrebbe obiettare che se ne conosco il nome non può essere considerato uno sconosciuto.

Credits: icomewhenieatcaponata

3.uomo che mi guarda con aria malvagia durante una manifestazione

Credits: icomewhenieatcaponata

3.boh

Credits: icomewhenieatcaponata

4.altro sconosciuto apparso magicamente in una foto che non ricordavo di aver fatto

Credits: icomewhenieatcaponata

5.come la precendente

Credits: icomewhenieatcaponata

6.sconosciuti presi di spalle che alzano la mano per dire che il panino con salsiccia cipolla emmenthal melanzane fritte svizzero peperoni in agrodolce e salsa barbecue è il loro

Credits: icomewhenieatcaponata

7.sconosciuto con aria progressiva e sciolta che si destreggia nella folla

Credits: icomewhenieatcaponata

e ora tocca a voi spluciare i vostri archivi alla ricerca di ritratti di sconosciuti!

Scritto da icomewhenieatcaponata il 2012-03-26 in #post-richiesti #ritratti-di-sconosciuti #instax #lifestyle #requested-posts #ritratto

2 Commenti

  1. goonies
    goonies ·

    il tizio in motorino alla manifestazione ti guarda veramente con aria assassina ahahahahah

  2. icomewhenieatcaponata
    icomewhenieatcaponata ·

    @goonies, si tendente al torvo. in gioventù suggeri a ivan drago l'espressione di "ti spiezzo in due"

Altri Articoli Interessanti

  • ​ Fotocamere Da Amare: Holga Baby

    Scritto da simonesavo il 2016-03-19 in #gear
    ​ Fotocamere Da Amare: Holga Baby

    ​In questo capitolo della rubrica Fotocamere da Amare è la volta di recensire una delle fotocamere più piccole al mondo, ovviamente sto parlando della piccola e coloratissima Holga Baby. Continuante a leggere per scoprire molto altro su questa piccola fotocamera.

    2016-03-19 2
  • Janne Parviainen: Il Mago di Luci

    Scritto da mpflawer il 2015-12-22 in #videos #persone
    Janne Parviainen: Il Mago di Luci

    Janne Parviainen è un artista di 35 anni di Helsinki. È sia un pittore che fotografo, ma a volte usa il suo talento da pittore per fare del light painting una vera e propria arte. I posti abbandonati sono i suoi favoriti, perché secondo lui "sono posti vissuti e pieni di storie da raccontare, sono diari perduti e le foto riemergono le vite passate in quei posti".

    2015-12-22
  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

    2016-02-08
  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? La famiglia Lomo'Instant, con il suo splendido design e le sue dimensioni rendono queste fotocamere perfette da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Scritto da lomographymagazine il 2015-11-30 in #persone
    Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Un autoritratto può avere le sue radici in estrema sicurezza in sé stessi, in estrema timidezza o in entrambi. Leanne Surfleet attraversa questo tipo di oscillazione quando la fotocamera è puntata su di lei. L'attrazione—per quello che ci riguarda—è un mix di ignoto e una certa posa tranquilla. E qua e là, un lembo di pelle che è più un mistero che una rivelazione. Anche i ritratti di altre persone hanno lo stesso silenzioso invito, come incoraggiare domande.

    2015-11-30
  • Fotografie in Libertà con la mia Pentax ME Super

    Scritto da sirio174 il 2016-03-04 in #gear
    Fotografie in Libertà con la mia Pentax ME Super

    Cari amici, come vi avevo promesso in un precedente articolo, vi presento la mia piccola Pentax ME Super, un gioiellino di tecnologia, piccolo e nero come il mitico pulcino Calimero, una macchinetta leggera e dall'uso intuitivo, ma provvista allo stesso tempo di tutti i comandi necessari per un utilizzo professionale: negli anni '80 e '90 è stata il celebre cavallo di battaglia del grande fotografo sociale francese Willy Ronis, che aveva abbandonato la sua Foca a telemetro, regalata ad un gruppo di fotoamatori, per utilizzare solo questa piccola meraviglia, di cui era pienamente soddisfatto.

    2016-03-04 2
  • ​ Fotocamere Da Amare: Lomography SuperSampler

    Scritto da simonesavo il 2016-01-11 in #gear
    ​ Fotocamere Da Amare: Lomography SuperSampler

    Benvenuti in un altro capitolo della rubrica Fotocamere da Amare, oggi è la volta di una fotocamera molto divertente da usare e che regala splendide foto! Oggi vi parlo della Lomography SuperSampler. Per scoprire molto altro su questa piccola fotocamera continuate a leggere.

    2016-01-11
  • Shop News

    Mini Diana Mini Prezzo

    Mini Diana Mini Prezzo

    Crea immagini sognanti in un attimo con questa fotocamera. Il pacchetto include inoltre una lente close-up per ritratti perfetti. Se ti affretti é ancora in sconto nel nostro shop online: viene a visitarci!

  • Joe Nigel Coleman: la Tasmania e il deserto del Mojave con la Lomo'Instant

    Scritto da pan_dre il 2016-07-15 in #gear #persone
    Joe Nigel Coleman: la Tasmania e il deserto del Mojave con la Lomo'Instant

    Dopo aver rinunciato anni fa a scattare su instantanee dopo che la Poloroid fallì e non essendo soddisfatto delle altre pellicole disponibili, il fotografo di Melbourne Joe Nigel Coleman ha di recente riscoperto la sua passione per questo mezzo e ha iniziato a scattare di nuovo con la Lomo'Instant.

    2016-07-15 1
  • Il Nostro LomoAmigo Hamish Gill ha provato la Jupiter 3+ Lens

    Scritto da lomographysoholondon il 2016-06-02 in
    Il Nostro LomoAmigo Hamish Gill ha provato la Jupiter 3+ Lens

    Hamish Gill è un fotografo del Regno Unito che scrive sul suo blog recensioni di compatte 35mm a telemetro e obiettivi. Gli abbiamo inviato la Jupiter 3+ lens e in cambio ha preparato una delle recensioni più accurate che abbiamo mai letto!

    2016-06-02
  • Accostamenti Lomografici

    Scritto da sirio174 il 2016-05-25 in #cultura
    Accostamenti Lomografici

    In questo articolo vi presento delle splendide foto che, come forma, contenuto e composizione, ricordano i lavori dei grandi maestri della fotografia di strada mondiale, pionieri nel loro genere sia in bianco e nero che a colori. State a vedere!

    2016-05-25
  • Shop News

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Tira la corda, premi il bottone ed ecco le 4 foto in sequenza!

  • Fotografia istintiva con la mia Pentax MV

    Scritto da sirio174 il 2016-04-26 in #gear
    Fotografia istintiva con la mia Pentax MV

    Quest'articolo conclude la mia serie di recensioni delle fotocamere Pentax serie M, dedicandomi alla più semplice di tutte, l'umilissima ma divertentissima da usare Pentax MV. Piccola e leggera, è l'ideale per scattare foto al volo! Continuate a leggere e scoprirete il motivo!

    2016-04-26
  • ​ Fotocamere Da Amare: Zenit 122

    Scritto da simonesavo il 2016-05-14 in #gear
    ​ Fotocamere Da Amare: Zenit 122

    ​ In questo capitolo della rubrica Fotocamere da Amare è la volta di recensire una delle prime reflex analogiche che ho usato.. La Zenit 122. Continuante a leggere per scoprire molto altro su questa fotocamera.

    2016-05-14 2
  • La Parte Orientale delle Cinque Terre: Manarola e Riomaggiore

    Scritto da sirio174 il 2016-04-23 in #luoghi
    La Parte Orientale delle Cinque Terre: Manarola e Riomaggiore

    Dopo aver visitato, lo scorso anno, la parte occidentale delle Cinque Terre, mi sono avventurato, questa primavera, nelle due località più orientali, Manarola e Riomaggiore, scattando una serie di foto con la mia amata Canon AV-1. State a vedere!