Fotocamere Diana Salvate dall'Incendio

1

La settimana scorsa, mentre aspettavo il mio gelato leggendo una rivista portoghese chiamata DIF, ho notato non una ma ben due fotocamere Diana sulle pagine del giornale. Ed è saltato fuori che erano state salavate da un incendio, o meglio, sarebbero state salvate, se un incendio ci fosse stato davvero. Leggete a proposito del "Burning House Project" e dell'impressionante numero di macchine fotografiche che ha salvato.

Ecco alcune foto che ho scattato alla rivista e che mostrano le bellissime Diana (la Diana F+ e la Diana Mini en Rose) ‘salvate’ dall’incendio. :)

Ho scoperto che la rivista DIF (la versione digitale è reperibile sul loro sito) riportava un progetto di un blog, creato dal 24enne Foster Huntington, chiamato The Burning House. Per questo progetto viene posta alle persone una domanda e poi vengono pubblicate le risposte:

“Se la tua casa bruciasse, che cosa porteresti con te? È un conflitto tra ciò che è pratico, di valore e affettivo. Quello che porteresti riflette i tuoi interessi, il tuo background e le tue priorità. Pensaci, come se fosse un’intervista composta da una sola domanda.”(Citazione dal sito web)

Il fatto di aver notato due Diana F+ ha richiamato immediatamente la mia attenzione. Poi sono andato a cercare più informazioni online e sono rimasto impressionato dalla quantità di matariale analogico che c’era. Vengono ‘salvati’ i più disparati tipi di oggetti, ma un elemento davvero comune è sicuramente la fotografia, soprattutto analogica, con una grandissima rappresentanza di macchine Lomo.

Tutte le fotografie sono prese dal sito The Burning House Project.

L’intero blog mostra fotografie inviate da tutto il mondo ed è una visione generale davvero interessante delle diverse culture, hobby e priorità delle persone.

Questo porta alla domanda: Che cosa_salvereste_voi?

nb. La Diana F+ è una nuova versione della fotocamera cult anni ’60. Famosa per le sue immagini sognanti e soft-focus, la Diana F+ è ora dotata di caratteristiche extra come panorama e la capacità di fotografare attraverso un foro stenopeico. Disponibile nel nostro Shop Online.

Scritto da blablabla-anab il 2012-05-30 in #news

Un Commento

  1. sirio174
    sirio174 ·

    Salverei il libro "Americans" di Robert Frank, fonte di grande ispirazione per la foto di strada, e la mia fedelissima Praktica MTL 5

Altri Articoli Interessanti