Per Amore della Lubitel

Avevo promesso a me stesso che avrei scritto una recensione della mia Lubitel 166B dopo un anno, in modo da avere abbastanza cose da dire su di essa. Ma non ci posso fare nulla, amo così tanto la mia Lubitel che non sono riuscito a non scriverne una recensione. Continuate a leggere per vedere cosa posso dire di questa adorabile fotocamera.

Credits: walasiteodito

In questo momento, la mia Lubitel 166B è la fotocamera che preferisco usare. Si tratta di una fotocamera biottica di produzione russa che utilizza pellicola in medio formato (120) e cattura dodici foto 6cm x 6cm. Ha una lunga storia, che potete leggere qui e, per tagliare corto, era in produzione durante gli anni ‘80 ed è una delle versioni più nuove (ma non la più recente) della Lubitel. L’intervallo di aperture della fotocamera va da f/4.5 a f/22, e le velocità dell’otturatore sono 1/15, 1/30, 1/60, 1/125, 1/250 e posa Bulb. Ha una lente magnifica, una 75mm “Triplet 22” che è responsabile delle foto molto nitide e ad alto contrasto. E, per farvi uscire di testa coi controlli, è una fotocamera totalmente manuale.

Credits: walasiteodito

Ho avuto la mia tramite un venditore online su Facebook, per PHP5,000.00 (più o meno $120). Ne è valsa la pena perché la fotocamera era nuova di zecca, come se non fosse mai stata usata. All’inizio avevo difficoltà nell’inquadrare, mettere a fuoco e azzeccare le impostazioni da utilizzare perché era la prima volta che usavo una TLR, ma mi ci sono abituato presto.

Credits: walasiteodito

C’è un’enorme differenza con la Lubitel 166+, in quanto penso che questa vecchia versione sia molto più difficile da utilizzare rispetto alla Lubitel 166+. In primo luogo, perché il mirino è difficile da utilizzare se non proprio dall’alto, perciò inquadrare e mettere a fuoco prende un po’ più di tempo. In secondo luogo, non ha una guida per l’esposizione sul retro perciò dovete indovinare quale apertura e velocità dell’otturatore utilizzare. Terza cosa, ha solo una slitta a freddo. Quarta cosa, la facilità di scattare in 35mm, perché se scattate in 35mm con una Lubitel 166B, dovete indovinare quanto avvolgere per il fotogramma successivo, e dovete riavvolgerlo in camera oscura. Infine, mette a fuoco solo da 1.4m rispetto ai 0.8m della Lubitel 166+.

Credits: walasiteodito

Nonostante le grandi differenze, continuo ad amarla per com’è. Adoro come mi costringe a pensare prima di scattare e come mi sfida a provare e fare pratica per diventare un veloce fotografo.

In questo momento, tutto ciò che posso dire su questa meravigliosa fotocamera è che ho ancora bisogno di conoscerla più a fondo, e forse dopo un anno potrò scrivere un’altra recensione su di essa. Tra parentesi, il nome della mia Lubitel è “Love”.

Credits: walasiteodito

Scritto da walasiteodito il 2012-08-29 in #reviews #lubitel
tradotto da violetz

Altri Articoli Interessanti

  • Uno sciame di... Vespe!

    Scritto da sirio174 il 2014-08-17 in #lifestyle
    Uno sciame di... Vespe!

    Come ben sapete, non esco mai di casa senza portare con me una macchina fotografica analogica, questa volta la mia bella Lomo LC-A+. Perchè, anche in una giornata in cui apparentemente sembra che non ci sia nulla da fotografare, capita sempre l'occasione di imbattersi in qualche evento! Come nel caso di questo simpatico motoraduno. State a vedere!

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Scritto da sirio174 il 2015-05-21 in #gear #reviews
    Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Quest'articolo è dedicato alla più completa macchina Lomo mai prodotta, la splendida e rara Elektra 112, che ho caricato con un rullino a colori scaduto da più di 10 anni. La grande nitidezza dell'obbiettivo, unito ad una pellicola che regge bene gli anni (non subisce eccessive alterazioni cromatiche) ha portato ad una combinazione perfetta per una passeggiata di inizio primavera per la mia Como. State a vedere!

  • Shop News

    Pellicole creative

    Pellicole creative

    Se la tua creativitá aveva bisogno di una spinta, questo è il prodotto giusto per te! Una nuova esperienza di fotografia analogica di aspetta con questo pacchetto di pellicole rare, scadute o fuori produzione. Scegli ora questo pacchetto e attendi gli incredibili risultati che saprá darti!

  • Conservare ricordi con la Lomo´Instant

    Scritto da bgaluppo il 2015-05-05 in #gear #lifestyle
    Conservare ricordi con la Lomo´Instant

    Si tende ad associare la fotografia istantanea con una sensazione di nostalgia. Sebbene io usi spesso la Lomo´Instant con tutti i suoi accessori, dallo Splitzer ai filtri colorati, non posso totalmente discordare da questa opinione. Ogni volta che vedo le mie istantanee sento il bisogno di andare indietro nel tempo, rivivere quegli attimi, provare di nuovo quelle sensazioni catturate. In nome della fotografia analogica e di tutti i bei ricordi, abbiamo voluto passare in rassegna tutti i posti piú classici di Vienna. Goditi le foto!

  • Kyoto in un battito d´ali

    Scritto da kenaz il 2015-07-31 in #gear #lifestyle
    Kyoto in un battito d´ali

    Come un chiostro di ciliegi in fiore, cosí i tepmli di Kyoto incantano e rapiscono il cuore dei loro visitatori, che assumono la posture di statue con le fotocamere che pendono dalle mani! Durante la prima visita in particolare si potrebbe soffrire della costante urgnza di fotografare ogni angolo di questa cittá.Il tempio di Kinkaku-ji Temple aed il Fushimi Inari-Taisha sono una costante meta di pellegrinaggio; si potrebbe credere che i turisti vadano sempre di fretta. Ma in realtá sono occupati a gustarsi Kyoto in tutto il suo splendore.

  • Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-31 in #persone #lifestyle
    Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Argus Paul Estabrook è un talentuoso artista che si ispira a a molte cose diverse e crea la sua arte coniugando il suo interesse per la poesia con altri media. In questa intervista, esploriamo la sua mente per scoprire cosa lo interessa e ispira quando crea la sua arte.

  • Shop News

    Un´agenda fenomenale

    Un´agenda fenomenale

    L´anno é iniziato da un pezzo, é vero...ma la parte migliore deve ancora arrivare! Non rinunciare ad organizzarti e prendi ora la tua London Lomo Notebook, la trovi in super offerta nel nostro shop online...quando la sfoglierai a fine anno, vedrai che soddisfazione!

  • Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Scritto da sirio174 il 2015-07-30 in #persone
    Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Lo scorso mese di Giugno la piccola cittadina turistica di Cernobbio, situata sul lago di Como, ha ospitato un lodevole evento destinato alla raccolta fondi ed alla divulgazione di una interessante iniziativa: formare istruttori di yoga in Africa. In una bella domenica mattina, ho assistito ad una simpatica manifestazione di yoga dinamico, che ho documentato con la mia Olympus 35 RC. State a vedere!

  • È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Scritto da shhquiet il 2015-07-30 in #gear #news
    È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Ispirata a questa bellissima estate, la nuova Lomo’Instant Kyoto Edition va ad aggiungersi alla nostra gamma di fotografia istantanea creativa! Il suo intrigante motivo floreale e le sue rifinture color pesca portano la mente ai bellissimi tramonti di Kyoto, cittá da sempre adorata per i suoi santuari, i suoi templi e le sue ambientazioni naturali.

  • La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-29 in #persone #lifestyle
    La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Questa giovane fotografa francese combina magistralmente poesia e fotografia. Ne risulta una serie di fotografie dallo stile unico e personale.

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    Scritto da simonesavo il 2015-07-29 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    In questo nuovo capito della rubrica Fotocamere da Amare ho voluto recensire una della "Lomo" più belle e valide.. Ovviante secondo me! Questa volta è toccata alla Belair X 6-12. La Lomography Belair X 6-12 é molto più di una semplice fotocamera medio formato. É leggera, compatta e in grado di scattare in 3 formati differenti: 6x12, 6x9 e 6x6. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. E in più è in grado di scattare su 3 supporti differenti: pellicole 120mm, 135mm e per ultimo su pellicole instantanee grazie ai rispettivi back. Continuate a leggere per scoprire tutto su questa fantastica fotocamera.

  • LomoAmigo Heison Ng e la sua Lente New Russar+

    Scritto da minawoo il 2015-07-28 in #persone #lomoamigos
    LomoAmigo Heison Ng e la sua Lente New Russar+

    Il LomoAmigo Heson Ng ha scattato, ancora una volta, una serie di foto assolutamente indimenticabile. A questo giro ha creato foto in bianco e nero minimaliste ma piene di atmosfera, ovviamente con la Lente New Russar+.

  • I vincitori della Competion Lomography x Ypsigrock

    Scritto da giulialaura il 2015-07-27 in #mondo #competizioni
    I vincitori della Competion Lomography x Ypsigrock

    Si vede che tornare teenager durante l´estate viene facile a tutti: ce lo hanno testimoniato le tante bellissime foto che abbiamo ricevuto.

    2