Principi fondamentali: Filtri Parte II

Molte fotocamere hanno una filettatura sulla parte anteriore della lente. Ci sono diversi usi per questa, ma il più comune è l'innesto di filtri. Scopri come migliorare i colori delle tue lomografie con questi elementi essenziali.

Credits: adam_g2000

In questo articolo, parleremo principalmente di un filtro di cui ogni reflex non dovrebbe fare a meno: il filtro polarizzatore circolare o in breve CPL.

Questo è dotato normalmente di una vite sulla struttura a differenza della maggior parte di altri filtri, una volta avvitato può ancora ruotare. Più degli altri.

Non voglio entrare nel merito (comunque ci sono i links a piè di pagina), ma in sostanza, questo filtro non fa altro che cambiare il modo in cui la luce viene ‘organizzata’ quando attraversa il vostro obiettivo. Se credi che la luce rimbalzi dappertutto il filtro la organizza in un modo specifico.

Perché si dovrebbe usare questo filtro? In breve — drammatizzazione. Come un filtro rosso fa per il cinema in bianco e nero, un filtro CPL oscura il cielo e migliora il contrasto tra le nuvole e il cielo. Questo può fare risultare la foto importante e davvero conferire profondità e drammaticità.

Ricordate che ho detto che ruota? Questo perché il suo effetto cambia a seconda della direzione della luce, è possibile ruotare il filtro per direzionare la luce dall’alto e dal basso. Capirai meglio guardando alcune immagini.

Sono andato al nostro parco locale (il primo giorno di sole che abbiamo avuto questo inverno – non dimenticate, io vivo in Nuova Zelanda), per dimostrare l’effetto. E’ estremamente chiaro il contrasto tra questi due scatti. Il primo, senza alcun filtro utilizzato è un blu slavato sbiadito, nel secondo scatto, il cielo è come un oceano blu profondo.

Senza filtro polarizzatore CPL, con CPL!

Il CPL ha altri usi favolosi, purtroppo non ho un esempio da mostrare, ma cliccate il link qui sotto. Il CPL (stai per andare a comprarne uno – vero?) può anche bloccare i riflessi. Si può usare per eliminare il riflesso dell’acqua in movimento e (e questa è la cosa fantastica) scattare attraverso una finestra rimuovendo il riflesso inevitabile del fotografo. Eccezionale.

Prima di finire di parlare del CPL volevo farvi sapere che non è uno strumento esclusivamente per gli utilizzatori di fotocamere reflex, Jennson usa il suo filtro per ottenere un effetto meraviglioso in questa serie scattata con la sua Lubitel:

Credits: jennson

Il filtro CPL richiede una reflex per vedere il suo effetto, ruotalo per vedere come funziona. Suppongo (e spero che commenti questo articolo per confermare) che egli lo tenga davanti al suo occhio, che quindi lo ruoti utilizzando questo test su di lui per orientare correttamente il filtro sulla lente della Lubitel.

Ecco un’altra serie paurosa del membro della community ryszardl70, dai un’occhiata alla sua home per vedere le altre foto.

L’ultimo filtro di cui vi voglio parlare è il ’ filtro graduato a densità neutra’. Questo è considerato (quasi) il filtro CPL dei poveri. È semplicemente una sfumatura di un colore neutro. Questo può essere utilizzato per ridurre la luce in una metà di una foto. A differenza del CPL, i colori non cambiano, sono solo oscurati. Ciò può essere utile per bilanciare una situazione di luce difficile. Nella foto in basso la luce era molto forte sul lato destro. L’ho usato per diminuire la luce, così ho potuto ottenere ulteriori dettagli tra gli alberi a sinistra. Si può a malapena vedere che è lì – ma questo è quello che volevo.

Credits: adam_g2000

Ci sono filtri di tutti i tipi e i creativi della nostra community riescono anche a farseli da sè.

Mafiosa ha utilizzato un filtro blu verde per la sua prima immagine in alto e uno rosso per lo scatto successivo.
Buckshot fa sue le gelatine della Diana, il suo album ecco un pezzo di genio! Scopri l’intero album.
Anafaro mi ha detto di aver usato un filtro CPL per queste foto — dai un’occhiata anche alla sua home.
Queste pazze opere d’arte sono fatte dal mio grande amico neanderthalis che ha usato diversi gel colorati per ottenere questo effetto.

Ora, nell’era della facile fotografia digitale e di photoshop, i filtri sembrano essere sempre meno comuni. Ho provato ad acquistare alcuni filtri per effetti speciali, cose come starbursts o filtri diffusori. Qui in Nuova Zelanda è difficile trovare queste cose, non ho trovato nulla! Voglio che voi ragazzi usciate e acquistiate questi filtri nei vostri negozi fotografici dell’usato, saranno a buon mercato e molto divertente – caricate le vostre foto on-line e commentate qui sotto lasciando il link dei vostri album!

Prima di salutarvi, mi piacerebbe farvi conoscere il sistema di Filtri Cokin. Questo è un insieme piuttosto strano di filtri di cui ci sono due dimensioni. Una vite nell’adattatore si collega a un porta filtro quadrato. I filtri quadrati quindi vanno fatti scorrere in questo adattatore porta filtro. Ci sono tanti tipi di filtri disponibili per questo sistema e si possono trovare a prezzi ragionevoli in negozi fotografici dell’usato. Li consiglio vivamente per gli utenti di reflex. Approfondisci l’argomento su internet.

Links:

CPL
Graduated Neutral Density Filter

Back to Basics è una serie mensile di Tipster scritta da Adam Griffiths con la quale si cerca di trasmettere un po’ più di conoscenza della tecnica fotografica su pellicola. Di volta in volta, sceglie un tema fondamentale e lo spiega in modo rapido e in termini semplici (con esempi ove possibile).

Scritto da adam_g2000 il 2012-08-31 in #gear #tipster #quickie-tipster #lomography #tipster #back-to-basics #regular-contributors #camera #cokin #filter #polarizing-neutral-density #circular

Altri Articoli Interessanti

  • Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Scritto da simonesavo il 2015-03-30 in #gear #reviews
    Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Una macchina instantanea in grado di   regalarci fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. 

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Shop News

    Un´agenda fenomenale

    Un´agenda fenomenale

    L´anno é iniziato da un pezzo, é vero...ma la parte migliore deve ancora arrivare! Non rinunciare ad organizzarti e prendi ora la tua London Lomo Notebook, la trovi in super offerta nel nostro shop online...quando la sfoglierai a fine anno, vedrai che soddisfazione!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Shop News

    Portati a casa un pezzo di storia

    Portati a casa un pezzo di storia

    La Zenit MF-1 è stata davvero parte dell´arsenale dell´Intelligence Sovietica. Grazie alle sue ridotte dimensioni, ma corredata di tutte le features necessarie, questa piccola fotocamera è la scelta perfetta per missioni di spionaggio. Ne vengono prodotte poche all´anno e la chance di aggiudicarsene una, è davvero unica! Prendi anche tu il tuo pezzo di storia sovietica! Spedizione esclusiva da Vienna, Austria.

  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.

  • Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Scritto da sirio174 il 2015-03-13 in #mondo #locations
    Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Quest'articolo è un omaggio a una città straordinaria, dai mille colori, Napoli, ed anche un tributo ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso, Pino Daniele. Godetevi questa serie di foto scattate nel centro storico di Napoli, tra Piazza Plebiscito e la Cattedrale!

    1