Splitzer fai-da-te spendendo (quasi) niente!

2012-09-03

Ecco come ottenere grandi foto con lo Splitzer senza spendere un centesimo! E’ semplice e facilissimo!

Vuoi dividere le tue foto in due o in quattro parti, o realizzare doppie esposizioni senza sovraesporre? Allora hai bisogno di uno Splitzer. Ma aspetta, mi chiedi, non fanno uno Splitzer per la mia macchina fotografica! Non preoccuparti! Hai già ora tutto il necessario con te!

Oggetti che ti servono:

  • Una macchina fotografica Lomo (io ho usato la mia Diana Mini, la mia Sprocket Rocket e la mia Fisheye 2)
  • I loro copriobiettivi
  • Un taglierino, un coltello Xacto o un paio di forbici affilate

Appoggia il copriobiettivo sulla superficie di lavoro e taglia un buco, puoi tenerne solo metà, oppure solo un quarto, dipende dalla forma che più ti piace.

Metti il copriobiettivo della lente sulla fotocamera, scatta, ruota il copriobiettivo di 180 gradi e scatta di nuovo!

I copriobiettivi sono molto indicati perchè si adattano perfettamente alle lenti delle vostre macchinette e non scivolano. Il copriobiettivo di gomma morbida della Fisheye lascia anche entrare pochissima luce, creando risultati incredibili e imprevedibili.

Scritto da lokified il 2012-09-03 in #gear #tutorials #splitzer #camera #tipster #fisheye #diana-mini #quickie-tipster #camera-modification #select-type-of-tipster #select-what-this-tipster-is-about #sprocket-rocket
tradotto da elelostdog

Altri Articoli Interessanti