La fine dell' estate: Due Lomosapiens a Favignana!

2

Questa estate ho avuto il piacere di trascorrere alcuni giorni in una delle isole Egadi, Favignana! Voglio condividere con voi la bellezza di questo luogo! Volete saperne di più? Continuate a leggere...

Sull’ìsola di Favignana non ero sola! Insieme a me c’era un altro lomografo… CRYBOY! Ebbene sì! Il nostro caro e baffuto cryboy!
Siamo stati ospitati a casa di una nostra amica e oltre a noi c’erano altri ragazzi che non conoscevamo, i quali, incuriositi alla vista delle nostre fotocamere, hanno iniziato a tempestarci di domande!!! Ci siamo così ritrovati a spiegare il funzionamento della spinner 360°, come si usa una lubitel 166 e specialmente abbiam ribadito che le pellicole si trovano ancora in commercio!
Ma torniamo alla nostra vacanza!
Primo giorno, prima una capatina al porto per un po’ di foto e poi direzione MARE! Decidiamo di andare a CALA ROSSA.

Mare turchese e cave di tufo sulla scogliera regalano un panorama stupendo.
Il nome Cala Rossa trae origine dal sangue fenicio versato durante un combattimento, tra Romani e Cartaginesi, nelle acque di questo mare. Con cryboy e altre due amiche, come piccoli scalatori abbiamo iniziato la nostra scarpinata in cerca di un posticino dove poter stendere almeno un pezzettino di telo e poter far tuffi-foto-tuffi-foto e ancora tuffi!
Sembravamo degli stambecchi!
Ecco finalmente un posto tutto per noi!

sizer77: Cryboy piaciuta Cala Rossa?

cryboy: Molto! Nonostante la difficoltà di accesso, è una delle cale più frequentate dell’isola. Ciò che la rende particolare, oltre ovviamente all’acqua cristallina, è sicuramente il costone di roccia subito dietro e sopra le teste dei bagnanti. Essendo un’antica cava di tufo, in alcuni punti il costone è squadrato geometricamente, addirittura sono ricavati in esso dei piccoli ambienti, delle camere, forse utilizzate per il riposo dei cavatori di pietra o forse come magazzini.

Si ritorna a casa, doccia al volo e io e cryboy armati delle nostre fotocamere usciamo per la nostra lomopasseggiata alla scoperta dell’isola. Cammina e cammina, arriviamo al porto… barche, pescherecci, pescatori, gabbiani e navi ovunque!

sizer77: Cryboy se ti dico VECCHIA MIA cosa ti viene in mente?

cryboy: Mi viene in mente una barchetta da pesca deliziosa, che sui lati della cabina aveva scritto il nome “Vecchia mia”, come una persona che ha condiviso con noi le più belle avventure e da cui non riusciremmo a separarci neanche volendo! Adoro le barchette da pesca (ah lo sapevate già?) e sto sempre attento ai nomi che hanno, pronto a immortalare quelli più curiosi.

Foto cryboy

Dopo la nostra passeggiata cryboy mi ha invitata in un localino per un aperitivo. Incredibile come in quell’ora l’isola si risvegli! Gente ovunque, locali con i loro dehors stracolmi di gente!!! E dopo aver sorseggiato io il mio campari e cryboy il suo mojito, ci siamo diretti verso la piazza dell’isola per assistere al concerto di una nostra amica. Finito il concerto, rientro a casa e tutti a nanna.
Secondo giorno di mare dove andiamo??
Cala Azzurra!

Cala Azzurra è situata sul versante sud orientale dell’isola, in una zona particolarmente protetta dai venti.
Due spiaggette di sabbia bianca finissima separate l’una dall’altra da un’alta scogliera.
Il mare è sempre calmo,limpido, trasparente e di un azzurro meraviglioso, caratterizzato da un fondale bianco con tonalità rosa.

sizer77: Cryboy ricordi le persone con le loro maschere di argilla?

cryboy: Ricordo alcune persone in acqua e sulla battigia che si distinguevano nettamente dalle altre poiché erano cosparse di argilla, la quale asciugandosi diventa bianca. Invidiosi abbiamo staccato anche noi il nostro pezzettino di argilla e ci siamo “spalmati” a vicenda riducendoci come dei morti viventi, omaggiando Michael Jackson con sapienti mossettine dentro l’acqua!

Foto cryboy

Il pomeriggio immancabile Lomopasseggiata!

Cryboy ed io ci siam seduti sui gradini del porticciolo, tra foto e chiacchere ci siam goduti la bellezza e la tranquillità di questa meravigliosa isola.
Terzo ed ultimo giorno della nostra vacanza!
La nostra amica ci propone di andare al mare in una piccola caletta vicino casa sua… WOW! Alti scogli da dove i nostri impavidi amici si tuffavano con tranquillità!
Ovviamente io e cryboy siam passati alla modalità scatto selvaggio!!

sizer77: Cryboy se non ricordo male hai spinnerato un po’!?!?

cryboy: In realtà ho provato anche io a tuffarmi da lassù! Dopo ore e ore di preparazione atletica, dopo estenuanti e interminabili minuti di concentrazione ed esercizi respiratori, dopo che le urla del pubblico in visibilio si erano fatte sempre più forti…mi sono buttato! Ehm ok….dicevamo? Le spinnerate! Certo, quale miglior occasione per scattare delle panoramiche a 360 gradi con la Spinner, tanti amici, la possibilità di disporsi in cerchio ma anche uno scoglio da cui tuffarsi! E spinnerate furono!

Foto cryboy

Dopo pranzo il nostro aliscafo ci attendeva, quindi zaini in spalla e io e cryboy ci siam diretti verso il porto!

Cryboy la nostra vacanza a Favignana finiva lì, porterò con me tutti i ricordi di quei giorni trascorsi insieme e, grazie alle tue e alle mie foto, potrò rivivere quei momenti!

sizer77: Cryboy ritorniamo a Favignana? ADESSO! SUBITO! ORA!
cryboy: Io son già qui, sbrigati!

Scritto da sizer77 il 2012-09-26 in #mondo #locations #favignana-sicilia-egadi-trapani-vacanze-estate-mare-holidays-sun-sea-location-sizer77-cryboy #select-type-of-location #escape-from-the-city

2 Commenti

  1. clacli
    clacli ·

    sizer77: clacli hai letto tutto l'articolo?
    clacli: zzzzzz... zi! tutto interezzantizzimo! XD
    foto spettacolari! <3

  2. sizer77
    sizer77 ·

    @clacli ailoviu! <3

Altri Articoli Interessanti

  • Lomo’Instant in una Giornata Soleggiata

    Scritto da jacobs il 2014-11-13 in #gear #tipster
    Lomo’Instant in una Giornata Soleggiata

    Di recente ho avuto l'opportunità di andare a spasso con la fotocamera istantanea più creativa che ci sia -- la Lomo'Instant -- in una giornata insolitamente calda e soleggiata di Novembre. Il mio obiettivo era quello di fare pratica con le caratteristiche favolose e senza fine e con le infinite possibilità che questa fotocamera possiede, e di creare al contempo delle bellissime fotografie. Continuate a leggere per vedere i risultati!

  • La Magia che Verrà: Parte 1

    Scritto da Lomography il 2014-09-02 in #news
    La  Magia che Verrà: Parte 1

    Gente, ho una storia un po' strana e molto misteriosa che voglio condividere con voi. Giusto l´altro giorno, era in un bar con un paio di amici. Sembrava una sera come un´altra; sorseggiando i nostri cocktail ci raccontavamo le nostre avventure quotidiane scoppiando in fragorose risate per poi finire a meditare un po' brilli sul senso della vita, dell´universo e di tutto quanto ( per altro, uno scienziato una volta mi disse che la risposta a tutto questo era 42, nel caso ve lo domandaste). Ma quella sera non era una sera normale e qualcosa di veramente strano stava per accadere. Scoprite il resto e commentate qui sotto!

    2
  • LomoLit: Lo strano inizio del nuovo campionato di calcio

    Scritto da sirio174 il 2014-09-01 in #lifestyle
    LomoLit: Lo strano inizio del nuovo campionato di calcio

    Questo articolo trae libera ispirazione da un celebre apologo del calcio scritto a due mani da Borges e Casares, dal titolo Esse Est Percipi e contenuto nel libro Cronache di Bustos Domecq. In questo brevissimo racconto, si narra della fine del calcio giocato, sostituito da una finzione televisiva con attori che recitano il ruolo dei calciatori. In occasione dell'avvio del nuovo campionato di calcio italiano, vi propongo questa breve storia. Continuate a leggere!

    1
  • Shop News

    Un´agenda fenomenale

    Un´agenda fenomenale

    L´anno é iniziato da un pezzo, é vero...ma la parte migliore deve ancora arrivare! Non rinunciare ad organizzarti e prendi ora la tua London Lomo Notebook, la trovi in super offerta nel nostro shop online...quando la sfoglierai a fine anno, vedrai che soddisfazione!

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!