Come fare da solo una etichetta promemoria di pellicole per la tua fotocamera!

Ci sono alcune fotocamere che non hanno la finestrella per vedere che tipo di pellicola abbiamo inserito e così spesso ci scordiamo di che pellicola stavamo utilizzando. Ecco allora che ho pensato bene di farmi da solo un etichetta promemoria!

Ti serviranno:

  • Cartoncino colorato, o se hai in casa la carta d’imballaggio di Lomography, va benissimo anche quella
  • Pellicola trasparente
  • Scatolino della pellicola che usi
  • Un piano dove tagliare
  • Matita
  • Taglierino
  • Forbici
  • Righello
  • Nastro adesivo trasparente
  • Punzone per carta
  • Filo di nylon
  • Catenella di metallo
  • Accendino

Procedi in questo modo:

1. Taglia la parte frontale della scatolina della pellicola.

2. Prendi un pezzo del cartoncino o della carta d’ imballaggio e ricalca i bordi del pezzo di scatola lasciando 1 cm per ogni lato e 1,5 cm per la parte superiore. Adesso ritaglia il rettangolo interno come una cornice. Dovresti ottenere qualcosa che assomiglia alla terza foto.

3. Usa un taglierino per ritagliare un altro rettangolo uguale alla cornice per ottenere due rettangoli uguali a quelli della quarta foto qui sopra.

4. Adesso prendi il pezzo di pellicola trasparente e ritaglia un rettangolo un pò più piccolo della cornice.

5. Prendi un pezzo di nastro adesivo trasparente e incolla la pellicola trasparente dentro la cornice.

6. Con un altro po’ di nastro adesivo attacca l’altro rettangolo dietro alla cornice lasciando un lato aperto per inserire il cartoncino della pellicola.

7. Il cartoncino della pellicola ora dovrebbe entrare dentro perfettamente! Non spingerlo fino al fondo, ma solo quanto basta per vederlo bene dietro la pellicola trasparente.

8.Per finire prendi il punzone per carta e fai un buco nella parte superiore dell’etichetta che avevamo ritagliato di 1,5 cm proprio per questo. Come nella seconda foto qua sopra.

9. Adesso è il momento di fare in modo che la nostra cornice si unisca alla fotocamera. Prendi il filo di nylon e facci un nodo; assicurati che alla fine del nodo ci sia una piccola coda di filo.

10. Con l’accendino brucia l’estremità del filo in modo che il nodo non si apra facilmente.

11. Metti la corda nel buco che avevamo ritagliato prima e il gioco è fatto! Puoi appenderla alla fotocamera!

12. …o più semplicemente puoi usare una catenella di metallo con chiusura che potrai più facilmente spostare da una fotocamera all’altra.

E questo è tutto! Adesso la tua fotocamera ha una graziosa etichetta che ti ricorda che pellicola stai usando!

Grazie per la lettura! Spero che questo tipster ti sia utile!Lascia un commento qua sotto se ti è piaciuto!

Sei nel mood per il Do It Yourself? Dai un’occhiata ad altri progetti DIY, scopri di più sulla DIY Sardina oppure partecipa alla Do It Yourself Competition. Non hai una La Sardina DIY? Acquistala nel nostro negozio online.

Scritto da plasticpopsicle il 2012-10-02 in #gear #tipster #diy-tutorial #tipster #35mm #diy #pellicola #lomography #craft #tutorial
tradotto da 6_alice

Altri Articoli Interessanti

  • Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Scritto da lomographymagazine il 2015-11-30 in #persone #lifestyle
    Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Un autoritratto può avere le sue radici in estrema sicurezza in sé stessi, in estrema timidezza o in entrambi. Leanne Surfleet attraversa questo tipo di oscillazione quando la fotocamera è puntata su di lei. L'attrazione—per quello che ci riguarda—è un mix di ignoto e una certa posa tranquilla. E qua e là, un lembo di pelle che è più un mistero che una rivelazione. Anche i ritratti di altre persone hanno lo stesso silenzioso invito, come incoraggiare domande.

  • Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Scritto da pripri2000 il 2015-04-23 in #gear #news
    Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Cattura tutto ció che hai intorno e fallo tuo con vibranti foto grandangolari! La LC-A 120 ti regalerá avventure e sensazioni uniche e ti sorprenderá con tutte le sue funzioni da sperimentare, tra cui lunghe esposizioni e totale controllo ISO. Inoltre é una fotocamera super veloce ed ultra compatta: perfetta da portare sempre con te. Se ti preoccupano le pellicole di medio formato, rilassati! Puoi usare qualsiasi pellicola da 120, e la scelta é ampia: é proprio questo che rende la LC-A 120 cosí versatile! Goditi questa gallery per avere un´anteprima delle mirabolanti qualitá di questa stupenda macchina fotografica!

  • Dettagli architettonici degni di nota

    Scritto da lomographymagazine il 2015-07-22 in #mondo #lifestyle
    Dettagli architettonici degni di nota

    Un edificio é la storia di un impegno collettivo. Le persone che lo hanno materialmente costruito e tiratoa lucido sono ai piú sconosciute, ma il loro lavoro é un concentrato di identitá. Per alcuni l´architettura é qualcosa da vedere e comprare in formato souvenir. Ma per altri, per i viaggiatori con fotocamera sempre al seguito, quello che conta di piú, é la forte componente visiva che sprigiona.

  • Shop News

    Diana Mini Monte Rosa

    Diana Mini Monte Rosa

    Rendendo omaggio alle tanto amate vacanze invernali, la Diana Mini Monte Rosa è una fotocamera 35 mm in edizione limitata con un design che richiama i paesaggi innevati. Scoprila sul nostro shop!

  • Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Scritto da sirio174 il 2015-05-21 in #gear #reviews
    Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Quest'articolo è dedicato alla più completa macchina Lomo mai prodotta, la splendida e rara Elektra 112, che ho caricato con un rullino a colori scaduto da più di 10 anni. La grande nitidezza dell'obbiettivo, unito ad una pellicola che regge bene gli anni (non subisce eccessive alterazioni cromatiche) ha portato ad una combinazione perfetta per una passeggiata di inizio primavera per la mia Como. State a vedere!

  • L'incredibile plasticità del mio Industar 10

    Scritto da sirio174 il 2016-02-12 in #gear #reviews
    L'incredibile plasticità del mio Industar 10

    Dopo il mio precedente articolo dedicato allo splendido e luminosissimo Jupiter 3, vi presento ora un obbiettivo che uso spesso, il mio Industar 10. Si tratta della più piccola e compatta copia sovietica del celebre Elmar 50/3,5. Nitido e plastico, è perfetto, montato sulla mia Fed 2, per la fotografia di strada nelle belle giornate di sole. State a vedere!

    1
  • Lomography X La Valigetta

    Scritto da bartolomo il 2016-02-12 in #mondo #competizioni #videos
    Lomography X La Valigetta

    Lomography e La Valigetta, un'etichetta discografica indipendente nata nel 2007, hanno unito le forze per creare questa competizione. Recentemente, i due musicisti Luca Tommasoni e Roberto Tagliabue hanno unito il loro spirito artistico per creare un progetto unico nel suo genere, IISO!

  • Shop News

    Elegante e divertente: Lomo'Instant Wide Black

    Elegante e divertente: Lomo'Instant Wide Black

    La fotocamera istantanea su largo formato con l’aggiunta di peculiaritá che assicurano un divertimento senza precedenti!

  • ​ Fotocamere Da Amare: Lomography Lomo'Instant

    Scritto da simonesavo il 2016-02-10 in #gear #tipster
    ​ Fotocamere Da Amare: Lomography Lomo'Instant

    ​ Una macchina instantanea in grado di regalare fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. Continuate a leggere questo nuovo capitolo della rubrica Fotocamere da Amare!

  • Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-09 in #gear #news
    Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    In nome dell'amore analogico, il negozio Lomography offre fantastici sconti su una selezione di fotocamere.

  • Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Scritto da sirio174 il 2016-02-08 in #gear #reviews
    Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Questa reflex ha per me uno straordinario valore affettivo. Infatti è stata la mia prima reflex giapponese che ho veramente amato insieme alle mie care Fed, Zorki, Zenit e Praktica d'oltrecortina. Per tanti anni è stata una mia fedele compagna quand'ero studente, sino a quando, a causa di un guasto elettronico, ho dovuto lasciarla (la riparazione sarebbe stata troppo costosa rispetto al suo valore). L'ho ritrovata identica, con lo stesso obbiettivo, in una vetrina di un negozio di Como a inizio Novembre. E subito mi è spuntata una lacrima all'occhio... era esattamente identica alla mia cara amica che mi aveva abbandonato! Inutile dire che l'ho portata a casa immediatamente. Perchè questa macchina è speciale, davvero speciale... state a vedere!

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone #lifestyle
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

  • ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    Scritto da simonesavo il 2016-02-06 in #gear #tipster
    ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    ​ Ecco un nuovo effetto collaterale da provare subito! Questa volta ho usato una zuppa molto semplice e veloce da fare. Continuate a leggere per scoprire la ricetta.

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.