Tramonto in Galles

Il villaggio di Rhosneigr è situato sulla bellissima costa occidentale di Anglesey, nel nord del Galles, ed ha una bella spiaggetta, perfetta per godersi il tramonto.

Nel 2009 visitammo il Galles per la prima volta e la nostra vacanza iniziò con una piccola visita alla spiaggia del paesino in cui stavamo. Non immaginavamo che avremmo visto il più perfetto tramonto nebbioso che la mia piccola Holga 135bc avesse perfettamente immortalato.

E’ vero quello che si dice riguardo l’ora dorata (a volte chiamata anche “l’ora magica”), davvero vengono fuori foto bellissime, la luce è più delicata, i toni sono più caldi e le foto sembrano brillare quando le guardi.

Il Galles in particolare appare particolarmente bello durante questo breve momento durante il quale il sole cala, le ombre sembrano non esistere e tutto ciò che riesci a vedere sono colori bellissimi e cieli velati.

Scritto da easilydistracted il 2012-10-12 in #mondo #locations #holga-135bc #kodak-film #location #iso-200 #tramonto #galles #regno-unito #fuga-dalla-citta
tradotto da valerialapisi

Altri Articoli Interessanti

  • Il mare che bagna Galway

    Scritto da sirio174 il 2015-05-18 in #mondo #locations
    Il mare che bagna Galway

    Durante le mie vacanze primaverili in Irlanda, ho dedicato una intera giornata alla visita di questa caratteristica cittadina situata sulla costa occidentale dell'isola. Ovviamente, in compagnia della mia fidata Olympus XA2, che sto utilizzando sempre di più durante i miei viaggi, grazie alla sua compattezza, leggerezza ed affidabilità, ed al suo straordinario obbiettivo, nitidissimo e praticamente privo di distorsioni.

  • Il Kinderheim di Como

    Scritto da sirio174 il 2015-10-06 in #persone #lifestyle #eventi
    Il Kinderheim di Como

    Quest'anno, durante il periodo estivo da Luglio a Settembre, ogni sabato pomeriggio il Comune di Como ha organizzato una simpatica iniziativa per intrattenere i bambini in una piccola piazzetta del centro storico cittadino. Con la mia Fed 2 ed un rullino in bianco e nero ho documentato il tutto riprendendone l'attività in due sabati consecutivi di Settembre. State a vedere!

  • Le ragazze cantavano il Gospel

    Scritto da sirio174 il 2015-07-06 in #persone #lifestyle
    Le ragazze cantavano il Gospel

    Con questo articolo desidero proseguire la mia serie dedicata ai grandi cantautori italiani. Questa volta tocca ad un indimenticabile artista che da pochi anni si è ritirato dai concerti: Ivano Fossati, ed alla sua canzone "La Signora Cantava il Blues" contenuta nel suo album del 1981 intitolato "Panama e Dintorni". A differenza di questa canzone, in questa serie di foto non vedrete una signora cantare il blues a bordo di un treno, ma un simpatico un gruppo di ragazze, che ci ha regalato una bella serata di Gospel in una caldissima giornata di fine Giugno. State a vedere!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? La famiglia Lomo'Instant, con il suo splendido design e le sue dimensioni rendono queste fotocamere perfette da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Mostrare la bellezza: un'intervista con Francesco Poroli

    Scritto da giulialaura il 2015-07-03 in #persone #lomoamigos
    Mostrare la bellezza: un'intervista con Francesco Poroli

    Siamo contentissimi di aver lavorato con l´illustratore milanese Francesco Poroli, che vanta collaborazioni con molte delle principali testate italiane ed internazionali, come Il Sole 24 Ore, Panorama ed anche il New York Times. Per noi ha personalizzato la sua La Sardina e ci ha parlato un po´di lui e del suo lavoro. Siamo sicuri che vi piacerá.

    1
  • La Favola del Telefono (Una storia a lieto fine)

    Scritto da sirio174 il 2016-02-20 in #persone #lifestyle #locations
    La Favola del Telefono (Una storia a lieto fine)

    Nel classico libro "Favole al Telefono" di Gianni Rodari, un padre di famiglia, sempre in giro per l'Italia per motivi di lavoro, trova un metodo per tenersi in contatto con il suo bambino: tutte le sera lo chiama al telefono e gli racconta una breve fiaba. Necessariamente breve, perchè le telefonate costano ed a volte è a corto di gettoni per chiamare da una cabina pubblica... Sono passati tanti anni dall'uscita di questo libro, e le cose sono un po' cambiate... state a vedere!

    1
  • Il Primo Giorno del Circo (Un Omaggio ad Angelo Branduardi e Giorgio Faletti)

    Scritto da sirio174 il 2015-05-08 in #mondo #lifestyle
    Il Primo Giorno del Circo (Un Omaggio ad Angelo Branduardi e Giorgio Faletti)

    Quest'articolo è un omaggio ad una straordinaria coppia di artisti, il grande cantautore italiano Angelo Branduardi ed il compianto comico Giorgio Faletti, che nel 1988 realizzarono insieme uno splendido album contenente anche alcuni brani dedicati al mondo del circo, di cui per l'occasione ho documentato i giorni dell'allestimento con una serie di foto in bianco e nero. State a vedere!

  • Shop News

    Fisheye One All Black

    Fisheye One All Black

    La prima fotocamera fisheye compatta si fa elegante in nero! Avrai il solito angolo di campo a 170° e il flash incorporato.

  • La Lomo LC-A compie 31 anni - Goditi il 30% di sconto su Lomo LC-A+ e Lomo LC-Wide

    Scritto da shhquiet il 2015-06-19 in #gear #news
    La Lomo LC-A compie 31 anni - Goditi il 30% di sconto su Lomo LC-A+ e Lomo LC-Wide

    Ancora una volta é tempo di festeggiamenti! La nostra LC-A celebra 31 anni di vivide vignettature e saturi colori nel mondo analogico. Per questo diamo il via alle danze con un bel 30% di sconto su Lomo LC-A+ ed LC-Wide!

  • Ritratti densi con la Lente Artistica Lomography New Petzval 58 Bokeh Control

    Scritto da K. Aquino il 2015-06-17 in #gear #news
    Ritratti densi con la Lente Artistica Lomography New Petzval 58 Bokeh Control

    La lente nata nel 1940 dalle mani e la mente del professor Joseph Petzval ha cambiato il modo di concepire il ritratto. Lomography ha riportato in vita questo gioiello d´altri tempi, sotto le spoglie della Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control. Montata sulla tua fotocamera analogica, questo raffinato modello é capace di produrre un bokeh sensazionale, che fa da contorno perfeto al tuo soggetto nitidamente a fuoco!

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.

  • Shop News

    Il Bazaar di Lomography

    Il Bazaar di Lomography

    Siamo sempre alla ricerca di prodotti alternativi e sperimentali, per questo li abbiamo raggruppati in un unica categoria, pronti per essere selezionati! Nel Lomo-Bazaar, potrai far parte anche del processo di selezione! "Contattaci":https://docs.google.com/a/lomography.com/forms/d/13Tvg6uZN_4myQZYdHLhRjeQbdJ3po5dn_SQW3CYoy9E/viewform?c=0&w=1 per condividere quali prodotti vorresti vedere nel nostro shop - siamo tutte orecchie!

  • Marco Dabbicco con la Lomo'Instant Wide - Il frullatore delle identitá

    Scritto da bartolomo il 2016-01-22 in #persone #lomoamigos
    Marco Dabbicco con la Lomo'Instant Wide - Il frullatore delle identitá

    Il nostro Lomo Amigo Marco Dabbicco ha dato vita ad una composizione divertente ed unica nel suo genere, dal nome "il frullatore delle identitá". Leggete la sua intervista e scoprite come è riuscito a comporre ritratti che mettono allegria.

  • C'è sempre una prima volta

    Scritto da Lomography il 2016-04-04 in #mondo #news
    C'è sempre una prima volta

    Non crederete a ciò che abbiamo in serbo per voi con il lancio del nostro prodotto misterioso. Che idea folle, hanno pensato. Non può essere creato, hanno detto. Ma alla Lomography, sappiamo che c'è una prima volta per tutto. Così abbiamo deciso di viaggiare indietro nel tempo e dare un rapido sguardo agli inizii della storia della fotografia. Potrebbero queste pietre miliari avere a che fare con il nostro prodotto misterioso?

  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone #lifestyle
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.