Come fa la valigia un viaggiatore analogico

1

Ora che hai programmato la tua prossima avventura, probabilmente stai pensando a come portare con te tutte le pellicole, macchinette e accessori preferiti. Ti aiuto io con alcuni semplici consigli sull'imballaggio che potrebbero esserti utili, che tu sia un principiante o un assiduo viaggiatore analogico!

Credits: 0live

Nel mio tipster precedente, ho dato alcuni consigli su come viaggiare con macchinette e pellicole. Il primo passo verso un’avventura inizia sempre con fare le valigie. Che tu sia un accanito viaggiatore analogico, o un semplice turista che vuole portare con sé le sue macchinetta preferite, ecco dei consigli che possono aiutarti prima della partenza.

Questo è molto simile al mio, non ha solo gli attacchi regolabili per la tracolla. In questo modo non avrai bisogno di portare con te una borsa molto grande e frugare dentro durante un Photowalk. Foto di Not on the High Street

Usa borse termiche d’emergenza per la tua fotocamera.

Se ti rendi conto di aver bisogno di una borsa per la tua fotocamera, ma non hai tempo per comprarne una, puoi fare un giro negli armadietti della cucina.

Nei miei primi viaggi con le mie fotocamere analogiche, una delle cose che mi è mancata era stata proprio una borsa adatta. Solo che non riuscivo a trovare quella giusta per me, che deve essere: 1. della giusta dimensione, 2. poco costosa; 3. dal look carino. Un giorno ho trovato la soluzione: borse termiche! Quella che utilizzo è una borsa termica quadrata con apertura in alto e con la tracolla regolabile. Le mie macchinette e i miei rullini ci stanno bene e se ho bisogno di qualche divisore utilizzo delle strisce in feltro. La fodera termica protegge le pellicole da temperature rigide!

Foto di Ronironic on Flickr

Togli le pellicole dai loro involucri.

Gli involucri aggiungono spazio in più nella tua valigia, puoi farne veramente a meno. Conserva le pellicole in sacchetti o tasche con la zip e mettili in un angolo della tua valigia o borsa.

Porta due tasche con la zip in più – una servirà per i rullini non ancora utilizzati e l’altra per quelli già scattati.

Ho imparato che separare pellicole già utilizzate da quelle nuove, aiuta tanto in viaggio. Innanzitutto perchè così si evita di inserire accidentalmente nella macchinetta una pellicola già utilizzata (nel caso in cui il pezzetto di pellicola esterno è ancora fuori dopo il riavvolgimento) e ottenere inattese doppie esposizioni. Così puoi portare con te solo le pellicole da utilizzare e lasciare in valigia quelle già scattate.

Foto di One Man's Blog

Avvolgi le macchinette nella carta da imballaggio.

Se vedi un po’ di carta da imballaggio, quella con le bolle, resisti alla tentazione di farle scoppiare, perchè ti servirà in viaggio! Avvolgi con quella le tue macchinette prima di metterle in valigia e ti ringrazieranno!

Metti lenti, flash e altri accessori dentro calzini e cappelli.

Scommetto che molti viaggiatori accaniti l’hanno già fatto, ma lo scrivo comunque! Le calze e cappelli sono delle custodie protettive perfette per le lenti. il flash e altri accessori e garantiscono di non farli muovere in valigia durante il viaggio.

Sono sicura che i viaggiatori analogici accaniti avranno altri consigli da aggiungere ai miei, allora perché non condividerli qui sotto con un commento? Non vedo l’ora di leggerli!

Scritto da plasticpopsicle il 2012-10-19 in #gear #tipster #viaggiare #lomography #bagagli #tips #tips-da-viaggio #tipster #pacchetti
tradotto da elelostdog

Un Commento

  1. ndegnu
    ndegnu ·

    Se viaggiate in aereo procuratevi un sacchetto che protegga le pellicole dai in alternativa raggi x del controllo bagagli. In alternativa tenetele addosso (dentro le tasche della giacca) come faccio io.

Altri Articoli Interessanti

  • Prime impressioni della Nuova Lente Petzval 58 Bokeh Control : Matthieu Soudet

    Scritto da lomographyfrance il 2015-09-02 in #persone #lomoamigos
    Prime impressioni della Nuova Lente Petzval 58 Bokeh Control : Matthieu Soudet

    Questa è la storia di un viaggio in normandia che si sviluppa tra scene irreali e sogni ad occhi aperti. Il nostro brillante Lomoamigo Matthieu Soudetci porta con lui in un mondo parallelo e fantastico attraverso la Petzval 58 Bokeh Control !

  • Cinema o Teatro Fotografato?

    Scritto da sirio174 il 2015-09-01 in #mondo #lifestyle
    Cinema o Teatro Fotografato?

    Proprio in questi giorni sto rileggendo il libro di Bela Balasz "Il Film", un importante trattato teorico sull'evoluzione del cinema dagli albori sino al film sonoro. Questo articolo è anche un tributo al fantastico Lomokino, un apparecchio di ripresa che rimanda agli albori della cinematografia. Pertanto eccovi alcune note teoriche tratte dal libro che vi potranno essere utili per capire meglio l'essenza del cinema e per sfruttare al meglio la vostra creatività! Lomokino On!

    1
  • Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Scritto da sirio174 il 2015-08-19 in #persone #lifestyle
    Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Pochi giorni fa, in Piazza Duomo a Como, in occasione della Festa Medioevale organizzata dalla Pro Loco cittadina, si è svolto un simpaticissimo flash mob di pochi minuti, che ho ripreso con la mia Olympus a telemetro. Come vedrete, c'è sempre un valido motivo per tenere sempre con noi una macchina fotografica, ovunque andiamo. Ma bando alle chiacchiere e gustatevi questa storiella, omaggio al grande Fabrizio de Andrè ed alla sua Geordie.

  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Scritto da sirio174 il 2015-08-14 in #persone #lifestyle
    Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Quest'articolo è dedicato ad un simpatico artista di strada che tutti gli anni torna nella mia Como col suo spettacolo di mangiafuoco, sempre arricchito di nuove sorprese. Con la mia Zorki 6, caricata con un rullino in bianco e nero, ho ripreso il suo recente show in Piazza Duomo. State a vedere!

  • Son tornate a potare le rose...

    Scritto da sirio174 il 2015-08-10 in #persone #lifestyle
    Son tornate a potare le rose...

    Questa'articolo è dedicato ad un gruppo di volontari comaschi che da tempo si occupa di rendere l'arredo urbano della città più bello e più pulito. Dopo molti interventi di cancellazione dei graffiti, documentata in un mio precedente articolo, questa volta si è provveduto alla risistemazione di una parte del verde pubblico cittadino. State a vedere!

  • Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-05 in #mondo #lifestyle
    Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Seanyeo é un appassionato lomografo che si é servito di una tecnica antica per produrre questa serie di immagini sensazionali.

  • Shop News

    Il regalo che vogliono

    Il regalo che vogliono

    Un voucher Lomography è il regalo perfetto: lascia che il tuo fortunato prescelto decida da sè il suo regalo, cosí potrá anche divertirsi a passeggiare nel nostro negozio online. Disponibili a partire da 10 EUR sono validi per tutti i nostri prodotti e durano per un anno intero! Il voucher puó anche essere combinato con i piggies...cogli la tua chance!

  • 10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-03 in #gear #tipster
    10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Non fermarti ai soliti panorami con le fotocamere Horizon Kompakt e Perfekt. Ecco pronte per te alcune idee su come fare foto da sogno con queste macchine fotografiche!

  • Kyoto in un battito d´ali

    Scritto da kenaz il 2015-07-31 in #gear #lifestyle
    Kyoto in un battito d´ali

    Come un chiostro di ciliegi in fiore, cosí i tepmli di Kyoto incantano e rapiscono il cuore dei loro visitatori, che assumono la posture di statue con le fotocamere che pendono dalle mani! Durante la prima visita in particolare si potrebbe soffrire della costante urgnza di fotografare ogni angolo di questa cittá.Il tempio di Kinkaku-ji Temple aed il Fushimi Inari-Taisha sono una costante meta di pellegrinaggio; si potrebbe credere che i turisti vadano sempre di fretta. Ma in realtá sono occupati a gustarsi Kyoto in tutto il suo splendore.

  • Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-31 in #persone #lifestyle
    Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Argus Paul Estabrook è un talentuoso artista che si ispira a a molte cose diverse e crea la sua arte coniugando il suo interesse per la poesia con altri media. In questa intervista, esploriamo la sua mente per scoprire cosa lo interessa e ispira quando crea la sua arte.

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Scritto da sirio174 il 2015-07-30 in #persone
    Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Lo scorso mese di Giugno la piccola cittadina turistica di Cernobbio, situata sul lago di Como, ha ospitato un lodevole evento destinato alla raccolta fondi ed alla divulgazione di una interessante iniziativa: formare istruttori di yoga in Africa. In una bella domenica mattina, ho assistito ad una simpatica manifestazione di yoga dinamico, che ho documentato con la mia Olympus 35 RC. State a vedere!

  • È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Scritto da shhquiet il 2015-07-30 in #gear #news
    È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Ispirata a questa bellissima estate, la nuova Lomo’Instant Kyoto Edition va ad aggiungersi alla nostra gamma di fotografia istantanea creativa! Il suo intrigante motivo floreale e le sue rifinture color pesca portano la mente ai bellissimi tramonti di Kyoto, cittá da sempre adorata per i suoi santuari, i suoi templi e le sue ambientazioni naturali.

  • La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-29 in #persone #lifestyle
    La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Questa giovane fotografa francese combina magistralmente poesia e fotografia. Ne risulta una serie di fotografie dallo stile unico e personale.