La Mia Giornata E' Stata Interrotta Dalla Belair

Sono arrivata nel mio ufficio la mattina del 28 novembre trovando un pacchetto che aspettava me: la mia impazientemente attesa e giunta prima del previsto Belair X 6-12 Globetrotter nuova. La mia giornata stava diventando bella!

Non voglio entrare nei dettagli di questa fotocamera, visto che sono sicura abbiate visto le pubblicità e le recensioni e tutto ciò che c’è stato fin’ora. Come sempre, la confezione è interessante e piena di sorprese. No, voglio raccontarvi della pura gioia che si prova scattando con la Belair. Voglio raccomandare a chiunque non si sia ancora lanciato nella fotografia 120mm medio formato di darle un’opportunità. Sarete meravigliati nel vedere quanto sono grandi i negativi, le scansioni e le stampe. Ora, prendetevi un minuto per pensare a come sia un negativo grande il doppio di uno 120. Benvenuti nel mondo della Belair!

La mia prima incursione è stata durante la pausa pranzo dello stesso giorno, con un rullino di Lomography Redscale XR 50-200, la mascherina 6×12 e senza batterie visto che non ebbi il tempo di trovarne. Nessun problema, la Belair ha una velocità dell’otturatore di 1/125 quando usata senza batterie. Non mi sono lasciata scoraggiare, come potete notare dalle scene urbane che ho colto nei dintorni del mio ufficio.

Non volendo fermarmi, ho preso delle batterie durante il mio rientro a casa ed ho scattato un rullino di Ilford HP5 utilizzando l’esposimetro. Ho visitato alcuni dei miei luoghi di ritrovo a Sunshine Coast. Ovviamente, passavo dall’obiettivo 58mm al 90mm in base alla scena.

La volta successiva ho utilizzato la mascherina 6×9 con un rullino di Lomography Colour Negative 400. Adoro poter scegliere in quale formato scattare nel momento in cui scelgo una pellicola. Ho scattato l’intero rullino nel mio viaggio di ritorno in città.

Non potevo fermarmi ora, dovevo vedere com’era il formato 6×6 della Belair. Avevo un altro rullino di Ilford HP5 nella borsa della fotocamera e Granville Island da visitare. La giornata era grigia e tetra, ma la Belair ce l’ha fatta.

Non vedo l’ora di avere una storia lunga e felice con la mia Belair. Ho scelto l’edizione limitata Globetrotter perché amo la sua fantastica pelle dall’aspetto retrò in serpente e di sicuro non sono rimasta delusa quando è arrivata ed era più bella di quanto sembrasse dal monitor del computer. Devo dirvi che uno dei motivi per cui l’ho comprata era la possibilità di usare tre formati (6×6, 6×9 e 6×12) con una sola fotocamera ed il fatto che venisse venduta con due obiettivi per una visuale più ampia (58mm) o più vicina (90mm).

E’ la fotocamera perfetta? Esiste una creatura del genere? Probabilmente no, ma è veramente una buona fotocamera per chiunque voglia la qualità del 120 e la versatilità di tre formati. Non vedo l’ora di cominciare a caricare i miei album!

Scritto da troch il 2012-12-27 in #reviews

Altri Articoli Interessanti

  • Artista Petzval : le foto di Maxime Desessard di una matrimonio unico

    Scritto da shibuya il 2014-06-23 in #persone #lomoamigos
    Artista Petzval : le foto di Maxime Desessard di una matrimonio unico

    La stagione dei matrimoni è arrivata e la nuova lente Petzval si sta preparando a celebrare tanti istanti felici. Il fotografo francese Maxime Desessard non ha perso l'opportunità di testarla durante un matrimonio per il quale stava fotografando. Ma la vera unione è stata tra Maxime e il bokeh della Petzval. Continuate a leggere per scoprire di più sulle foto e sull'esperienza e i consigli del fotografo francese.

  • Olympus XA2: Un fantastico ovetto da passeggio

    Scritto da sirio174 il 2014-07-21 in #reviews
    Olympus XA2: Un fantastico ovetto da passeggio

    In questo articolo vi presento il mio piccolo "ovetto" da passeggio, ovvero la mitica Olympus XA2, una compatta point-and-shoot caratterizzata da un obbiettivo medio grandangolare e dalla messa a fuoco a zona. Leggera, compatta, robusta ed affidabile, è un piccolo gioiellino di meccanica comodissimo da portare con me quando voglio fare una passeggiata attrezzato in modo minimale. In questo caso mi è stata utile in una passeggiata sul lungolago e nel centro storico della mia Como. State a vedere!

    1
  • Cento Passi Più in Là, parte prima (Appena fuori dal centro storico)

    Scritto da sirio174 il 2014-11-13 in #mondo #locations
    Cento Passi Più in Là, parte prima (Appena fuori dal centro storico)

    Questo è il primo di tre articoli dedicati ad un esperimento fotografico che ho effettuato nella mia città, e che consiste nello scattare una foto ogni cento passi. La prima serie di immagini è stata realizzata nei quartieri costruiti nel dopoguerra e situati appena fuori dal centro storico cittadino di Como. Nelle prossime due serie mi occuperò rispettivamente degli arredi urbani di una strada a scorrimento veloce e del viavai dei pedoni nel centro storico chiuso alle auto.

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • Effetti Collaterali: Il rullino mbriaco

    Scritto da simonesavo il 2015-03-05 in #gear #tipster
    Effetti Collaterali: Il rullino mbriaco

    Anche questo mese vi racconto un effetto collaterale da provare sui nostri poveri rullini. Continuate a leggere questo tips per scoprire cosa ho fatto.

  • Dalla russia con amore (parte seconda)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-04 in #persone #lifestyle #locations
    Dalla russia con amore (parte seconda)

    Eccoci alla seconda delle tre parti della nostra fantastica storia d´amore russa, in cui Willie ricorda dettagliatamente il suo “ritorno a casa” in ogni stato membro dell´ex Unione sovietica in cui è stato.

  • Lomo'Instant Boston Competition

    Scritto da giulialaura il 2015-03-03 in #gear #news #competizioni
    Lomo'Instant Boston Competition

    Se vi dicessi Boston, voi a cosa pensereste? C´é che dice Red Sox, c´é chi dice Baked Beans! Con quest´ultima competition vogliamo festeggiare insieme a voi la nuovissima Lomo´Instant Boston Edition. Mostrateci cosa Boston vuol dire per voi! Non ci siete mai stati? Non importa! Basta che ci mandiate una foto che rappresenti questa fantastica cittá, cosí come é nella vostra mente!

  • Shop News

    Il regalo che vogliono

    Il regalo che vogliono

    Un voucher Lomography è il regalo perfetto: lascia che il tuo fortunato prescelto decida da sè il suo regalo, cosí potrá anche divertirsi a passeggiare nel nostro negozio online. Disponibili a partire da 10 EUR sono validi per tutti i nostri prodotti e durano per un anno intero! Il voucher puó anche essere combinato con i piggies...cogli la tua chance!

  • Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Scritto da pan_dre il 2015-02-26 in #mondo #news
    Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Pochi viaggiatori, anche tra i più intrepidi, salpano alla volta dell’Artide e dell’Antartide. Uno dei lomografi della nostra community, meglio conosciuto come stouf, è riuscito a mettere piede su entrambe le regioni polari. Mentre visitava queste terre grazie ad una opportunitá lavorativa, non si è dimenticato di portare con sé le sue fedeli fotocamere e i rullini preferiti per catturare alcune scene delle sue spedizioni.

  • Dalla Russia con Amore (Parte 1)

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-02-25 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con Amore (Parte 1)

    Questi sono i racconti dei viaggi sovietici di Herr Willie (wil6ka). Benvenuto alla prima di tre parti di questa storia d'amore russa.

    1
  • 36 foto magiche nel mondo della LC-A+

    Scritto da tomas_bates il 2015-02-24 in #gear #lifestyle
    36 foto magiche nel mondo della LC-A+

    Se parli di un classico, non puoi non menzionare la LC-A…la fotocamera per eccellenza che ha dato il via alla rivoluzione lomografica!

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • 36 foto ipnotiche scattate con la nostra LC Wide

    Scritto da tomas_bates il 2015-02-23 in #gear #lifestyle
    36 foto ipnotiche scattate con la nostra LC Wide

    Super ampie, appariscenti, colorate...non rimpiangerai i prossimi cinque minuti passati a guardare queste foto sensazionali prese dal nostro archivio di LC Wide!

  • Armand Kohandani ci racconta la storia del negozio Denton Camera Exchange e della sua passione per la fotografia analogica

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-02-23 in #persone #lifestyle
    Armand Kohandani ci racconta la storia del negozio Denton Camera Exchange e della sua passione per la fotografia analogica

    In questo video di cinque minuti, il proprietario e fondatore del Denton Camera Exchange parla del suo amore per la fotografia analogica e di come è iniziata la sua attivitá.

  • Alla ricerca delle pellicole perdute

    Scritto da hannah_brown il 2015-02-18 in #mondo #lifestyle
    Alla ricerca delle pellicole perdute

    Il Progetto per il Recupero delle Pellicole Perdute colleziona, sviluppa ed archivia pellicole non sviluppate o non volute in tutto il mondo. Di recente, il gruppo ha acquisito 31 rullini in un’asta in Ohio, che, come si è scoperto, sono della prima guerra mondiale e contenevano sorpendente materiale fotografico risalente a quell’epoca. Il fondatore, ed esperto di pellicole Levi Bettwieser ci parla di questo progetto.