Consigli Sul Macro: E' un Piccolo Mondo

Qualche volta vuoi avvicinarti come un pazzo per catturare tutti i piccoli dettagli, ecco qui alcuni consigli per aiutarti.

Credits: neanderthalis

Il Macro è un altro pezzo affascinante della fotografia. Catturare immagini di un singolo dettaglio o qualcosa che normalmente sarebbe troppo piccolo per essere catturato con una normale lente. In genere ci sono 2 modi per darlo. Puoi usare una lente specifica come nel mio caso con la mia Canon AE-1. L’obiettivo ha un anello che blocca la messa a fuoco sul macro. E’ più come un binocolo con questo 75-200mm.

Sono leggermente distante dal mio soggetto e già è vicino.

Credits: neanderthalis

Un altro metodo per avere questo effetto ravvicinato è usando un filtro Macro. Non è certamente accurato come una lente perchè ci sarà distorsione ai lati della immagine, ma sono molto divertenti per il loro prezzo. Questo l’ho acquistato a 25$, ma puoi trovarne anche uno per la Diana F+.

Qui un esempio con il filtro su una lente 50mm e senza filtro. Il filtro sul 50mm mi permette di avvicinarmi di pochi centimetri dal soggetto.

Credits: neanderthalis

Alcuni consigli per provare il macro.

  • Luce! Luce! Luce! Le lenti Macro sono affamate di luce! Dovrai illuminare molto il tuo soggetto dal momento che la lente sarà molto vicina al soggetto.
  • Scegli bene gli ISO. Con ISO più alta risolverai il problema della luce ma la grana sarà più evidente. Io ho usato 400 ISO in tutte le foto.
  • Usa un trepiedi se puoi. A distanze così ridotte è molto facile che ci siano lievi movimenti e quindi foto mosse.
Le formiche sono particolarmente difficile da mettere a fuoco e seguire nel Macro.

Un’altra cosa importante da comprendere è la profondità di campo. Puoi avere una vasta area a fuoco, anche metri, se imposti il diaframma a f16 ma quando scatti in Macro, f16 potrebbero essere solo pochi centimetri. Se non hai un treppiedi o molta luce a disposizione, a f4 potresti avere solo pochi millimetri a fuoco.

Questo è una esempio di una lumaca su un muro. Non avevo un trepiedi che mi aiutase con la poca illuminazione perciò come vedete la lumaca non è completamente a fuoco in un colpo solo. Tre tentativi mi hanno portato molto divertimento sperimentando con il Macro.

Credits: neanderthalis

Gli insetti sono un soggetto molto comune, ma anche fiori e piante sono divertenti.

Credits: neanderthalis

Mi piace usare anche soggetti come giocattoli.

Potete vedere di nuovo la ridotta profondità di campo

I filtri Macro possono essere un modo per divertirsi di più con la propria fotocamera. Ricorda. Molta luce e diaframmi alti vi permetteranno di catturare meglio il vostro soggetto.

Ciao

Scritto da neanderthalis il 2012-12-26 in #gear #tipster #flower #mondo #macro #toys #bug #small #lens #consigli #ti #tip
tradotto da yayoboy

Altri Articoli Interessanti

  • Scorci di vita cittadina con la Lente New Petzval

    Scritto da pripri2000 il 2015-04-30 in #gear #news #lifestyle
    Scorci di vita cittadina con la Lente New Petzval

    La lente New Petzval ha provato al mondo ed a sé stessa di esere una lente perfetta per ritratti profondi e close-up pieni di carattere. Ora alcuni talentuosi membri della nostra Community spingono l´asticella un po´piú in lá, usando la Petzval per immortalare meravigliose scene urbane. Da pedoni incappucciati, coppie che chiacchierano al parco, mercati pieni di vita o persone in fila per la metro, tutti i piccoli momenti della routine quotidiana sono stati immortalati! Goditi questa gallery creata apposta per darti un assaggio del potenziale urbano della Lente Petzval!

  • Quando l'Anima parla attraverso le Immagini: un'intervista con Suji Park

    Scritto da bgaluppo il 2015-06-16 in #persone #lifestyle
    Quando l'Anima parla attraverso le Immagini: un'intervista con Suji Park

    Quando incontri il lavoro di un fotografo che ti colpisce in pieno, riesci ad essere trasportato nella storia raccontata da quell'immagine. Questo è quello che capita a chiunque veda per la prima volta il lavoro di Suji Park. È quasi come se riuscissi a sentire sulla pelle i dettagli di ogni scatto — il calore del sole a tardo pomeriggio, il silenzio complesso della natura o la solitudine nostalgica.

  • Effetti Collaterali: Il Rullino Alla Maionese

    Scritto da simonesavo il 2015-06-16 in #gear #tipster
    Effetti Collaterali: Il Rullino Alla Maionese

    Ecco un nuovo effetto collaterale da provare sui nostri poveri rullini. Continuate a leggere questo piccolo tip per scoprire cosa ho fatto. La Film Soup che vi propongo oggi è molto semplice da realizzare, infatti avrete bisogno solamente della maionese per realizzarla. Con questa zuppa otterrete foto come questa:

    2
  • Shop News

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Tira la corda, premi il bottone ed ecco le 4 foto in sequenza!

  • LomoAmigo LomoKev testa la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-06-05 in #persone #lifestyle #lomoamigos
    LomoAmigo LomoKev testa la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control

    Kevin Meredith, per tutti noi conosciuto come LomoKev, è un fotografo di stanza a Brighton che si é guadagnato la fama per il suo stile di fotografia molto lomografico e per il suo uso della mitica LC-A. Oltre tutti i suoi progetto commerciali e personali ha anche guidato alcuni workshop sulla fotografia, scritto testi in materia e partecipato ad alcune mostre. Non vi sorprenderá quindi se lo abbiamo scelto per testare il prototipo della Lente Artistica New Petzval 58.

  • Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Scritto da pan_dre il 2015-02-26 in #mondo #news
    Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Pochi viaggiatori, anche tra i più intrepidi, salpano alla volta dell’Artide e dell’Antartide. Uno dei lomografi della nostra community, meglio conosciuto come stouf, è riuscito a mettere piede su entrambe le regioni polari. Mentre visitava queste terre grazie ad una opportunitá lavorativa, non si è dimenticato di portare con sé le sue fedeli fotocamere e i rullini preferiti per catturare alcune scene delle sue spedizioni.

  • Per chi acquista Last Minute: Offerte per la spedizione natalizia!

    Scritto da Lomography il 2015-12-17 in #gear #news
    Per chi acquista Last Minute: Offerte per la spedizione natalizia!

    Hai passato giorni a cercare il regalo perfetto per i tuoi cari ma non hai ancora trovato nulla? Potrebbe essere il tuo giorno fortunato! Abbiamo un offerta strepitosa per le spedizioni durante le vacanze, ed in tutto il mondo! Dipende da quale paese viene emesso l'ordine ma ogni ordine superiore ai €150/£150/$200 sará effettuato con la spedizione express gratuita. Tutto prima delle date limite! In questo articolo ci sono tutti i dettagli.

  • Shop News

    Comando remoto Maxstone

    Comando remoto Maxstone

    Controlla la tua fotocamera digitale usando questo comando remoto che funziona anche da rilevatore meteo.

  • Il Primo Giorno del Circo (Un Omaggio ad Angelo Branduardi e Giorgio Faletti)

    Scritto da sirio174 il 2015-05-08 in #mondo #lifestyle
    Il Primo Giorno del Circo (Un Omaggio ad Angelo Branduardi e Giorgio Faletti)

    Quest'articolo è un omaggio ad una straordinaria coppia di artisti, il grande cantautore italiano Angelo Branduardi ed il compianto comico Giorgio Faletti, che nel 1988 realizzarono insieme uno splendido album contenente anche alcuni brani dedicati al mondo del circo, di cui per l'occasione ho documentato i giorni dell'allestimento con una serie di foto in bianco e nero. State a vedere!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle #videos
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da shhquiet il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • Il viscerale Lomo Amigo Max Petrone

    Scritto da bartolomo il 2016-01-08 in #persone #lomoamigos
    Il viscerale Lomo Amigo Max Petrone

    La nostra fotocamera La Sardina DIY ha avuto il piacere di ricevere una personalizzazione da un artista dai mille colori, il Lomo Amigo Max Petrone! Abbiamo deciso di fare due chiacchere con questo artista di fama internazionale per capire cosa frulla nella sua testa mentre dipinge, ma come tutti i pittori è a dir poco difficile capirlo! Comunque, siamo sicuri che dopo aver letto questa intervista, avrete una voglia pazza di pitturare il primo muro bianco che vi capita davanti!

  • ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    Scritto da simonesavo il 2016-02-06 in #gear #tipster
    ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    ​ Ecco un nuovo effetto collaterale da provare subito! Questa volta ho usato una zuppa molto semplice e veloce da fare. Continuate a leggere per scoprire la ricetta.

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.