Consigli Sul Macro: E' un Piccolo Mondo

Qualche volta vuoi avvicinarti come un pazzo per catturare tutti i piccoli dettagli, ecco qui alcuni consigli per aiutarti.

Credits: neanderthalis

Il Macro è un altro pezzo affascinante della fotografia. Catturare immagini di un singolo dettaglio o qualcosa che normalmente sarebbe troppo piccolo per essere catturato con una normale lente. In genere ci sono 2 modi per darlo. Puoi usare una lente specifica come nel mio caso con la mia Canon AE-1. L’obiettivo ha un anello che blocca la messa a fuoco sul macro. E’ più come un binocolo con questo 75-200mm.

Sono leggermente distante dal mio soggetto e già è vicino.

Credits: neanderthalis

Un altro metodo per avere questo effetto ravvicinato è usando un filtro Macro. Non è certamente accurato come una lente perchè ci sarà distorsione ai lati della immagine, ma sono molto divertenti per il loro prezzo. Questo l’ho acquistato a 25$, ma puoi trovarne anche uno per la Diana F+.

Qui un esempio con il filtro su una lente 50mm e senza filtro. Il filtro sul 50mm mi permette di avvicinarmi di pochi centimetri dal soggetto.

Credits: neanderthalis

Alcuni consigli per provare il macro.

  • Luce! Luce! Luce! Le lenti Macro sono affamate di luce! Dovrai illuminare molto il tuo soggetto dal momento che la lente sarà molto vicina al soggetto.
  • Scegli bene gli ISO. Con ISO più alta risolverai il problema della luce ma la grana sarà più evidente. Io ho usato 400 ISO in tutte le foto.
  • Usa un trepiedi se puoi. A distanze così ridotte è molto facile che ci siano lievi movimenti e quindi foto mosse.
Le formiche sono particolarmente difficile da mettere a fuoco e seguire nel Macro.

Un’altra cosa importante da comprendere è la profondità di campo. Puoi avere una vasta area a fuoco, anche metri, se imposti il diaframma a f16 ma quando scatti in Macro, f16 potrebbero essere solo pochi centimetri. Se non hai un treppiedi o molta luce a disposizione, a f4 potresti avere solo pochi millimetri a fuoco.

Questo è una esempio di una lumaca su un muro. Non avevo un trepiedi che mi aiutase con la poca illuminazione perciò come vedete la lumaca non è completamente a fuoco in un colpo solo. Tre tentativi mi hanno portato molto divertimento sperimentando con il Macro.

Credits: neanderthalis

Gli insetti sono un soggetto molto comune, ma anche fiori e piante sono divertenti.

Credits: neanderthalis

Mi piace usare anche soggetti come giocattoli.

Potete vedere di nuovo la ridotta profondità di campo

I filtri Macro possono essere un modo per divertirsi di più con la propria fotocamera. Ricorda. Molta luce e diaframmi alti vi permetteranno di catturare meglio il vostro soggetto.

Ciao

Scritto da neanderthalis il 2012-12-26 in #gear #tipster #toys #flower #lens #consigli #macro #bug #small #ti #mondo #tip

Altri Articoli Interessanti

  • Presentiamo La Lomo LC- (dalla) A-(alla)Z

    Scritto da jillytanrad il 2014-06-16 in #news
    Presentiamo La Lomo LC- (dalla) A-(alla)Z

    Qui a Lomography, non solo produciamo fotocamere con cui divertirsi e sperimentare, ma cerchiamo anche di darvi consigli e suggerimenti su come trarre il massimo dalle vostre avventure lomografiche. Abbiamo creato le 10 Regole d´oro per guidare tutti i lomografi attorno al mondo. E per celebrare i 30 anni della Lomo-LC-A, siamo fieri di intrattenervi con Lomo LC-A-to-Z, presentato dal Professor Lomo van Graphy. Guardate ed ispiratevi!

  • Un Personaggio d Spessore: Il Nuovo Prodotto Misterioso Lomography - Parte 4

    Scritto da hembot il 2014-04-08 in #news
    Un Personaggio d Spessore: Il Nuovo Prodotto Misterioso Lomography - Parte 4

    E puntuali come ogni giorno eccoci qui con il quarto indizio sul nostro personaggio misterioso. Questa volta vi presentiamo alcuni degli amici più stretti del nostro personaggio misterioso....

    1
  • La Magia che Verrà: Parte 1

    Scritto da Lomography il 2014-09-02 in #news
    La  Magia che Verrà: Parte 1

    Gente, ho una storia un po' strana e molto misteriosa che voglio condividere con voi. Giusto l´altro giorno, era in un bar con un paio di amici. Sembrava una sera come un´altra; sorseggiando i nostri cocktail ci raccontavamo le nostre avventure quotidiane scoppiando in fragorose risate per poi finire a meditare un po' brilli sul senso della vita, dell´universo e di tutto quanto ( per altro, uno scienziato una volta mi disse che la risposta a tutto questo era 42, nel caso ve lo domandaste). Ma quella sera non era una sera normale e qualcosa di veramente strano stava per accadere. Scoprite il resto e commentate qui sotto!

    2
  • Shop News

    Un´agenda fenomenale

    Un´agenda fenomenale

    L´anno é iniziato da un pezzo, é vero...ma la parte migliore deve ancora arrivare! Non rinunciare ad organizzarti e prendi ora la tua London Lomo Notebook, la trovi in super offerta nel nostro shop online...quando la sfoglierai a fine anno, vedrai che soddisfazione!

  • Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Scritto da pan_dre il 2015-02-26 in #mondo #news
    Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Pochi viaggiatori, anche tra i più intrepidi, salpano alla volta dell’Artide e dell’Antartide. Uno dei lomografi della nostra community, meglio conosciuto come stouf, è riuscito a mettere piede su entrambe le regioni polari. Mentre visitava queste terre grazie ad una opportunitá lavorativa, non si è dimenticato di portare con sé le sue fedeli fotocamere e i rullini preferiti per catturare alcune scene delle sue spedizioni.

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Gite da un giorno: Arona e Stresa

    Scritto da sirio174 il 2014-10-07 in #mondo #locations
    Gite da un giorno: Arona e Stresa

    Con questo articolo voglio indicarvi una bella meta autunnale per una gita da un giorno: Arona e Stresa sul Lago Maggiore. In questa stagione i colori della vegetazione intorno ai laghi del Nord Italia sono bellissimi, e tutti da scoprire. Ovviamente, vi lascio con un pizzico di curiosità... perchè queste foto le ho scattate in bianco e nero, il mio genere preferito! I colori, scopriteli voi con una bella escursione armati della vostra lomocamera preferita! State a vedere!

    4
  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • LomoAmigo: Marcello e Paolo i Registri del film Asino Vola

    Scritto da camilla_illa il 2014-10-30 in #persone #lomoamigos
    LomoAmigo: Marcello e Paolo i Registri del film Asino Vola

    Quest´estate le nostre fotocamere sono andate a fare un giro sul set di Asino Vola, film di esordio dei giovani registi Marcello Fonte e Paolo Tripodi. È la storia dell'innamoramento di un bimbo per la musica, tra asini che volano e galline che parlano; prodotto da tempesta (casa di produzione di Alice Rohrwacher e Leonardo Di Costanzo), uscirà nelle sale l'anno prossimo. Mentre aspettiamo, Marcello e Paolo ci raccontano della vita sul set e del loro nuovo film. Godetevi i loro scatti e l´intervista qui sotto!

  • Cos'altro si può fare con il Lattosio?

    Scritto da pasadena85 il 2014-06-30 in #gear #tipster
    Cos'altro si può fare con il Lattosio?

    Un paio di mesi fa, ho pensato di avere un'intolleranza al lattosio zuccherato del latte. Avevo mal di stomaco ogni volta che mangiavo qualcosa contenente latte, quindi ho usato il lattasi per evitarlo. Tuttavia, quando sono andata dal medico per fare un test, mi ha detto che il problema era un altro. Qualche tempo dopo, i dolori sono spariti e ho dimenticato di aver conservato il lattasi in bagno finché non ho pulito il mobile delle medicine. "Perché dovrei buttarlo via?", ho pensato, e ho avuto l'idea di fare un esperimento con qualche rullino.

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!