Datemi una Casa Fra gli Alberi della Gomma

2013-02-09

Prima di trasferirmi all’estero, ho sempre vissuto nello stesso CAP — non ci siamo mai spostati molto dalla prima casa in cui ho vissuto, che era la casa della mia nonna alla periferia di Tumbi Umbi, nello stato australiano del New South Wales. Questa località nostalgica sembra una di quelle immagini che alle altre persone possono sembrare un albero o una porta, ma per coloro che hanno un legame con essi significano molto di più.

Tutto è cominciato nel 1958, quando la famiglia Hammond si trasferì dalla indaffarata periferia di Sydney alla tranquilla Central Coast. Nel 1960 venne costruita la casa fra una manciata di altre case nella periferia di Tumbi Umbi.

La strada che conduceva alla casa era circondata solo da colline di fango ed alberi, mentre ora è una strada su cui si affacciano numerose case. Ho sentito molte storie da mia madre e mia nonna su quei tempi, il camion di frutta dal quale mio padre vendeva, i ragazzi che giocavano fra i cespugli, e la tendenza di mia nonna a buttare le cose diventate inutili.

Ho vissuto in quella casa dalla mia nascita fino all’età di cinque anni. Ci spostammo alcune volte — sempre entro 10 minuti di macchina — ma poi ci tornammo quando avevo 12 anni, per badare a mia nonna che soffriva di Alzheimer. Come accade a chiunque, ho un sacco di ricordi legati alla casa dove sono cresciuto e ora ci passo ogni volta che vado in Australia a far visita a mia madre.

Sono tutte le piccole cose che si sommano a rendere una semplice casa la tua casa, e sono proprio queste cose che, secondo me, ti fanno viaggiare nei meandri della memoria quando vedi qualcosa che te le ricordano.

Avete qualche foto che per voi rappresentino la casa?

Scritto da erinwoodgatesphotography il 2013-02-09 in #luoghi #sydney #australia #home #bush #palm-tree #location #nostalgic #nsw #1960-s #local-flavor #frangipani #central-coast #gum-trees #tumbi-umbi
tradotto da violetz

Siamo entusiasti di presentare il nostro nuovo progetto Kickstarter: la Lomo’Instant Square. Si tratta della prima fotocamera analogica ad utilizzare il formato Instax Square. Presenta un obiettivo di vetro 95mm per scatti super definiti, una modalità automatica avanzata che si prende cura dell'esposizione ed è arricchita con tutte le funzionalità creative tipiche di Lomography, con un compatto design a soffietto. La Lomo’Instant Square è stata lanciata su Kickstarter Unisciti alla festa per risparmiare fino al 35% sul prezzo finale di vendita e su tantissimi accessori extra, ma ti conviene fare veloce prima che siano esauriti! Be there and be square!

Altri Articoli Interessanti