Le fotografie misteriose di Alison Scarpulla

Alison Scarpulla è una fotografa analogica di 22anni. Per dare alle sue immagini un aspetto misterioso, modifica i negativi con acido e vino.

Alison Scarpulla vive e lavora a New York. Ha solo 22 anni e ha cominciato a scattare fotografie dai tempi del liceo. Le sue immagini hanno un aspetto misterioso e arcaico.

© Alison Scarpulla

Scarpulla si occupa delle origini dell’arte – il culto. Ancora e ancora, si trovano leggende misteriose e rituali come soggetti nelle foto. La loro connessione con la natura e la gente è altrettanto evidente.

© Alison Scarpulla

L’effetto misterioso è spesso causato dalle foto sgranate e sfocate. Per aumentare questo effetto, lei gioca con la luce e l’ombra. Un’altra caratteristica è che i protagonisti di solito compaiono solo confusamente. Non è l’identità della persona che è importante, ma l’azione e la sua relazione con l’ambiente circostante.

© Alison Scarpulla

Alison Scarpulla fotografa il modo analogico e “modifica” i negativi con acidi e il vino per dare alle immagini l’aspetto che vuole.

© Alison Scarpulla

Riesce, con la sua fotografia, a creare piccoli universi mitici, pieni di bellezza e di orrore, penetrando in profondità nel cuore della natura umana.

© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla
© Alison Scarpulla

Potete trovare altre foto di Alison Scarpulla sul suo flickr.
Potete trovare maggiori informazioni su Alison Scarpulla su Facebook e seeancemagazin.

Scritto da frauspatzi il 2013-02-25 in #lifestyle #35mm-films #analogue-photography #fotograf #analogue-cameras #vintage #alison-scarpulla #kunst #news
tradotto da lulomo

Altri Articoli Interessanti

  • Il fotografo Gilbert Blecken cattura su pellicola le icone musicali

    Scritto da hannah_brown il 2015-03-09 in #persone #lifestyle
    Il fotografo Gilbert Blecken cattura su pellicola le icone musicali

    Negli anni ‘90, Gilbert Blecken era un grande appassionato di musica e scriveva per la sua piccola fanzine. Tutto ció che voleva era intervistare band durante i sound check e fotografarle. Non era un fotografo professionista e non lavorava per una compagnia: lo faceva semplicemente per la sua piccola rivista. Vent’anni dopo, le fotografie di Gilbert sono diventate un’incredibile documentazione di alcune delle più grandi icone musicali di quegli anni. Scopriamo con Gilbert le sue foto e le storie che vi si celano dietro.

  • La fotografa Elisa Imperi ci accompagna nel mondo incantato della Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-05-11 in #persone #lomoamigos
    La fotografa Elisa Imperi ci accompagna nel mondo incantato della Petzval

    Il viaggio tra le giovani promesse della fotografia italiana continua a suon di Petzval e ci porta dalla fotografa Elisa Imperi. Le suo foto sono come un portale aperto su di un mondo incantato e senza tempo, dove umanitá e natura sembrano fondersi per dare vita ad un´armoniosa unione promordiale.

    1
  • Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Scritto da lomographymagazine il 2015-11-30 in #persone #lifestyle
    Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Un autoritratto può avere le sue radici in estrema sicurezza in sé stessi, in estrema timidezza o in entrambi. Leanne Surfleet attraversa questo tipo di oscillazione quando la fotocamera è puntata su di lei. L'attrazione—per quello che ci riguarda—è un mix di ignoto e una certa posa tranquilla. E qua e là, un lembo di pelle che è più un mistero che una rivelazione. Anche i ritratti di altre persone hanno lo stesso silenzioso invito, come incoraggiare domande.

  • Shop News

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Tira la corda, premi il bottone ed ecco le 4 foto in sequenza!

  • Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Scritto da pan_dre il 2015-02-26 in #mondo #news
    Viaggio ai confini della Terra: dall’Artide all’Antartide

    Pochi viaggiatori, anche tra i più intrepidi, salpano alla volta dell’Artide e dell’Antartide. Uno dei lomografi della nostra community, meglio conosciuto come stouf, è riuscito a mettere piede su entrambe le regioni polari. Mentre visitava queste terre grazie ad una opportunitá lavorativa, non si è dimenticato di portare con sé le sue fedeli fotocamere e i rullini preferiti per catturare alcune scene delle sue spedizioni.

  • Esempi perfetti di foto-riflessione

    Scritto da K. Aquino il 2015-04-28 in #mondo #lifestyle
    Esempi perfetti di foto-riflessione

    I lomografi adorano le riflessioni.Ti basterá dare una rapida occhiata al sito per sentire l´impulso di trovare uno specchio d´acqua in cui si riflettono alberi, oppure una finestra che catturi le persone che vi passano davanti. E come darvi torto? Sono visioni uniche e spettacolari! Ma quali sono tutti i modi in cui possiamo sperimentare questo effetto di sdoppiamento? Sette fotografi ci lanciano altrettante ispirazioni.

    3
  • Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Scritto da pripri2000 il 2015-04-23 in #gear #news
    Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Cattura tutto ció che hai intorno e fallo tuo con vibranti foto grandangolari! La LC-A 120 ti regalerá avventure e sensazioni uniche e ti sorprenderá con tutte le sue funzioni da sperimentare, tra cui lunghe esposizioni e totale controllo ISO. Inoltre é una fotocamera super veloce ed ultra compatta: perfetta da portare sempre con te. Se ti preoccupano le pellicole di medio formato, rilassati! Puoi usare qualsiasi pellicola da 120, e la scelta é ampia: é proprio questo che rende la LC-A 120 cosí versatile! Goditi questa gallery per avere un´anteprima delle mirabolanti qualitá di questa stupenda macchina fotografica!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? La famiglia Lomo'Instant, con il suo splendido design e le sue dimensioni rendono queste fotocamere perfette da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Mai più (In ricordo delle vittime della Shoah)

    Scritto da sirio174 il 2016-01-27 in #mondo #lifestyle #eventi
    Mai più (In ricordo delle vittime della Shoah)

    Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria, riconosciuto per legge dallo Stato Italiano. E' il giorno della liberazione di Auschwitz. Voglio ricordarlo con delle immagini del campo di sterminio di Dachau, scattate durante un mio tour in Germania nel 1995. Le immagini sono toccanti, delicate, non sono "belle foto", ma un ulteriore pezzo di documentazione. Affinchè, dopo averle viste, possiate dire con me: MAI PIU'.

    2
  • Quattro passi in spiaggia con la mia Fed 5B

    Scritto da sirio174 il 2015-12-21 in #gear #reviews
    Quattro passi in spiaggia con la mia Fed 5B

    Quest'articolo è una breve recensione di una interessante macchina fotografica a telemetro dotata di ottiche intercambiabili: la mitica Fed 5B, concentrandomi soprattutto sul suo obbiettivo in dotazione standard, l'Industar 61 L/D, nitidissimo grazie alle sue lenti al lantanio. Acquistata per pochi Euro in un mercatino, è stata la mia fedele compagna in una estate al mare. State a vedere!

  • LomoChrome Turquoise: trasforma le tue foto in quadri incantati

    Scritto da bgaluppo il 2015-04-09 in #gear #lifestyle
    LomoChrome Turquoise: trasforma le tue foto in quadri incantati

    Le LomoChrome Turquoise XR 100-400 sono normali pellicole negative a colori che ti stupiranno con i loro effetti. Lo spettro dei colori varia da quello originale per dare vita a risultati che ti lasceranno con la bocca aperta! Lasciati ispirare da questa selezione di foto e prova anche tu queste pellicole in edizione limitata!

  • Shop News

    Bundle LomoKino Directors

    Bundle LomoKino Directors

    Ottieni il Lomokino & Lomokinoscope con anche lo Smartphone Film Scanner ad un prezzo speciale!

  • Conservare ricordi con la Lomo´Instant

    Scritto da bgaluppo il 2015-05-05 in #gear #lifestyle
    Conservare ricordi con la Lomo´Instant

    Si tende ad associare la fotografia istantanea con una sensazione di nostalgia. Sebbene io usi spesso la Lomo´Instant con tutti i suoi accessori, dallo Splitzer ai filtri colorati, non posso totalmente discordare da questa opinione. Ogni volta che vedo le mie istantanee sento il bisogno di andare indietro nel tempo, rivivere quegli attimi, provare di nuovo quelle sensazioni catturate. In nome della fotografia analogica e di tutti i bei ricordi, abbiamo voluto passare in rassegna tutti i posti piú classici di Vienna. Goditi le foto!

  • Janne Parviainen: Il Mago di Luci

    Scritto da mpflawer il 2015-12-22 in #persone #lifestyle #lomoamigos #videos
    Janne Parviainen: Il Mago di Luci

    Janne Parviainen è un artista di 35 anni di Helsinki. È sia un pittore che fotografo, ma a volte usa il suo talento da pittore per fare del light painting una vera e propria arte. I posti abbandonati sono i suoi favoriti, perché secondo lui "sono posti vissuti e pieni di storie da raccontare, sono diari perduti e le foto riemergono le vite passate in quei posti".

  • Dettagli architettonici degni di nota

    Scritto da lomographymagazine il 2015-07-22 in #mondo #lifestyle
    Dettagli architettonici degni di nota

    Un edificio é la storia di un impegno collettivo. Le persone che lo hanno materialmente costruito e tiratoa lucido sono ai piú sconosciute, ma il loro lavoro é un concentrato di identitá. Per alcuni l´architettura é qualcosa da vedere e comprare in formato souvenir. Ma per altri, per i viaggiatori con fotocamera sempre al seguito, quello che conta di piú, é la forte componente visiva che sprigiona.