Incontra le Superstars di Andy Warhol

Gli artisti, da tempo, sono noti per prendere ispirazione da determinate persone che loro chiamano e considerano come muse. Se vi siete mai chiesti quali fossero le fonti di ispirazione di Andy Warhol, permetteteci di portarvi ai tempi della Factory e incontrare quelli che lui chiamava Superstar.

Superstar di Warhol. Foto da Myspace.com

Recentemente, vi abbiamo mostrato la Factory, lo studio e il luogo di ritrovo alla moda dell’ artista icona del Pop Andy Warhol. Ora, è il momento per voi di incontrare alcune delle persone più importanti che lo hanno circondato e ispirato dentro e fuori dalla Factory—le sue Superstar personali.

Le Superstar di Warhol erano una cricca di gente mondana, artisti, liberi pensatori, e altri artisti di New York che apparivano nei lavori e nei film della famosa icona della Pop Art. Li ha sostenuti e mostrati come prove viventi della sua profezia che “in futuro, chiunque potrà essere famoso per 15 minuti”.

Warhol aveva una lunga lista di superstars, ma possiamo presentarvi solo cinque dei più noti:

Edie Sedgwick. Foto da Live for Live Music, Beauty Bee About Town on Blogspot, e Nikki Dance on Blogspot

Edie Sedgwick

Sedgwick era forse la più popolare Superstar di Warhol. Cominciò a frequentare la Factory (insieme al suo amico, Chuck Wein) nel marzo del 1965 quando incontrò l’artista Pop attraverso il produttore americano televisivo, cinematografico, e teatrale Lester Persky. Apparì nel suo primo film di Warhol quando l’artista la incluse insieme a un cast tutto maschile in Vinyl. Durante tutto il 1965, Sedgwick apparì in numerosi film sperimentali di Warhol, per esempio Kitchen, Beauty No. 2, Outer and Inner Space, Prison, and Lupe_. Tuttavia, durante l’anno, la relazione tra i due improvvisamente crollò e finì. La parte di Sedgwick in_Chelsea Girls in seguito venne tagliata, come da sua richiesta, e Warhol la sostituì con filmati di Nico. Tuttavia, i suoi filmati omessi sarebbero diventati più tardi il film Afternoon.

Nico. Foto da Duke University Libraries, Haute Talk, e New York

Nico

Nico (il cui nome reale era Christa Paffgen) era una cantante tedesca, musicista, modella e attrice. diventata popolare come Superstar di Warhol e anche per la sua collaborazione vocale con The Velvet Underground per l’album di debutto della band prodotto da Warhol, The Velvet Underground & Nico (1967). Ha trovato la strada per la Factory tramite Gerard Malanga, che aveva incontrato a Londra nel 1965. Malanga le diede il numero di telefono dello studio di Warhol e le chiese di fargli una telefonata tutte le volte che fosse stata a New York. Lo fece nel 1966, e presto cominciò ad apparire nei film sperimentali di Warhol e Paul Morrissey come Chelsea Girls, The Closet, Sunset, e Imitation of Christ. I suoi giorni alla Factory, tuttavia, ebbero vita breve, e lei lasciò anche i Velvet Underground per perseguire la sua carriera solista.

Ultra Violet con Salvador Dali, Andy Warhol, e Viva (la più a destra vicino a Warhol nella terza foto). Foto da The Warhol Factory on Tumblr, and carteblanche-x.com.

Ultra Violet

La franco-americana Isabelle Collin Dufresne fu presentata a Andy Warhol da Salvador Dalì nel 1963, e da allora, ha gravitato nella sua cricca e frequentato la Factory. Un anno dopo, ha seguito il suggerimento di Warhol di prendere il nome d’arte “Ultra Violet,” in riferimento al suo colore di capelli in quel momento, che erano spesso lilla o viola. Recitò in molti film sperimentali di Warhol tra il 1965 e il 1974, ma Viva, la nuova scoperta di Warhol, da quanto riportato, la mise in ombra e la sostituì come sua musa principale nel 1969. Lentamente si allontanò dalla Factory negli anni 80 e inizio a lavorare autonomamente alla sua arte.

Candy Darling. Foto da Unique Creatures, Andibelle on Wordpress, e Slant Magazine

Candy Darling

Nata come James Lawrence Slattery, gli amici dell’ attrice transessuale credono che adottò il nome di “Candy Darling” per alludere alla sua passione per i dolci e anche per essere spesso chiamata “darling” da uno dei suoi amici. Incontrò Andy Warhol dopo averlo visto in un after-hour nel 1967. L’artista pop vide una commedia scritta e diretta da Jackie Curtis dove recitava Darling. Più tardi nel 1968, Darling apparse nel fim di Warhol_Flesh_, seguito da Women in Revolt nel 1971. Dopo i suoi giorni alla Factory, Darling cominciò ad apparire in numerosi film indipendenti.

Foto da Warhol Factory on Tumblr e All Star Pics

International Velvet

Susan Bottomly incontrò il poeta Gerard Malanga quando aveva solo 16 anni; circa nello stesso periodo la sua carriera di modella la fece comparire sulla copertina di Mademoiselle Magazine. Presto Malanga la presentò a Andy Warhol e lei divenne una frequentatrice abituale della Factory. Si spostò da Boston a New York e visse al Chelsea Hotel, dove Malanga stette con lei un paio di mesi. Warhol, a quanto riportato, la trovò “molto bella” e trovò affascinante il modo in cui si truccava. Dopo averle fatto un provino, Warhol la battezzò International Velvet, e lei recitò nei suoi film come Superboy, Chelsea Girls , e **** (The 24 Hour Movie).

Tutte le informazioni per questo articolo sono state fornite da Warhol superstars on Wikipedia e WarholStars.org.

Scritto da plasticpopsicle il 2013-03-05 in #lifestyle #lomography #warhol-superstars #andy-warhol-s-superstars #warhol #analogue-lifestyle #andy-warhol
tradotto da redryan

Altri Articoli Interessanti

  • Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-09 in #gear #news
    Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    In nome dell'amore analogico, il negozio Lomography offre fantastici sconti su una selezione di fotocamere.

  • Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Scritto da sirio174 il 2016-02-08 in #gear #reviews
    Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Questa reflex ha per me uno straordinario valore affettivo. Infatti è stata la mia prima reflex giapponese che ho veramente amato insieme alle mie care Fed, Zorki, Zenit e Praktica d'oltrecortina. Per tanti anni è stata una mia fedele compagna quand'ero studente, sino a quando, a causa di un guasto elettronico, ho dovuto lasciarla (la riparazione sarebbe stata troppo costosa rispetto al suo valore). L'ho ritrovata identica, con lo stesso obbiettivo, in una vetrina di un negozio di Como a inizio Novembre. E subito mi è spuntata una lacrima all'occhio... era esattamente identica alla mia cara amica che mi aveva abbandonato! Inutile dire che l'ho portata a casa immediatamente. Perchè questa macchina è speciale, davvero speciale... state a vedere!

  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone #lifestyle
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

  • Shop News

    Mini Diana Mini Prezzo

    Mini Diana Mini Prezzo

    Crea immagini sognanti in un attimo con questa fotocamera. Il pacchetto include inoltre una lente close-up per ritratti perfetti. Se ti affretti é ancora in sconto nel nostro shop online: viene a visitarci!

  • ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    Scritto da simonesavo il 2016-02-06 in #gear #tipster
    ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    ​ Ecco un nuovo effetto collaterale da provare subito! Questa volta ho usato una zuppa molto semplice e veloce da fare. Continuate a leggere per scoprire la ricetta.

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.

  • Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Con la giusta composizione e soggetti ideali, il cross processing della Agfa CT Precisa garantisce spettacolari risultati. Foto delicate, sceniche, intime e mondane. In questo articolo potete trovare alcuni scatti che possono ispirarvi.

  • Shop News

    Fisheye One All Black

    Fisheye One All Black

    La prima fotocamera fisheye compatta si fa elegante in nero! Avrai il solito angolo di campo a 170° e il flash incorporato.

  • Modi istantanei per dire Ti Amo

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Modi istantanei per dire Ti Amo

    Quali sono i gesti che contano? Piccoli azioni giornaliere per la tua persona preferita oppure possono anche bastare foto istantaee per dimostrare il proprio amore.

  • Prime impressioni della New Jupiter 3+ Art Lens: Morgane

    Scritto da Lomography il 2016-02-02 in #gear #news
    Prime impressioni della New Jupiter 3+ Art Lens: Morgane

    Bevi un goccio di caffè, assaggia i pasticcini e cammina nelle vie romantiche di Parigi con le foto di Morgane.

  • La Lomo Amigo Virgola ed il mondo intorno a La Sardina DIY

    Scritto da bartolomo il 2016-02-02 in #persone #lomoamigos
    La Lomo Amigo Virgola ed il mondo intorno a La Sardina DIY

    La nostra nuova Lomo Amigo Virgola è stata capace di portare La Sardina DIY nel mare caldo della Sicilia ma anche nel mondo delle sue rappresentazioni fatate. I suoi lavori ritraggono la morbitezza delle arti visive capaci di far sognare qualsiasi persona. Non perdetevi la sua intervista per Lomography.

    1
  • Shop News

    Diana F+ Cortina

    Diana F+ Cortina

    Immortala i tuoi momenti più belli con la Diana F+ Cortina. La nostra edizione speciale per l'inverno è disponibile solo in quantità limitate!

  • Trending LomoHomes di Gennaio 2016

    Scritto da lomography il 2016-02-01 in #mondo
    Trending LomoHomes di Gennaio 2016

    Questi Lomografi hanno iniziato al meglio il nuovo anno. Non hanno semplicemente mantenuto la LomoHome attiva, ma ogni scatto caricato serve a comprendere la loro passione per la fotografia. Congratulazioni ai Lomografi piú famosi durante il mese di gennaio!

  • Foto Trending di Gennaio 2016

    Scritto da lomography il 2016-02-01 in #mondo #news
    Foto Trending di Gennaio 2016

    Non c'è bisogno di lasciare il comfort della tua casa per goderti una vista magnifica. Da eleganti strutture architettoniche a posti rurali nebbiosi, ecco la raccolta delle foto piú popolari dei nostri Lomografi. Notate una delle vostre immagini preferite in questa lista?

    1
  • A passeggio sul lungolago con la mia nuova Olympus OM-1n

    Scritto da sirio174 il 2016-01-31 in #gear #reviews
    A passeggio sul lungolago con la mia nuova Olympus OM-1n

    Poche settimane fa, in un negozio di fotografia della mia città, ho visto in vetrina una bellissima Olympus OM-1n in condizioni praticamente perfette. L'ho acquistata subito senza pensarci troppo sopra, e devo dire, di certo senza pentimento alcuno! Si tratta di una macchina completamente meccanica, realizzata in modo raffinato ed estremamente preciso, piacevolissima da tenere in mano e da usare! Ve la descrivo qui con le mie prime impressioni e con le foto del mio rullino di prova. State a vedere!

    1