Lomo Cubo di Rubik - DIY

2

Chi non ha mai sentito parlare del celebre Cubo di Rubik? Spero che nessuno dica "io"! E il Lomo Cubo di Rubik? Non lo conosci? Beh, tra pochi secondi imparerai a farne uno tu stesso!

Carino eh? La lomografia e i suoi giochi di colore sono un accessorio perfetto per customizzare un Cubo di Rubik con uno stile 100% analogico, perciò iniziamo subito a fare il nostro Lomo Cubo!

Occorrente:

  1. 1 Cubo Rubik.
  2. 6 stampe lomografiche.
  3. Righello.
  4. Taglierino o forbici (io ho usato entrambi).
  5. Nastro biadesivo.
  6. Programma informatico per dividere le tue foto in quadretti o una matita per farlo manualmente.
  7. Pazienza per giocare con lui.

Iniziamo a lavorare:

1. Procurati un tuo cubo. Io ho avuto la fortuna che mentre quest’idea mi ronzava per la testa mi regalarono due cubi di media grandezza. Personalmente preferisco quelli che hanno la struttura nera, ma a caval donato…. Potrai trovare cubi di vari colori e misure, scegli quello che più ti piace.

2. Seleziona le tue foto. Rosso, verde, azzurro, giallo, arancione e bianco. Questi sono i sei colori classici del Rubik e sono gli stessi che ho usato per il mio Lomo Cubo. Immergiti nel tuo archivio e cerca lomografie “monocromatiche” che facciano al caso tuo per questo progetto. Questa è la mia selezione:

Rosso: Kodak EIR Infrarosso, verde: Kodak Elitechrome 200, giallo: Lomography X-Pro 200, azzurro: Fuji Superia 100, arancione: Lomography Red Scale 100, bianco: Kodak T-Max 400.

È carino in quanto ogni lato mostra una foto differente, e questo dà un vero incanto fotografico al Cubo.

3. Ridimensiona e riquadra le tue lomografie. Per prima cosa devi misurare i quadretti adesivi del tuo Cubo. Nel mio caso ogni quadretto misurava 1,5 cm per lato. Perciò dovevo ridimensionare le mie foto in quadrati di 4,5 × 4,5 cm e dividerle poi in 3 × 3 quadretti, essendo ogni quadratino di 1,5 × 1,5 cm come già ho detto. Questo procedimento lo puoi fare in due modi:

A. Ridimensionare con un programma apposito col computer. Io ho usato Freehand (e questo è il momento in cui vgzalez si fa una risata), ma puoi usare anche un altro programma simile e che conosci meglio. Per risparmiare nella stampa, ho unito i miei sei quadrati già reticolati in un unico rettangolo di 10 × 15 cm e l’ho stampato come una normale foto.

B. Ridimensionarla a mano. Se sei 100% analogico, nessun problema! Richiedi una copia delle foto che userai, prendi un righello, una matita e disegna il tuo reticolato. Procedi con attenzione ed è fatta!

Poiché avevo due cubi diversi ho richiesto una copia opaca e una lucida. Vi raccomando la stampa opaca in quanto si vedranno meno le impronte digitali.

4. Taglia e incolla. Inizia a ritagliare i quadratini e incollarli al tuo Cubo. Raccomando di procedere con pazienza faccia per faccia. Sembra più veloce di quello che effettivamente è, ma ne vale la pena.

Ed ecco pronto il tuo Lomo Cubo di Rubik!

Mi sembra un oggetto perfetto per arredare la tua libreria o lo scaffale delle tue macchine fotografiche. Può anche rivelarsi un ottimo regalo e una maniera originale per mostrare le tue foto. Inoltre è un esempio della ricchezza cromatica che dà la lomografia! E ovviamente è un passatempo divertentissimo che ti conquisterà, guarda come sono veloce a risolvere il mio Lomo Rubik:

Scritto da susielomovitz il 2013-04-04 in #gear #tipster #lomo #lomography #rubik #diy #foto #cubo #analogic #cube

2 Commenti

  1. susielomovitz
    susielomovitz ·

    Thanks for translating :).

  2. alenixedda
    alenixedda ·

    De nada! Gracias a tì para escribirlo ^_^

Altri Articoli Interessanti

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Shop News

    Pellicole creative

    Pellicole creative

    Se la tua creativitá aveva bisogno di una spinta, questo è il prodotto giusto per te! Una nuova esperienza di fotografia analogica di aspetta con questo pacchetto di pellicole rare, scadute o fuori produzione. Scegli ora questo pacchetto e attendi gli incredibili risultati che saprá darti!

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.

  • Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Scritto da sirio174 il 2015-03-13 in #mondo #locations
    Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Quest'articolo è un omaggio a una città straordinaria, dai mille colori, Napoli, ed anche un tributo ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso, Pino Daniele. Godetevi questa serie di foto scattate nel centro storico di Napoli, tra Piazza Plebiscito e la Cattedrale!

    1
  • Come inviare le vostre proposte al Magazine di Lomography

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-12 in #mondo
    Come inviare le vostre proposte al Magazine di Lomography

    Avete letto bene amici miei! Il Magazine di Lomography é pronto per ricevere i vostri contributi! Prima, peró, di mettere su carta i vostri pensieri, leggete le nuove regole aggiornate su come inviarci le vostre proposte.

    3