Utilizza due rullini 110mm in una macchina 35mm: Foto folli garantite!

Ce ne sono migliaia di tipster e modifiche per adattare un rullino di 35mm in diverse macchine, allora mi sono chiesto come potrei utilizzare un rullino 110mm dentro una macchina 35mm… è po’ complesso però alla fine divertente… ma cosa in Lomography non lo è?

Un giorno, dopo aver scansionato troppi rullini 35mm e qualche 110mm, mi sono reso conto che quando metti insieme due rulli 110mm quasi quasi fanno la stessa misura di uno 35mm, dunque ho pensato seriamente a mettere due di quelli dentro un contenitore e vedere cosa tiravo fuori da esso. Continuerò a sperimentare ed mi aspetto lo stesso da voi… eccovi i passi.

Credits: dvzncndo

Avrai bisogno di…

  • Scotch (trasparente)
  • Due rullini 110
  • Un contenitore 35mm vuoto
  • Due striscie di 35mm (di quelli che buttiamo via)
  • Un apriscatole
  • Forbici
  • Uno x-acto
  • Un luogo oscuro dove poter mettere tutto insieme (darkroom)
  • La mascherina utilizzata per scansionare i rulli 35mm

Comincia fornendoti di molte striscie dello scotch, così ce le hai pronte per utilizzarle dopo aver spento le luci. Dopodiché, aprire il contenitore 35mm senza danneggiarlo (molto importante!) e, una volta fatto, spegnere le luci e mani ai rullini.

Come aprire il contenitore del rullo 110mm
Non è molto difficile da aprire, ci vuole solo un po’ di pazienzia. Per aprirlo, tenta di tagliare nell’angolo segnato in rosso e segui il contorno finché si apre. Se vuoi un’alternativa, puoi farti strada nel lato segnato in blu sulla foto, e così rompere il contenitore di plastica, fai attenzione a non rompere anche il rullino. In seguito, butta via la carta del rullino (quella che ha i numeri degli scatti) perché non ne avrai bisogno.

Mettere i rullini dentro il contenitore

Bene, quelle striscie di cui ho parlato all’inizio, ricordi? È il momento di prenderle. Con le luci ancora spente, prima di tutto farai il pezzo che esce dal rullino 35mm più largo, in seguito fissa i due estremi dei rullini 110mm (che hai già fissato prima tra di loro) a esso e ricarica il rullino come se fosse un 35mm. Alla fine del rullino, fissa l’altra striscia di 35mm così potrai caricare facilmente il rullino nella macchina 35mm.
Ho anche messo un po’ di scotch nel contenitore per evitare filtrazioni di luce. Resta soltanto di caricare il rullino e scattare le foto!

Scansionare le foto
Questo è molto semplice, prova a mettere insieme entrambi negativi 110mm con l’aiuto dello scotch trasparente, cio permetterà di avere le foto complete dentro lo scanner come se fosse un rullino 35mm qualsiasi. Ecco tutto!

Spero che questo tipster vi abbia ispirati. Provatelo anche voi!

Scritto da dvzncndo il 2013-05-23 in #gear #tutorials #110-film #macchina #experiment #esperimento #how-to #tutorial #film #scanning #rullini #le_ors #tipster #35mm-camera
tradotto da le_ors

Altri Articoli Interessanti

  • Fotocamere Da Amare: LomoKino

    Scritto da simonesavo il 2015-06-22 in #videos #gear
     Fotocamere Da Amare: LomoKino

    Continuano le mie recensioni sulle fotocamere analogiche, oggi vi parlo della LomoKino, una "macchina fotografica" in grado di impressionare 144 foto su un normale rullino 35mm. Con la LomoKino é possibile registrare qualsiasi scena ed é in grado di catturare ogni genere di movimento.

  • A passeggio sul lungolago con la mia nuova Olympus OM-1n

    Scritto da sirio174 il 2016-01-31 in #gear
    A passeggio sul lungolago con la mia nuova Olympus OM-1n

    Poche settimane fa, in un negozio di fotografia della mia città, ho visto in vetrina una bellissima Olympus OM-1n in condizioni praticamente perfette. L'ho acquistata subito senza pensarci troppo sopra, e devo dire, di certo senza pentimento alcuno! Si tratta di una macchina completamente meccanica, realizzata in modo raffinato ed estremamente preciso, piacevolissima da tenere in mano e da usare! Ve la descrivo qui con le mie prime impressioni e con le foto del mio rullino di prova. State a vedere!

    1
  • Il Kinderheim di Como

    Scritto da sirio174 il 2015-10-06 in #people #news
    Il Kinderheim di Como

    Quest'anno, durante il periodo estivo da Luglio a Settembre, ogni sabato pomeriggio il Comune di Como ha organizzato una simpatica iniziativa per intrattenere i bambini in una piccola piazzetta del centro storico cittadino. Con la mia Fed 2 ed un rullino in bianco e nero ho documentato il tutto riprendendone l'attività in due sabati consecutivi di Settembre. State a vedere!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? La famiglia Lomo'Instant, con il suo splendido design e le sue dimensioni rendono queste fotocamere perfette da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Storie di Viaggio: Una Birra da... Primato!

    Scritto da sirio174 il 2015-05-29 in #people #places
    Storie di Viaggio: Una Birra da... Primato!

    All'inizio del mese di aprile 2015 sono stato in Irlanda per una vacanza di qualche giorno. Dopo il mio articolo dedicato alla pittoresca città di Galway, vi presento ora l'attrazione turistica più popolare di Dublino: la fabbrica di una famosa birra scura irlandese. L'ex magazzino, adibito da oltre un decennio a museo è stato ripreso con la mia fedele Lomo LC-A+RL caricata con un rullino in bianco e nero Ilford HP5+ esposto a 800 ISO. State a vedere!

  • La Favola del Telefono (Una storia a lieto fine)

    Scritto da sirio174 il 2016-02-20 in #people #places
    La Favola del Telefono (Una storia a lieto fine)

    Nel classico libro "Favole al Telefono" di Gianni Rodari, un padre di famiglia, sempre in giro per l'Italia per motivi di lavoro, trova un metodo per tenersi in contatto con il suo bambino: tutte le sera lo chiama al telefono e gli racconta una breve fiaba. Necessariamente breve, perchè le telefonate costano ed a volte è a corto di gettoni per chiamare da una cabina pubblica... Sono passati tanti anni dall'uscita di questo libro, e le cose sono un po' cambiate... state a vedere!

    1
  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #people
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

  • Shop News

    Bundle LomoKino Directors

    Bundle LomoKino Directors

    Ottieni il Lomokino & Lomokinoscope con anche lo Smartphone Film Scanner ad un prezzo speciale!

  • Divertimento in Camera Oscura: Fotogrammi

    Scritto da tomas_bates il 2016-05-27 in #tutorials
    Divertimento in Camera Oscura: Fotogrammi

    I fotogrammi sono immagini fotografiche prodotte appoggiando degli oggetti direttamente sulle emulsione fotografica. Oggi voglio condividere con voi qualche esempio dei miei tentativi e i trucchetti che ho imparato fino ad ora!

  • Lomography X lo Sherwood Festival

    Scritto da lomosmarti il 2016-05-27 in
    Lomography X lo Sherwood Festival

    Sei assetato di buona musica e affamato di divertimento? Sei stufo dei soliti festival commerciali? Lomography è lieta di collaborare con lo Sherwood Festival per offrirti la migliore alternativa!

  • Esposizioni Diafane e Spumose con la Efke IR820

    Scritto da lomographymagazine il 2016-05-25 in #gear #culture
     Esposizioni Diafane e Spumose con la Efke IR820

    Guarda come i nostri community member utilizzano la pellicola Efke IR820 per creare effetti eterei e sensazionali per la fotografia in bianco e nero.

  • Shop News

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Tira la corda, premi il bottone ed ecco le 4 foto in sequenza!

  • Accostamenti Lomografici

    Scritto da sirio174 il 2016-05-25 in #culture
    Accostamenti Lomografici

    In questo articolo vi presento delle splendide foto che, come forma, contenuto e composizione, ricordano i lavori dei grandi maestri della fotografia di strada mondiale, pionieri nel loro genere sia in bianco e nero che a colori. State a vedere!

  • Lomo In-Depth: Consumismo Estetico in Fotografia – un Problema o Moda?

    Scritto da Ciel Hernandez il 2016-05-24 in
    Lomo In-Depth: Consumismo Estetico in Fotografia – un Problema o Moda?

    Il digitale ha ampliato la pratica della fotografia come mezzo per migliorare, abbellire e affermare la realtà.

  • Lucas Simões: Geometria e Fascino

    Scritto da michellymatias il 2016-05-20 in #people
    Lucas Simões: Geometria e Fascino

    L'opera di Luca Simões ci mostra oggetti comuni trasformati in modo da essere quasi irriconoscibili, insegnandoci a vedere le cose in modo differente dal solito.