I Giovedì del Passato: la Hong Kong in Bianco e Nero degli Anni Cinquanta

2013-07-25

Aveva una ventina d’anni quando, durante i primi Anni Cinquanta, il fotografo cinese Fan Ho cominciò a scattare fotografie per le strade di Hong Kong. Mentre la regione stava attraversando un periodo di rapida transizione, Ho scelse di procedere lentamente, aspettando il soggetto perfetto e il momento più adatto per catturarlo. Dopo decenni di premi e pubblicazioni, l’attesa ha finalmente dato i suoi frutti.

Photos by Fan Ho via TIME

Nei primi Anni Cinquanta, Fan Ho, aveva 21 anni ed era studente di regia e sceneggiatura. Cominciò a fotografare Hong Kong – nota in Occidente come La Perla dell’Oriente – in un periodo di trasformazione vertiginosa. Annoiato dagli studi che si era scelto, cominciò a fare foto per le strade della città per ingannare il tempo. Considerava la macchina fotografica una sorta di intrattenimento, di diversivo. Quelle immagini, viste quasi settant’anni dopo, celano ogni apertura, ogni segnale dell’epoca in cui sono state scattate.

“Sono un regista,” Ha detto Ho al TIME, spiegando che le persone che lo attorniano – gil estranei come gli amici – sono i suoi attori. Talvolta dicendo alla gente come posizionarsi, altre volte fidandosi dei passanti occasionali o dei gatti randagi nei vicoli, sempre alla ricerca di un punto da catturare, di un modo specifico di essere. Ho avrebbe atteso (e attende ancora) l’unico e solo momento perfetto in cui ogni scena rivela se stessa.

Photos by Fan Ho via TIME

Guarda l’intera gallery su TIME or purchase his book _Hong Kong Yesterday_.

Ti piacciono queste piccole pillole di storia? Allora potresti dare un occhio agli altri articoli della sezione I Giovedì del Passato!

Scritto da denisesanjose il 2013-07-25 in #vintage #throwback-thursday #time #fan-ho #black-and-white #lifestyle #hong-kong #lightbox #1950s #art #hong-kong-yesterday #modernbook-editions #analogue-photography #i-giovedi-del-passato
tradotto da opzioniavariate

Altri Articoli Interessanti