Experiment N° 5 Un rullino alla birra

2013-08-01 3

Continuano i miei esperimenti sulla manipolazione delle pellicole 135mm. Continuate a leggere per scoprire cos’ho provato questa volta.

Credits: simonesavo

Anche questo mese vi parlo di un mio esperimento sulla manipolazione dei rulli, questa volta é toccato a un Kodak Gold 200 immerso per due notti nella birra.

Ecco cosa ci serve:

- un rullino qualsiasi (io consiglio sempre di usare ISO bassi es. 100 max 200)

- Un bicchiere

- Un po di birra (temperatura ambiente)

Il procedimento é molto semplice prendiamo un bicchiere e ci versiamo la nostra birra preferita, nel mio esperimento ho provato con una birra doppio malto da 5º.

FATTO!
Bene ora possiamo immergerci il nostro rullino nella birra.

Ora la parte più lunga di tutto il procedimento.. Aspettare..
Infatti dobbiamo lasciare a mollo il nostro rullino nella birra per almeno due notti.

Passate le due notti possiamo gettare la birra e mettere ad asciugare il nostro rullino.

Lasciamolo asciugare in un luogo ventilato e asciutto per 2 o 3 settimane.

Ora possiamo caricarlo nella nostra macchina preferita e iniziare a scattare :)

Qui trovate qualche esempio

Credits: simonesavo

Per ora questo esperimento é uno dei miei preferiti, mi piace molto la dominante violacea che si vede.

Se ve li siete persi qui trovate altri esperimenti ;)

A presto con altri esperimenti :)

Scritto da simonesavo il 2013-08-01 in #gear #tutorials #viola #expired #film #esperimento #200 #colore #experiment #manipolazione #beer #rat #lab-rat #birra #tips #tipster #lab #simonesavo #rullino #lomo #kodak-gold #100

3 Commenti

  1. davidlatache
    davidlatache ·

    Bell'esperimento! Ma usa almeno la birra del discount... Mi piange il cuore a vedere un rullino sguazzare nella Guinness :)

  2. simonesavo
    simonesavo ·

    Grazie @davidlatache , questo è stato un esperimento improvvisato.. ho usato la prima birra che avevo tra le mani ;)

  3. buxy
    buxy ·

    Ne ho anche io uno che ha fatto il bagno nella birra :-) e' un Ultramax 400 e mi sa tanto che me lo porterò in vacanza :-)

Altri Articoli Interessanti