La mia Alma Mater: Esslingen Università di Scienze Applicate

2013-09-19

Una parte del mio corso di laurea in Ingegneria presso l’Universitá di Scienze Applicate a Esslingen, in Germania, aveva per oggetto le scienze materiali. Date uno sguardo al passato insieme a me.

Esslingen si trova a est di Stoccarda, nella Germania meridionale. É una cittadina antica, in passato molto conosciuta; la sua posizione é sul fiume Neckar, circondata da vigneti. L’istruzione, l’arte e la cultura sono parti importanti nella vita di questa cittadina. Quando il reichstag tedesco (edificio a berlino che ospita il Parlamento tedesco) é stato coperto da Chirsto, Esslingen non ha voluto tirarsi indietro coprendo una della sue fontane.

Credits: inrod
Credits: inrod

Questa é l’Universitádi Scienze Applicate di Esslingen, dove ho avuto l’opportunitá di formarmi come ingegnere.

Proprio accanto all’Universitá si trova il principale e piú antico edificio della cittá. A seconda di come si guarda all’edificio universitario, si é colti da immagini molto suggestive.

Credits: inrod

Prima di diventare sede universitaria, l’edificio ha ospitato la scuola militare per ufficiali; da allora fu rinominato “Der Stall” (la stalla), poiché i cavalli degli ufficiali erano ospitati in un edificio adiancente.
Adesso i banchi di prova, le macchine, i motori e i laboratori sono dislocati in vari edifici.

Mi piacerebbe mostrarvi una piccola parte del laboratorio di Scienze, uno degli esami piú difficili e lunghi del corso di laurea.

Nel laboratorio, si realizzano esperimenti empirici di quanto imparato durante le lezioni teoriche; ovviamente bisognava redigere un report su quanto realizzato. Per farlo, ho portato con me la mia macchina fotografica e realizato qualche scatto. In questo modo lavorare con ferro, alluminio e acciaio é diventato divertente.

Credits: inrod

In realtá non ero lí solo per distruggere tutto quello che trovavo, ma per provare la resistenza dei materiali, ma sí: il risultato é stato una montagna di metalli distrutti.

Credits: inrod

Mi é stato anche insegnato sia il comportamento “non-problematico” dei materiali (che a poco a poco collassa) sia il comportamento “problematico” (ovvero collassa senza preavviso).

Credits: inrod

Le foto scattate mi hanno aiutato a ricordare quanto appreso e sicuramente a ottenere buoni voti agli esami.

Perché non ci provate anche voi? Mi piacerebbe sapere qualcosa delle vostre esperienze.

Scritto da inrod il 2013-09-19 in #luoghi #university #science #location #lomography #minolta-x300 #material #esslingen #art-and-culture #labratory #my-alma-mater
tradotto da martadublin

Siamo entusiasti di presentare il nostro nuovo progetto Kickstarter: la Lomo’Instant Square. Si tratta della prima fotocamera analogica ad utilizzare il formato Instax Square. Presenta un obiettivo di vetro 95mm per scatti super definiti, una modalità automatica avanzata che si prende cura dell'esposizione ed è arricchita con tutte le funzionalità creative tipiche di Lomography, con un compatto design a soffietto. La Lomo’Instant Square è stata lanciata su Kickstarter Unisciti alla festa per risparmiare fino al 35% sul prezzo finale di vendita e su tantissimi accessori extra, ma ti conviene fare veloce prima che siano esauriti! Be there and be square!

Altri Articoli Interessanti