Guida alla Pellicola di Lomography: Introduzione ai formati delle pellicole

La prima volta che scatti foto con pellicola e vuoi scoprire di più? Il mondo analogico ha tante sorprese ed interessanti esperienze fotografiche in serbo per te, quindi abbiamo messo insieme qualche parola per formare una guida allo scopo di aiutarti con tutto ciò che c'è da sapere sui diversi formati di pellicola.

Il mondo della fotografia ha visto “tanti formati per foto e video nella sua storia”:http://en.wikipedia.org/wiki/Film_format, così, questa guida copre tutti quelli reperibili al giorno d’oggi.

Foto di Ronironic su Flickr

Pellicola 135 o 35 mm

Oggi il più comune dei formati, la pellicola 135 fu introdotta da Kodak nel 1934 e fu immediatamente nota come 35mm. La pellicola, larga 35mm (o 1.4 pollici) ha dei buchi chiamati sprocket holes, e varia in lunghezza, numero di esposizione, formati e sensibilità (o ISO).

  • Lunghezza: La lunghezza standard della pellicola ha 36 esposizioni, ma ve ne sono anche da 24 e da 12.
  • Tipo di pellicola: I più comuni tipi di pellicola sono i colore, diapositive, monocromatiche o bianco e nero. Non è una sorpresa trovare anche emulsioni rare ed esotiche come le pellicole ad infrarossi.
  • Sensibilità della Pellicola: Le più comuni velocità sono 100 ISO, 200 ISO, 400 ISO e 800 ISO; rare sono le pellicole con 25ISO, 50 ISO, o 1600ISO e 3200 ISO (più che rare).
Credits: clownshoes

Pellicola 120

Un’altra pellicola introdotta da Kodak, il formato 120 fu fatto da Kodak per la loro Brownie No. 2 nel 1901. Chiamata anche medio formato, questa pellicola è larga 60mm ed è avvolta intorno ad una spoletta di plastica, incartata infine in dei fogli. La carta protettiva è stampata con i numeri dei fotogrammi.

  • Lunghezza: Un rullo di pellicola 120 è tipicamente lungo 76cm e tipicamente scatta 16 immagini (formato 6 × 4.5) o 12 immagini (formato quadrato 6×6). Alcune camere scattano anche 8 esposizioni con il formato 6×9, o 6 esposizioni con il formato panoramico 6×12.
  • Tipo di pellicola: Come le pellicola 135, le pellicole da 120 sono di solito a colori, diapositive, e bianco e nero.
  • Sensibilità della pellicola: 100 ISO, 400 ISO, e 800 ISO sono anche le velocità tipiche del 120, anche se è possibile incontrare 160 ISO, 50 ISO e 64 ISO.
  • Formati simili: La pellicola 220 arriva nella stessa larghezza del 120, ma doppiamente lungo, ed ha il numero di esposizioni sdoppiato; la pellicola da 600, è essenzialmente la stessa ma con una spoletta più stretta.

Cartuccia 110

La pellicola-cartuccia 110 fu introdotta da Kodak nel 1972 per le sue fotocamere Pocket Instamatic. Una versione ridotta del formato 126, la striscia di pellicola è 16mm in larghezza ed è collocata all’interno di una cassetta di plastica che registra anche ad ogni scatto quando il film avanza. Il 110 è stato interrotto nel 2009, ma Lomography ha reintrodotto il formato nel 2012 con l’Orca Nera e la pellicola da 100 ISO.

  • Esposizioni: Ogni cartuccia ha 24 esposizioni.
  • Tipo di pellicola: Mentre i film 110 erano di solito a colori, Lomography ha anche creato pellicole bianco e nero e diapositive.
  • Sensibilità della pellicola: I film 110 arrivano nelle velocità 100 ISO o 400ISO, ma la diapositiva Peacock di Lomography arriva nella velocità 200 ISO.
Credits: kashmir87

Pellicola istantanea

Inventata dalla Agfa ma introdotta dalla Polaroid, le pellicole istantanee contengono tutti i chimici necessari allo sviluppo e al fissaggio dopo l’esposizione. Le fotocamere istantanee iniziano il processo di sviluppo dopo ogni foto. Oggi, ci sono due tipi di pellicole istantanee sul mercato: integrali e peel-apart.

  • Pellicola integrale o positivo istantaneo, che sviluppa automaticamente e fissa la foto; ad esempio le Instax Mini e Wide di Fuji.
  • Pellicole “Peel-apart”, che produce una stampa attraverso il trasferimento di un reagente fra il negativo esposto e il foglio positivo che lo riceve; ad esempio le Polaroid tipo 100 e le Fujifilm FP-100C.
  • Sensibilità pellicola: Le pellicole Fuji Instax tipicamente arrivano nelle velocità 800ISO, ma la Fuji FP-100C e FB-300B hanno rispettivamente 100 e 3000 ISO.
  • Tipo di pellicola: Colore o bianco e nero.
Nexia, e Pellicola Fuji APS. Foto via camerarepairer, camerahacker, e sundgren

Advanced Photo System (APS)

Introdotto nel 1996 e interrotto nel 2012, diverse compagnie producevano pellicole APS sotto diversi nomi: Advantix di Kodak, Nexia di Fujifilm, Futura di Agfa, Centuria di Konica. Simile al 135, l’APS è leggermente più piccolo in larghezza ed è anche collocato all’interno di una cassetta di plastica. Questo formato arrivava in 40, 25 o 16 Esposizioni.

La differenza di questo formato è l’abilità di registrare informazioni oltre alla foto, come la data e l’ora in cui è stata scattata la foto, il formato, una descrizione, dati esposizione (oggi EXIF). Comunque, a differenza della pellicola 135, l’APS sviluppata resta nella cartuccia.

Tutte le informazioni per questo articolo hanno come fonte 135 film, 120 film, 110 film, Instant film e Advanced Photo System su Wikipedia.

Scritto da plasticpopsicle il 2013-10-03 in #gear #tipster #lomography #guide #introduction #film-photography #film-formats
tradotto da robertoragno

Altri Articoli Interessanti

  • Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Scritto da sirio174 il 2015-08-19 in #persone #lifestyle
    Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Pochi giorni fa, in Piazza Duomo a Como, in occasione della Festa Medioevale organizzata dalla Pro Loco cittadina, si è svolto un simpaticissimo flash mob di pochi minuti, che ho ripreso con la mia Olympus a telemetro. Come vedrete, c'è sempre un valido motivo per tenere sempre con noi una macchina fotografica, ovunque andiamo. Ma bando alle chiacchiere e gustatevi questa storiella, omaggio al grande Fabrizio de Andrè ed alla sua Geordie.

  • Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Scritto da sirio174 il 2015-08-14 in #persone #lifestyle
    Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Quest'articolo è dedicato ad un simpatico artista di strada che tutti gli anni torna nella mia Como col suo spettacolo di mangiafuoco, sempre arricchito di nuove sorprese. Con la mia Zorki 6, caricata con un rullino in bianco e nero, ho ripreso il suo recente show in Piazza Duomo. State a vedere!

  • Son tornate a potare le rose...

    Scritto da sirio174 il 2015-08-10 in #persone #lifestyle
    Son tornate a potare le rose...

    Questa'articolo è dedicato ad un gruppo di volontari comaschi che da tempo si occupa di rendere l'arredo urbano della città più bello e più pulito. Dopo molti interventi di cancellazione dei graffiti, documentata in un mio precedente articolo, questa volta si è provveduto alla risistemazione di una parte del verde pubblico cittadino. State a vedere!

  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-05 in #mondo #lifestyle
    Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Seanyeo é un appassionato lomografo che si é servito di una tecnica antica per produrre questa serie di immagini sensazionali.

  • 10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-03 in #gear #tipster
    10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Non fermarti ai soliti panorami con le fotocamere Horizon Kompakt e Perfekt. Ecco pronte per te alcune idee su come fare foto da sogno con queste macchine fotografiche!

  • Kyoto in un battito d´ali

    Scritto da kenaz il 2015-07-31 in #gear #lifestyle
    Kyoto in un battito d´ali

    Come un chiostro di ciliegi in fiore, cosí i tepmli di Kyoto incantano e rapiscono il cuore dei loro visitatori, che assumono la posture di statue con le fotocamere che pendono dalle mani! Durante la prima visita in particolare si potrebbe soffrire della costante urgnza di fotografare ogni angolo di questa cittá.Il tempio di Kinkaku-ji Temple aed il Fushimi Inari-Taisha sono una costante meta di pellegrinaggio; si potrebbe credere che i turisti vadano sempre di fretta. Ma in realtá sono occupati a gustarsi Kyoto in tutto il suo splendore.

  • Shop News

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Prendi ora il nostro Lubitel & Flash Bundle e potrai avere uno sconto del 15% su tutte le pellicole Lomography!

  • Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-31 in #persone #lifestyle
    Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Argus Paul Estabrook è un talentuoso artista che si ispira a a molte cose diverse e crea la sua arte coniugando il suo interesse per la poesia con altri media. In questa intervista, esploriamo la sua mente per scoprire cosa lo interessa e ispira quando crea la sua arte.

  • Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Scritto da sirio174 il 2015-07-30 in #persone
    Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Lo scorso mese di Giugno la piccola cittadina turistica di Cernobbio, situata sul lago di Como, ha ospitato un lodevole evento destinato alla raccolta fondi ed alla divulgazione di una interessante iniziativa: formare istruttori di yoga in Africa. In una bella domenica mattina, ho assistito ad una simpatica manifestazione di yoga dinamico, che ho documentato con la mia Olympus 35 RC. State a vedere!

  • È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Scritto da shhquiet il 2015-07-30 in #gear #news
    È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Ispirata a questa bellissima estate, la nuova Lomo’Instant Kyoto Edition va ad aggiungersi alla nostra gamma di fotografia istantanea creativa! Il suo intrigante motivo floreale e le sue rifinture color pesca portano la mente ai bellissimi tramonti di Kyoto, cittá da sempre adorata per i suoi santuari, i suoi templi e le sue ambientazioni naturali.

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-29 in #persone #lifestyle
    La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Questa giovane fotografa francese combina magistralmente poesia e fotografia. Ne risulta una serie di fotografie dallo stile unico e personale.

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    Scritto da simonesavo il 2015-07-29 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    In questo nuovo capito della rubrica Fotocamere da Amare ho voluto recensire una della "Lomo" più belle e valide.. Ovviante secondo me! Questa volta è toccata alla Belair X 6-12. La Lomography Belair X 6-12 é molto più di una semplice fotocamera medio formato. É leggera, compatta e in grado di scattare in 3 formati differenti: 6x12, 6x9 e 6x6. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. E in più è in grado di scattare su 3 supporti differenti: pellicole 120mm, 135mm e per ultimo su pellicole instantanee grazie ai rispettivi back. Continuate a leggere per scoprire tutto su questa fantastica fotocamera.

  • LomoAmigo Heison Ng e la sua Lente New Russar+

    Scritto da minawoo il 2015-07-28 in #persone #lomoamigos
    LomoAmigo Heison Ng e la sua Lente New Russar+

    Il LomoAmigo Heson Ng ha scattato, ancora una volta, una serie di foto assolutamente indimenticabile. A questo giro ha creato foto in bianco e nero minimaliste ma piene di atmosfera, ovviamente con la Lente New Russar+.