La fotocamera analogica più grande al mondo costruita per documentare 'Storie di Cultura Americana'

Un progetto affascinante di spaventose proporzioni che delizieranno ogni fotografo là fuori. Un fotografo di Chicago ha tratto ispirazione dal suo sogno lungo un decennio, e si è messo alla testa di un progetto che ha costruito la camera a pellicola più grande al mondo. Qualcosa di grande è in serbo per questo massiccio capolavoro, quindi leggi e scopri di più!

Tutto è iniziato quando il fotografo di Chicago Dennis Manarchy, dopo anni di fotografia commerciale di successo, decise di documentare la cultura Americana per il suo progetto successivo. Come qualsiasi persona di spirito artistico e mente creativa, voleva farlo nella maniera più incredibile che si potesse mai pensare.

E amici, lo è stato.

Foto via Butterflies & Buffalo e Butterflies & Buffalo Indiegogo Campaign

Volendosi ottenere fotografie grandi, dettagliate finemente, Manarchy capì che l’unico modo per farlo era costruire una grande camera, una che gli permetteva di produrre grandissime stampe. Dopo aver ottenuto i risultati che voleva, si spinse ancora oltre combinando due delle sue passioni: motocicli e fotocamere. Con questo, nacque il progetto Butterflies & Buffalo, con pezzo centrale la fotocamera di 35piedi disegnata da Manarchy stesso.

Per 8 settimane, oltre 30 persone da tre stati centro-occidentali hanno collaborato per costruire la gigantesca camera tanto acclamata da Manarchy. A 35 piedi di lunghezza, 12 di altezza ed 8 di profondità, questo capolavoro è la più grande fotocamera al mondo, ed è anche il tributo di Manarchy al 200esimo anniversario della fotografia stessa.

Ecco un dietro le quinte della costruzione della bellissima camera:

Costruire la camera è stata solo la fase uno degli incredibili piani di Manarchy per il progetto Butterflies & Buffalo. Il passo dopo per il suo team è stato assicurare fondi attraverso una campagna Indiegogo, che imbarcava un viaggio di 20,000 miglia attraverso gli Stati Uniti per documentare la cultura di tutti i 50 stati.

Ora, guarda la clip qui sotto per scoprire più delle motivazioni e ispirazioni per il progetto di Dennis Manarchy:

Visita il sito web Butterflies & Buffalo e Butterflies & Buffalo su Vimeo per scoprire di più ed essere aggiornato sugli aggiornamenti del progetto!

Se ti è piaciuto questo articolo, ti potrebbe anche interessare un’altra mastrodontica camera costruita da George Lawrence nel 1900!

Scritto da plasticpopsicle il 2013-10-04 in #news #dennis-manarchy #world-s-biggest-film-camera #butterflies-buffalo #photography-news #film-photography #film-camera #ultra-large-format #photography-project #photography
tradotto da robertoragno

Altri Articoli Interessanti

  • Lomography x Zenit New Petzval Lens Artist: Intervista a Nicolò Balini di Human Safari

    Scritto da camilla_illa il 2014-06-26 in #persone #lomoamigos
    Lomography x Zenit New Petzval Lens Artist: Intervista a Nicolò Balini di Human Safari

    Nicolò Balini é un Fotografo e Videomaker che gira per il mondo e racconta le sue avventure in una serie di video sul canale Youtube Human Safari. Per noi ha provato la lente Petzval in Italia, nella suggestiva campagna di Camerino, realizzando un video dai toni soffusi e delicati.

  • Un giorno con La Lomo'Instant: Diana

    Scritto da hembot il 2014-06-16 in #news
    Un giorno con La Lomo'Instant: Diana

    Diana ha incontrato cinghiali, indossato una maschera da papera e bevuto un caffé nel giorno che ha passato con la Lomo'Instant! Leggi per scoprire di più ...

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Shop News

    Portati a casa un pezzo di storia

    Portati a casa un pezzo di storia

    La Zenit MF-1 è stata davvero parte dell´arsenale dell´Intelligence Sovietica. Grazie alle sue ridotte dimensioni, ma corredata di tutte le features necessarie, questa piccola fotocamera è la scelta perfetta per missioni di spionaggio. Ne vengono prodotte poche all´anno e la chance di aggiudicarsene una, è davvero unica! Prendi anche tu il tuo pezzo di storia sovietica! Spedizione esclusiva da Vienna, Austria.

  • Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Scritto da sirio174 il 2015-05-21 in #gear #reviews
    Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Quest'articolo è dedicato alla più completa macchina Lomo mai prodotta, la splendida e rara Elektra 112, che ho caricato con un rullino a colori scaduto da più di 10 anni. La grande nitidezza dell'obbiettivo, unito ad una pellicola che regge bene gli anni (non subisce eccessive alterazioni cromatiche) ha portato ad una combinazione perfetta per una passeggiata di inizio primavera per la mia Como. State a vedere!

  • Il fotografo Gilbert Blecken cattura su pellicola le icone musicali

    Scritto da hannah_brown il 2015-03-09 in #persone #lifestyle
    Il fotografo Gilbert Blecken cattura su pellicola le icone musicali

    Negli anni ‘90, Gilbert Blecken era un grande appassionato di musica e scriveva per la sua piccola fanzine. Tutto ció che voleva era intervistare band durante i sound check e fotografarle. Non era un fotografo professionista e non lavorava per una compagnia: lo faceva semplicemente per la sua piccola rivista. Vent’anni dopo, le fotografie di Gilbert sono diventate un’incredibile documentazione di alcune delle più grandi icone musicali di quegli anni. Scopriamo con Gilbert le sue foto e le storie che vi si celano dietro.

  • Alla ricerca delle pellicole perdute

    Scritto da hannah_brown il 2015-02-18 in #mondo #lifestyle
    Alla ricerca delle pellicole perdute

    Il Progetto per il Recupero delle Pellicole Perdute colleziona, sviluppa ed archivia pellicole non sviluppate o non volute in tutto il mondo. Di recente, il gruppo ha acquisito 31 rullini in un’asta in Ohio, che, come si è scoperto, sono della prima guerra mondiale e contenevano sorpendente materiale fotografico risalente a quell’epoca. Il fondatore, ed esperto di pellicole Levi Bettwieser ci parla di questo progetto.

  • Shop News

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Prendi ora il nostro Lubitel & Flash Bundle e potrai avere uno sconto del 15% su tutte le pellicole Lomography!

  • Aniki Bòbò - Un Omaggio a Manoel De Oliveira

    Scritto da sirio174 il 2015-05-06 in #persone #news
    Aniki Bòbò - Un Omaggio a Manoel De Oliveira

    Quest'articolo è un omaggio al grande regista portoghese Manoel de Oliveira, scomparso oggi all'età di 106 anni. Con una vecchia Praktica, un rullino in bianco e nero e tanta voglia di scattare, ho immortalato la sua Oporto col suo famoso quartiere della Ribeira, il più caratteristico della cittadina lusitana. Qui oltre settant'anni Manoel De Oliveira girò un piccolo capolavoro senza tempo: Aniki Bòbò!

    3
  • Artista Petzval : le foto di Maxime Desessard di una matrimonio unico

    Scritto da shibuya il 2014-06-23 in #persone #lomoamigos
    Artista Petzval : le foto di Maxime Desessard di una matrimonio unico

    La stagione dei matrimoni è arrivata e la nuova lente Petzval si sta preparando a celebrare tanti istanti felici. Il fotografo francese Maxime Desessard non ha perso l'opportunità di testarla durante un matrimonio per il quale stava fotografando. Ma la vera unione è stata tra Maxime e il bokeh della Petzval. Continuate a leggere per scoprire di più sulle foto e sull'esperienza e i consigli del fotografo francese.

  • Artista Petzval: James Nader

    Scritto da hannah_brown il 2014-08-04 in #persone #lomoamigos

    James Nader è un fotografo di moda e di redazione con base nel Regno Unito. La sua carriera di fotografo è iniziata con la fotografia analogica, stampando e sviluppando il suo lavoro a mano. Ora realizza servizi di alta moda e ha fotografato personalità come Dita Von Teese and Richard Branson. James ha ancora la passione per la fotografia analogica, che usa regolarmente. Li abbiamo prestato una lente Petzval con cui scattare e ci ha gentilmente regalato una rassegna completa delle sue bellissime foto realizzate con questa lente. Conosciamo James Nader.

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • Scorci di vita cittadina con la Lente New Petzval

    Scritto da pripri2000 il 2015-04-30 in #gear #news #lifestyle
    Scorci di vita cittadina con la Lente New Petzval

    La lente New Petzval ha provato al mondo ed a sé stessa di esere una lente perfetta per ritratti profondi e close-up pieni di carattere. Ora alcuni talentuosi membri della nostra Community spingono l´asticella un po´piú in lá, usando la Petzval per immortalare meravigliose scene urbane. Da pedoni incappucciati, coppie che chiacchierano al parco, mercati pieni di vita o persone in fila per la metro, tutti i piccoli momenti della routine quotidiana sono stati immortalati! Goditi questa gallery creata apposta per darti un assaggio del potenziale urbano della Lente Petzval!

  • Quattro foto in una foto: omaggio alla Supersampler

    Scritto da gsampler il 2014-06-13 in #reviews
    Quattro foto in una foto: omaggio alla Supersampler

    Tra me e la Supersampler è stato amore a prima vista. La mia ragazza per il compleanno ha ricevuto una Diana Mini, così mi sono incuriosito e ho scoperto il mondo della lomografia. Appena ho visto la Supersampler c'è stato un colpo di fulmine e sono stato pervaso dalla voglia irrefrenabile di comprarla; i lomografi che stanno leggendo penso capiscano la sensazione a cui mi sto riferendo.

    1
  • Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Scritto da simonesavo il 2015-04-08 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Dopo la rubrica Pellicole Da Amare non potevo che continuare il mio progetto e aprire una rubrica sulle fotocamere. In questa rubrica oltre a parlarvi delle mie amiche di avventura vi parlerò delle loro caratteristiche, accessori supportati e il loro funzionamento per darvi una panoramica in più sulle macchine. La prima macchina non poteva che essere la Lomography Diana F+, mi sembrava doveroso iniziare con lei perché io ho iniziato a scattare proprio grazie a lei!

    1