Il fotografo Thimothy Archibald rappresenta lo speciale universo che avvolge suo foglio autistico, affetto da autismo, in un progetto fotografico

Il fotografo Thimothy Archibald ci presenta un progetto interessante ed emozionante. Nella sua serie “Echolilia”, Archibald mette a nudo la relazione tra sé e suo figlio Elijah, bimbo affetto da autismo, attraverso la fotografia.

Thimothy ha iniziato a scattare foto al piccolo Elijah quando aveva cinque anni, ma le sue intenzione non andavano oltre la mera documentazione. Elijah, affetto da autismo, dava segni di asocialitá, ossessione per oggetti meccanici e rituali di ripetizione. Archibal scattó alcune foto al bambino, che poi portó a specialisti del comportamento dai quali ricevette la conferma della diagnosi di autismo.

Tuttavia Archibald non smise di coltivare questa relazione fotografica tra padre e figlio che duró per tre anni, il cui significato si puó intepretare cone la ripetizione di frasi e comportamenti abituali. L’intenzione di Archibald é a mano a mano diventata quella di catturare l’essenze dei rituali compiuti da suo figlio.

La serie prese inizio ritraendo alcune abitudini del bimbo che sorprendevano Archibald. D’accordo con il padre, il bambino faceva cose con il suo corpo che non riuscivano a fargli smettere di fare: come sedersi sullo schienale del divano, buttarsi a terra in giardino appena sentiva della musica. Appena ne aveva la possibilitá, si rannicchiava in un contenitore per giochi di plasitca: questa immagine é poi diventata una delle piú toccanti ed emotive della serie.

Una volta iniziato questo gioco fotografico, i ruoli si invertirono: il bambino non si accontentava di essere un semplice modello, ma inizió a apprezzare la sua presenza nel progetto e nelle immagini. Quando Archibald gli mostrava le foto di un suo comportamento, il bambino suggeriva un nuovo luogo e un nuovo modo di farlo. Sia il padre che il figlio erano interessati nel modo migliore per avere una buona foto. “Condividevamo lo stesso interesse per la scoperta”, confessa il padre.

Archibal stesso conferma che questo progetto lo ha aiutato a comprendere meglio la situazione e il suo ruolo di padre; ovvero, in ultimo, ad accettare suo figlio e il suo essere diverso. Le abitudini, che al principio gli sembravano strane, presero ad apaprire sotto la nuova luce delle foto. Con il progetto Echolilia, padre e figlio stanno cominciando a creare un linguaggio visuale proprio, grazie al quale comunicare anche in assenza di parole. In effetti, il piccolo Elijah sta migliorando in fatto di rituali e sta creando una buona comunicazione con suo padre; ha addirittura provato a scattare foto.

Le informazioni per redigere questo articolo sono state tratte da Juventud Fotográfica

Non sono solito prendere articoli da altre fonti, ma questo mi ha commosso in modo particolare. Spero lo apprezziate anche voi.

Scritto da kscaramouche il 2013-10-09 in #news #anlogico #makingmemories #amore #padre #autismo #fotografia #figlio

Altri Articoli Interessanti

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Shop News

    Un´agenda fenomenale

    Un´agenda fenomenale

    L´anno é iniziato da un pezzo, é vero...ma la parte migliore deve ancora arrivare! Non rinunciare ad organizzarti e prendi ora la tua London Lomo Notebook, la trovi in super offerta nel nostro shop online...quando la sfoglierai a fine anno, vedrai che soddisfazione!

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Shop News

    Pellicole creative

    Pellicole creative

    Se la tua creativitá aveva bisogno di una spinta, questo è il prodotto giusto per te! Una nuova esperienza di fotografia analogica di aspetta con questo pacchetto di pellicole rare, scadute o fuori produzione. Scegli ora questo pacchetto e attendi gli incredibili risultati che saprá darti!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.

  • Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Scritto da sirio174 il 2015-03-13 in #mondo #locations
    Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Quest'articolo è un omaggio a una città straordinaria, dai mille colori, Napoli, ed anche un tributo ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso, Pino Daniele. Godetevi questa serie di foto scattate nel centro storico di Napoli, tra Piazza Plebiscito e la Cattedrale!

    1
  • Come inviare le vostre proposte al Magazine di Lomography

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-12 in #mondo
    Come inviare le vostre proposte al Magazine di Lomography

    Avete letto bene amici miei! Il Magazine di Lomography é pronto per ricevere i vostri contributi! Prima, peró, di mettere su carta i vostri pensieri, leggete le nuove regole aggiornate su come inviarci le vostre proposte.

    3