Guida di Lomography alla Pellicola: Scattare con pellicole redscale

Una volta che hai imparato a fare pellicole redscale, sei finalmente pronto a scattarci su delle foto. Questa guida veloce ricopre le tecniche che devi conoscere per avere il look che cerchi!

Credits: grad

Come suggerisce il nome, le pellicole redscale producono foto che sono intrise di un profondo rosso ed arancioni sgargianti. Comunque, conoscere l’esposizione corretta per pellicole redscale ti permetterà di ottenere le tonalità che desideri.

Regola del pollice

Come regola generale, le pellicole redscale dovrebbero essere esposte – o sovraesposte, parlando tecnicamente — ad almeno uno o due stop in più rispetto alla sensibilità ISO reale della pellicola. Ad esempio, se tu hai una pellicola da 200 ISO, dovresti esporla a 100 ISO.

Il principio della penetrabilità della luce

La regola del pollice è stata ben interpretata dal lomografo renenob attraverso il concetto chiamato Il principio di penetrabilità della luce. Praticamente, ha descritto come i film con ISO più bassi sono più sottili rispetto a quelli con ISO maggiori.

Alta penetrabilità
Bassa penetrabilità

Un semplice test l’ha confermato: ha preso in mano il leader della pellicola in controluce rispetto all’illuminazione di una casa di notte e ha visto chiaramente la lampadina attraverso la pellicola a bassi ISO. Invece, i film ad alti ISO a malapena mostravano la lampadina. Di conseguenza, ha dedotto che le pellicole ad alta penetrabilità hanno bisogno di essere esposti da uno a tre stop in più quando si crea un redscale, mentre le pellicole con penetrabilità limitata devono essere esposti di 4-5 stop in più.

Ottenere differenti ombre e colori

Quindi, cosa si ottiene quando si espongono diverse pellicole redscale con diverse esposizioni? Hai bei redscale che sono rossi, seppia, verdi. Il lomografo adam_g2000 ha mostrato questo quando ha scattato con la pellicola Lomography Redscale XR 50 - 200 in 50, 100, e 200 ISO:

ISO 50:

Credits: adam_g2000

ISO 100:

Credits: adam_g2000

ISO 200:

Credits: adam_g2000

Ricorda, comunque, che le condizioni di luce e l’apertura della lente influiscono.

Doppi e multiple esposizioni con una pellicola redscale

Dal momento che puoi sottoesporre o sovraesporre pellicole redscale facilmente, sono fra le migliori pellicole da usare con doppie e multiple esposizioni. Come al solito, scatta il primo frame sottoesposto, e poi scatta il secondo frame con gli ISO desiderati. Inoltre, non dimenticarti di applicare tecniche per esposizioni multiple come silhouettes, textures e doubles simmetriche!

Lo straordinario lomografo hodachrome ha scattato tante doppie esposizioni con pellicole redscale:

Credits: hodachrome

Scritto da plasticpopsicle il 2013-10-10 in #gear #tipster #lomography #redscale-film #redscale #tipster #lomography-guide-to-film #techniques
tradotto da robertoragno

Altri Articoli Interessanti

  • Preparatevi per una Nuova Pellicola Cine Lunedì 13 Ottobre! Iscriviti alla lista e scopri quando sarà disponibile

    Scritto da tomas_bates il 2014-10-09 in #news
    Preparatevi per una Nuova Pellicola Cine Lunedì 13 Ottobre! Iscriviti alla lista e scopri quando sarà disponibile

    Ti sei divertito a scattare con la Pellicola Cine200 Tungsten? Oppure non hai fatto in tempo a provare questa emulsione in versione ultra limitata? Bene, siamo entustiasti di annunciare che nei prossimi giorni lanceremo una nuova pellicola Cine! Iscriviti alla lista per sapere quando la pellicola sarà disponibile online!

  • Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Scritto da pripri2000 il 2015-04-23 in #gear #news
    Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Cattura tutto ció che hai intorno e fallo tuo con vibranti foto grandangolari! La LC-A 120 ti regalerá avventure e sensazioni uniche e ti sorprenderá con tutte le sue funzioni da sperimentare, tra cui lunghe esposizioni e totale controllo ISO. Inoltre é una fotocamera super veloce ed ultra compatta: perfetta da portare sempre con te. Se ti preoccupano le pellicole di medio formato, rilassati! Puoi usare qualsiasi pellicola da 120, e la scelta é ampia: é proprio questo che rende la LC-A 120 cosí versatile! Goditi questa gallery per avere un´anteprima delle mirabolanti qualitá di questa stupenda macchina fotografica!

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    Scritto da simonesavo il 2015-07-29 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    In questo nuovo capito della rubrica Fotocamere da Amare ho voluto recensire una della "Lomo" più belle e valide.. Ovviante secondo me! Questa volta è toccata alla Belair X 6-12. La Lomography Belair X 6-12 é molto più di una semplice fotocamera medio formato. É leggera, compatta e in grado di scattare in 3 formati differenti: 6x12, 6x9 e 6x6. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. E in più è in grado di scattare su 3 supporti differenti: pellicole 120mm, 135mm e per ultimo su pellicole instantanee grazie ai rispettivi back. Continuate a leggere per scoprire tutto su questa fantastica fotocamera.

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Scritto da simonesavo il 2015-04-08 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Dopo la rubrica Pellicole Da Amare non potevo che continuare il mio progetto e aprire una rubrica sulle fotocamere. In questa rubrica oltre a parlarvi delle mie amiche di avventura vi parlerò delle loro caratteristiche, accessori supportati e il loro funzionamento per darvi una panoramica in più sulle macchine. La prima macchina non poteva che essere la Lomography Diana F+, mi sembrava doveroso iniziare con lei perché io ho iniziato a scattare proprio grazie a lei!

    1
  • Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Scritto da sirio174 il 2015-08-19 in #persone #lifestyle
    Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Pochi giorni fa, in Piazza Duomo a Como, in occasione della Festa Medioevale organizzata dalla Pro Loco cittadina, si è svolto un simpaticissimo flash mob di pochi minuti, che ho ripreso con la mia Olympus a telemetro. Come vedrete, c'è sempre un valido motivo per tenere sempre con noi una macchina fotografica, ovunque andiamo. Ma bando alle chiacchiere e gustatevi questa storiella, omaggio al grande Fabrizio de Andrè ed alla sua Geordie.

  • Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Scritto da sirio174 il 2015-08-14 in #persone #lifestyle
    Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Quest'articolo è dedicato ad un simpatico artista di strada che tutti gli anni torna nella mia Como col suo spettacolo di mangiafuoco, sempre arricchito di nuove sorprese. Con la mia Zorki 6, caricata con un rullino in bianco e nero, ho ripreso il suo recente show in Piazza Duomo. State a vedere!

  • Shop News

    Portati a casa un pezzo di storia

    Portati a casa un pezzo di storia

    La Zenit MF-1 è stata davvero parte dell´arsenale dell´Intelligence Sovietica. Grazie alle sue ridotte dimensioni, ma corredata di tutte le features necessarie, questa piccola fotocamera è la scelta perfetta per missioni di spionaggio. Ne vengono prodotte poche all´anno e la chance di aggiudicarsene una, è davvero unica! Prendi anche tu il tuo pezzo di storia sovietica! Spedizione esclusiva da Vienna, Austria.

  • Son tornate a potare le rose...

    Scritto da sirio174 il 2015-08-10 in #persone #lifestyle
    Son tornate a potare le rose...

    Questa'articolo è dedicato ad un gruppo di volontari comaschi che da tempo si occupa di rendere l'arredo urbano della città più bello e più pulito. Dopo molti interventi di cancellazione dei graffiti, documentata in un mio precedente articolo, questa volta si è provveduto alla risistemazione di una parte del verde pubblico cittadino. State a vedere!

  • Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-05 in #mondo #lifestyle
    Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Seanyeo é un appassionato lomografo che si é servito di una tecnica antica per produrre questa serie di immagini sensazionali.

  • 10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-03 in #gear #tipster
    10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Non fermarti ai soliti panorami con le fotocamere Horizon Kompakt e Perfekt. Ecco pronte per te alcune idee su come fare foto da sogno con queste macchine fotografiche!

  • Shop News

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Prendi ora il nostro Lubitel & Flash Bundle e potrai avere uno sconto del 15% su tutte le pellicole Lomography!

  • Kyoto in un battito d´ali

    Scritto da kenaz il 2015-07-31 in #gear #lifestyle
    Kyoto in un battito d´ali

    Come un chiostro di ciliegi in fiore, cosí i tepmli di Kyoto incantano e rapiscono il cuore dei loro visitatori, che assumono la posture di statue con le fotocamere che pendono dalle mani! Durante la prima visita in particolare si potrebbe soffrire della costante urgnza di fotografare ogni angolo di questa cittá.Il tempio di Kinkaku-ji Temple aed il Fushimi Inari-Taisha sono una costante meta di pellegrinaggio; si potrebbe credere che i turisti vadano sempre di fretta. Ma in realtá sono occupati a gustarsi Kyoto in tutto il suo splendore.

  • Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-31 in #persone #lifestyle
    Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Argus Paul Estabrook è un talentuoso artista che si ispira a a molte cose diverse e crea la sua arte coniugando il suo interesse per la poesia con altri media. In questa intervista, esploriamo la sua mente per scoprire cosa lo interessa e ispira quando crea la sua arte.

  • Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Scritto da sirio174 il 2015-07-30 in #persone
    Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Lo scorso mese di Giugno la piccola cittadina turistica di Cernobbio, situata sul lago di Como, ha ospitato un lodevole evento destinato alla raccolta fondi ed alla divulgazione di una interessante iniziativa: formare istruttori di yoga in Africa. In una bella domenica mattina, ho assistito ad una simpatica manifestazione di yoga dinamico, che ho documentato con la mia Olympus 35 RC. State a vedere!