Dall'Ohio una Fotografa Surreale: Renee Ackerman

2013-10-13

La ventenne Renee Ackerman è diversa da molti suoi coetanei: i suoi scatti sono onirici, eccentrici e l’atmosfera è surreale. Ed è raro ritrovare uno stile simile nei lavori dei giovani fotografi di oggi.

Foto di Renee Ackerman

Viene dall’Ohio, Renee Ackerman. La giovane fotografa scatta su pellicola e i suoi lavori “sono fortemente legati alle foreste e alle magiche emozioni che la natura comunica.”. In un’intervista a Shooting Film, Renee ha rivelato di essersi avvicinata alla fotografia analogica all’età di 15 anni. Le sue prime foto sono state scattate in una foresta con una vecchia macchina a pellicola regalatale da un amico. Oltre a questa, la Ackerman era solita scattare con la vecchia Pentax di suo nonno.
A eccezione di qualche scatto, i paesaggi sono lo scenario prediletto delle foto della Ackerman: sia che si tratti di foto personali, che ritraggono gli amici durante un’escursione; sia che si tratti di vere e proprie sessioni fotografiche programmate nei boschi, è sempre il paesaggio a giocare il ruolo del protagonista!
Eccovene qualche esempio:

Foto di Renee Ackerman

Tutte le informazioni in questo articolo hanno come fonte Renee Ackerman Photography e Shooting Film. Potresti visitare anche la Pagina Flickr photostream della fotografa per vedere altri dei suoi lavori!

Scritto da chooolss il 2013-10-13 in #surreale #fotografia #nuovo-talento #analogico #onirico #lifestyle #renee-ackerman
tradotto da virtualflyer

Altri Articoli Interessanti