Fotografare in Viaggio: Dieci Regole per Scatti Senza Tempo

1

In questo articolo troverai delle semplici regole che guideranno i tuoi scatti in pellicola ogni volta che non ti sentirai perfettamente a tuo agio, davanti a soggetti o in luoghi che non appartengono alla solita routine. Fai il pieno di buoni consigli con questo articolo!

Come si fa a scattare fotografie interessanti e insieme universali, quando si è in viaggio, lontani dalle proprie certezze? Ecco dieci semplici consigli da leggere, seguire o ignorare in base al proprio modo di affrontare la fotografia di viaggio. Ricorda di portare con te la tua fotocamera preferita e qualche pellicola!

Credits: sirio174

Regola No. 1: Pazienza e concentrazione.

Usa una fotocamera classica (telemetro o SLR) ed una pellicola bianco e nero. Il b/w è immortale, e l’assenza dei toni colorati ti forza a concentrarti sulla composizione. Qui puoi vedere alcune foto scattate a Venezia, Burano e Torcello con la mia Praktica SLR! Per scattare queste foto, ho cercato degli angoletti carini poco frequentati dai turisti, perchè volevo concentrarmi sulla fantastica architettura di questa città. Sii attento alla composizione e sperimenta diverse lunghezze focali. Attendi il momento il momento ideale per scattare, che è spesso quello in cui non ci sono troppe persone in giro.

Credits: sirio174

Regola No. 2: Usa le immagini per raccontare una storia

Dimentica la prima regola e concentrati sulle persone. Racconta la loro storia con le cose che fanno come in questa sequenza di fitness acquatico scattata in un campeggio. Questa regola è grandiosa quando il luogo ha poco spazio per foto architettoniche o artistiche (ad esempio sculture). Ho usato il bianco e nero perché il divertimento con l’acqua è senza tempo!

Credits: sirio174

Regola No. 3: Guardati intorno: i soggetti interessanti sono ovunque.

Quando ho visto questo taxi “a quattro zampe” ho scattato subito una foto con la mia reflex. Tieni la tua fotocamere sempre al collo: sarai sempre pronto per foto un po’ più naïf, ma indimenticabili proprio perché inaspettate.

Credits: sirio174

Regola No. 4: Tieni a mente i dettagli

Nella prima foto si vede un peschereccio a Camogli, un tipico borgo medievale Ligure, dove il pesce è ancora pescato con reti fatte a mano. Nella seconda immagine invece, ecco alcuni prodotti locali di Erice, una piccola città in Sicilia.

Credits: sirio174

Regola No. 5: Usa una fotocamera inusuale

In questo caso ho usato la fortissima Sprocket Rocket per scattare alcune foto in spiaggia a Noli, un’altra cittadella in Liguria dove finalmente la spiaggia è libera! È una gioia prendere il sole in questo posto e il formato panoramico della Sprocket Rocket è grandioso per le immagini rigorosamente orizzontali che ho deciso di scattare in questo piccola, ma deliziosa spiaggia!

Credits: sirio174

Regola No. 6: Usa una pellicola Lomography e cross-processala

Il Casino di Monte Carlo è già stato fotografato da milioni di turisti e da centinaia di professionisti. Ma con il cross process, o con una pellicola particolare (ad esempio la LomoChrome o una pellicola al Tungsteno) le tue foto si distingueranno dalla massa!

Credits: sirio174

Regola No. 7: Guarda il “mondo animale” intorno a te!

Questo gruppuscolo di capre incontrate per le strade di Zermatt, o la singola capra che vedi ritratta nella seconda foto, sono un’immagine classica dalla Svizzera. Zermatt è anche un centro culturale dove mestieri antichi e tradizioni sono visibili ancora oggi.

Credits: sirio174

Regola No. 8: Usa una prospettiva inusuale

A volte scattiamo foto di chiese o costruzioni senza chiederci come lo stiamo facendo: ci mettiamo di fronte e scattiamo. Queste foto ritraggono la cattedrale di Genova. Le ho scattate con la mia fidata Lomo LC-A, scegliendo una prospettiva diversa dal solito ed ho ottenuto risultati davvero interessanti.

Credits: sirio174

Regola No. 9: Scatta qualche foto al cibo locale!

Arance, limoni ed altri agrumi sono i classici prodotti siciliani. Non mancheranno nei miei album dedicati ai miei viaggi in Sicilia! Sono o non sono i dettagli di una storia?

Credits: sirio174

Regola No. 10: Scatta foto anche in condizioni difficili

Queste foto ritraggono un’eruzione vulcanica (il vulcano Etna in Sicilia). Sono state scattate dall’interno di un bus. Nonostante la pessima qualità dell’immagine, i finestrini sporchi e riflessi, esse sono per me un ricordo incredibile di quel viaggio. D’altronde, non capita tutti i giorni di vedere una eruzione vulcanica!

Infine, un consiglio che non è una regola, ma che è il motore di chi fa fotografia… divertiti!

Scritto da sirio174 il 2013-10-15 in #gear #tipster #people #architecture #travel #requested-post #tipster #tourism #tips #travel-photography #art #trip

Un Commento

  1. sirio174
    sirio174 ·

    @robertoragno Ciao, grazie per la traduzione!

Altri Articoli Interessanti

  • Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Scritto da simonesavo il 2015-03-30 in #gear #reviews
    Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Una macchina instantanea in grado di   regalarci fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. 

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Shop News

    Portati a casa un pezzo di storia

    Portati a casa un pezzo di storia

    La Zenit MF-1 è stata davvero parte dell´arsenale dell´Intelligence Sovietica. Grazie alle sue ridotte dimensioni, ma corredata di tutte le features necessarie, questa piccola fotocamera è la scelta perfetta per missioni di spionaggio. Ne vengono prodotte poche all´anno e la chance di aggiudicarsene una, è davvero unica! Prendi anche tu il tuo pezzo di storia sovietica! Spedizione esclusiva da Vienna, Austria.

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Shop News

    Un´agenda fenomenale

    Un´agenda fenomenale

    L´anno é iniziato da un pezzo, é vero...ma la parte migliore deve ancora arrivare! Non rinunciare ad organizzarti e prendi ora la tua London Lomo Notebook, la trovi in super offerta nel nostro shop online...quando la sfoglierai a fine anno, vedrai che soddisfazione!

  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.

  • Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Scritto da sirio174 il 2015-03-13 in #mondo #locations
    Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Quest'articolo è un omaggio a una città straordinaria, dai mille colori, Napoli, ed anche un tributo ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso, Pino Daniele. Godetevi questa serie di foto scattate nel centro storico di Napoli, tra Piazza Plebiscito e la Cattedrale!

    1