Come Aggiungere Infiltrazioni di Luce a Qualsiasi Pellicola 120

Se hai sempre desiderato una fotocamer in grado di produrre da sè infiltrazioni di luce, con questo semplice trucco si può fare con ogni macchina medio formato!

Se sei come me, una delle ragioni principali per cui all’inizio sei stato attratto da Lomography erano quelle eteree infiltrazioni di luce. Dopo un paio di anni ad accumulare macchine fotografiche, cercando quelle che potessero produrre infiltrazioni di luce in maniera affidabile, ho scovato la Holga 120S. Ho finalmente capito come potevo aggiungere infiltrazioni di luce ad ogni pellicola 120 con qualsiasi macchina.

Una delle cause principali delle infiltrazioni di luce nelle Holga, in particolare la 120S, è un meccanismo di avanzamento della pellicola che avvolge la pellicola senza stringerla. Il primo rullino scattato con la mia 120S è stato un successo – la pellicola era pochissimo tirata e piena di infiltrazioni.

Quando ho scattato con una seconda pellicola, sono rimasto deluso scoprendo che l’avevo caricata troppo bene, come avrebbe dovuto essere tecnicamente ossia ben avvolta stretta intorno alla bobina. A quel punto mi sono detto: perché non allentare un po’ la pellicola da me? Sono sicuro che puoi capire cosa voglio fare, ma lo spiegherò comunque.

Ecco come fare:

Per prima cosa tieni saldamente in mano il rullino della pellicola. Con l’altra mano gira la base della bobina in senso orario (o la parte superiore in senso antiorario). Se la pellicola è avvolta stretta come quella non esposta che uso qui, un cacciavite può renderlo più semplice.

Fare ciò svolge la pellicola dall’interno verso l’esterno – esponendo la parte superiore e inferiore della pellicola e replicando l’effetto della pellicola avvolta male nella macchina.

Fermati quando sembra un po’ così:

Puoi vedere i bordi della carta e della pellicola separarsi dalla base della bobina. Se sei andato troppo oltre, rischi di rovinare l’intera immagine. Lasciala esposta brevemente e riavvolgi stretta la pellicola.

Il risultato sono una serie di infiltrazioni di luce di diversa intensità. Alcuni scatti sono stati esposti di più, come questo:

Altri avevano meno infiltrazioni, ma la maggior parte era come questo – una via di mezzo:

La bellezza di questo metodo sta nel fatto che è semplice, veloce e non richiede alcuna modifica (e potenziale distruzione) della tua macchina fotografica. Comunque l’aspetto che preferisco è che mi permette di usare come piace a me, molte macchine 120 che non producono infiltrazioni e che altrimenti lascerei sullo scaffale.

Scritto da sunsetsandsilhouettedreams il 2013-11-18 in #gear #tipster #aggiungere #pellicola #infiltrazioni-di-luce #tipster #medio-formato #120 #luce #infiltrazioni #how-to #produrre

Altri Articoli Interessanti

  • Uno sciame di... Vespe!

    Scritto da sirio174 il 2014-08-17 in #lifestyle
    Uno sciame di... Vespe!

    Come ben sapete, non esco mai di casa senza portare con me una macchina fotografica analogica, questa volta la mia bella Lomo LC-A+. Perchè, anche in una giornata in cui apparentemente sembra che non ci sia nulla da fotografare, capita sempre l'occasione di imbattersi in qualche evento! Come nel caso di questo simpatico motoraduno. State a vedere!

  • Fotografare un concerto di musica classica con una Lomo LC-A

    Scritto da sirio174 il 2014-07-10 in #gear #tipster
    Fotografare un concerto di musica classica con una Lomo LC-A

    Questa primavera lo spazio espositivo presso l'ex chiesa di San Francesco a Como ha ospitato una mostra di pittura inaugurata con un concerto di musica classica. Passavo di lì per caso, portando come sempre con me una macchina fotografica analogica. La mia curiosità per tutti gli eventi culturali mi ha spinto a visitare questa splendida mostra, inaugurata da un concerto di musica classica. Che ho ripreso in condizioni di luce estreme. State a vedere!

    2
  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • Shop News

    Proteggi la tua fotocamera

    Proteggi la tua fotocamera

    Se non hai ancora una borsa che protegga la tua fotocamera, approfittane di questo sconto! Vai a farti un giro nel nostro shop online e scopri tutte le fantastiche offerte a tua disposizione!

  • Lomo'Instant Caribbean Edition? Corpo di mille balene, siete stati fregati!

    Scritto da giulialaura il 2015-04-01 in #gear #news
    Lomo'Instant Caribbean Edition? Corpo di mille balene, siete stati fregati!

    Pesce d´aprile! Siete venuti per intascarvi una Lomo'Instant Caribbean Edition e ci siete cascati in pieno anche quest´anno! La pillola é amara da digerire! Ma non abbattetevi...ci sono tanti pesci da pescare nel mare lomografico!

    2
  • Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Scritto da simonesavo il 2015-03-30 in #gear #reviews
    Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Una macchina instantanea in grado di   regalarci fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. 

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2