I miei 8 trucchi personali per fotografare con poca luce

Mi piacerebbe condividere alcuni dei miei trucchi personali su cosa fare per ottenere fotografie ben esposte con poca luce. Continua a leggere qui sotto per scoprire i miei trucchi e consigli.

Ora che le foglie iniziano a cadere, le notti si allungano e le candele sono di nuovo accese, diventa difficile ottenere fotografie ben esposte. Ovviamente puoi usare un flash ma questo può totalmente distruggere una calda atmosfera. Ti serviranno alcuni strumenti e tecniche per le tue avventure fotografiche. Qui ci sono alcuni dei miei consigli personali.

Credits: inrod

1. Utilizza una fotocamera con esposizione automatica

Trovo molto utile sapere che la mia fotocamera si occuperà del tempo di esposizione o dell’apertura o anche di entrambe le cose. L’unica cosa che devo fare è tenere la fotocamera immobile. Funziona anche usando La Sardina con la regolazione su B. Ad ogni modo può portarti alle lacrime una volta sviluppate le foto.

Credits: inrod

2. Utilizza lenti sensibili alla luce con un’apertura inferiore a 2.0

Quando uso la mia SLR, vi monto sopra le lenti più sensibili alla luce che possiedo. Questo servirà a mantenere il tempo di esposizione basso e a ridurre il rischio di ottenere fotografie meno nitide. In ogni caso, per quanto riguarda le fotocamere compatte, questo è difficile da ottenere. In quel caso, prendo la mia LC-A o la mia Minox 35 GT dal momento che hanno un’apertura all’incirca di 2. Altre opzioni potrebbero essere la Minolta CLE o la Leica M con lenti appropriate.

3.Prendi un piccolo treppiedi che può essere sistemato sul tavolo

Ci sono piccoli treppiedi in commercio che sono abbastanza compatti da poter essere messi su un tavolo. Terranno ferma la tua fotocamera.

4.Non hai a disposizione un treppiede? Posiziona la fotocamera sopra ad una bottiglia o su qualcos’altro

La maggior parte delle volte non ho un treppiedi con me quindi cerco qualcos’altro. Posso sistemare la mia fotocamera sul tavolo per ridurre al minimo le vibrazioni. O magari sullo schienale di una sedia, appoggiato su una bottiglia vuota o su qualsiasi cosa che sia disponibile e che sia un buon sostituto del treppiedi. Oppure semplicemente tieni la tua fotocamera il più immobile possibile.

Credits: inrod

5. Utilizza una pellicola con un ISO alto, 400 e più

Be’ questo in qualche modo si spiega da solo. Più alto é il valore del tuo ISO, più la tua pellicola diventerà sensibile alla luce. Di nuovo questi risultati si avranno con un tempo di esposizione più breve.

Credits: inrod

6. Vai con le silhouettes

Se c’è meno luce, metti il tuo oggetto davanti alla luce e semplicemente fai una foto che mostri la silhouette dell’oggetto che volevi immortalare.

Credits: inrod

7. Non sentirti frustrato.

Questo è veramente molto difficile! Anche se hai fatto del tuo meglio, talvolta, il risultato non assomiglierà a quello che volevi. Non sentirti frustrato. Guarda la tua fotografia e cerca di capire, vedi cos’è andato storto e perché. Osservala per riuscire meglio la seconda volta.

Credits: inrod

8.Prendi coraggio e usa la tua fotocamera

Ritengo che questo sia il consiglio più importante. Personalmente, credo che il lato più bello della vita si mostri al tramonto o di notte. Serve coraggio per continuare a scattare fotografie con tempi di esposizione più lunghi.
Semplicemente prendi coraggio e scatta la foto. Se non lo fai, perderai l’opportunità di catturare questo prezioso momento. La maggior parte delle volte, c’è più luce di quello che ti aspetti.

Pensavo non ci fosse abbastanza luce – ovviamente e fortunatamente, ce n’era.

Scritto da inrod il 2013-11-19 in #gear #tipster #automatic #high-iso #table-tripod #tipster #light-sensitive-lens #tricks #analogue-camera #low-light #courage #photography

Altri Articoli Interessanti

  • Artista Petzval: Il Fotografo di Matrimoni Johnny Cheng

    Scritto da e_ercolini il 2014-09-25 in #persone #lomoamigos
    Artista Petzval: Il Fotografo di Matrimoni Johnny Cheng

    L'estate è in pieno svolgimento e la stagione dei matrimoni si sta smuovendo. E mentre rincorre la stagione, il fotografo di matrimoni Johnny Cheng ha invitato la sua fidanzata per uno shoot improvvisato. Con la Petzval, ha creato un'unione perfetta tra i prati verdi e l'effetto bokeh della lente, con il risultato di immagini in soft-focus di cui innamorarsi. Continuate a leggere per scoprire cosa ha da dire questo fotografo di matrimoni della Georgia sulla sua esperienza con il nuovo obiettivo Petzval.

  • Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Scritto da simonesavo il 2015-03-30 in #gear #reviews
    Lomo instant e t'innamori in un'instant 

    Una macchina instantanea in grado di   regalarci fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. 

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • Shop News

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Pellicole in sconto con la Lubitel

    Prendi ora il nostro Lubitel & Flash Bundle e potrai avere uno sconto del 15% su tutte le pellicole Lomography!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.