Lomopedia: Yashica Electro 35 Series

Rimane ancora una macchina 35mm popolare sia per principianti che per fotografi già avviati, l'originale Yashica 35 è stata introdotta nel 1966 e ha ricevuto diversi miglioramenti fino ai primi anni settanta. Scopri altro riguardo questa macchina qui sotto!

Introdotta nel 1966, l’originale linea di macchine da 35 Electro 35 ha cominciato con un obbiettivo fisso Yashinon. Esposizione con priorità all’apertura, velocità dell’otturatore senza step, attacco accessori e mirino con correzione della parallasse. Le pellicole vanno da 12 ISO a 400 ISO, mentre le velocità dell’otturatore va da 30 secondi a 1/500. I livelli di luce sono misurati con un fotoresistore con solfato di cadmio (CdS) alimentato da una batteria a piombo. Ha anche degli indicatori per la sovraesposizione sottoesposizione, il che l’ha resa la prima macchina da 35mm ad avere lampade di avvertimento accurate.

L’originale Yashica Electro 35. Foto tramite Wikimedia

Durante gli anni, Yashica ha introdotto aggiornamenti e cambi nel look rispetto il modello originale. La Electro 35 G, introdotta nel 1968, prendeva pellicole con ISO fino a 500 e aveva l’obiettivo etichettato “Color Yashinon” per assicurare la correzione dei colori. La Electro 35 GS (cromo satinato) e GT (nera) furono introdotte nel 1970, e presentavano componenti elettronici interni placcati oro per evitare l’ossidazione e la velocità della pellicola andava da ISO 25 a ISO 1000. Alla fine, la Electro 35 GSN (cromo satinato) e la GTN (nera) vennero rilasciate nel 1973, e presentavano un hot shoe mantenendo l’attacco PC.

L’impressionantemente veloce obbiettivo f/1.7 Yashinon da 45mm, l’otturate silenzioso Copal e la costruzione solida sono solo alcune delle qualità che rendono la linea Electro 35 popolare tra i fotografi analogici di oggi.

In ordine: Electro 35 G, GS, GT, GSN, GTN. Foto tramite il sito Mr. Martin, Alfred Sigaro su Flickr, E Magnuson su Flickr, Romuald Swieconek su Flickr, e Chris K su Flickr.
  • Lenti: COLOR-YASHINON DX f/1.7 45mm; 6 elementi in 4 grouppi, stop fino a
    f/16.
  • Otturatore: otturatore elettronico con una varietà infinita di esposizioni da 1/500 di secondo fino a 30 secondi; impostazione Bulb; timer automatico integrato; M e X sincronizzato; blocco dello scatto; impostazione automatica.
  • Messa a fuoco: mirino e telemetro accoppiato; 0.8 metri (2’6”) a infinito;
    con mirino luminoso a correzione della parallasse.
  • Controllo dell’esposizione: un cervello artificiale allo stato solido che controlla l’otturatore elettronico secondo l’intensità luminosa misurata dal sensore CdS; la velocità precisa dell’otturatore per una esposizione in tutte le condizioni di luce è determinata e impostata AUTOMATICAMENTE;
    i simboli per l’esposizione per una facile selezione dell’apertura, le frecce indicano una sovraesposizione e segnalano una velocità di scatto lenta e l’uso opportuno di un treppiede; i valori ASA/ISO variano a seconda del modello da 25 a 1000
    *Fonte di energia originale – Mercury 5.6 V Mallory TR164, Eveready E164.
Credits: dia36, cotonohacafe, eyecon, aoba, lemonyen, jblaze823, marant69, ornella, plasticpopsicle, blueskyandhardrock & rudemuinho

Tutte queste informazioni di questo articolo vengono da: Wikipedia, Camerapedia, and Yashica Guy.

Scritto da plasticpopsicle il 2013-11-20 in #reviews #lomopedia #lomography #35mm #yashica-electro-35 #yashica-electro #yashica #rangefinder
tradotto da goppizzi

Altri Articoli Interessanti

  • 10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-03 in #gear #tipster
    10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Non fermarti ai soliti panorami con le fotocamere Horizon Kompakt e Perfekt. Ecco pronte per te alcune idee su come fare foto da sogno con queste macchine fotografiche!

  • Kyoto in un battito d´ali

    Scritto da kenaz il 2015-07-31 in #gear #lifestyle
    Kyoto in un battito d´ali

    Come un chiostro di ciliegi in fiore, cosí i tepmli di Kyoto incantano e rapiscono il cuore dei loro visitatori, che assumono la posture di statue con le fotocamere che pendono dalle mani! Durante la prima visita in particolare si potrebbe soffrire della costante urgnza di fotografare ogni angolo di questa cittá.Il tempio di Kinkaku-ji Temple aed il Fushimi Inari-Taisha sono una costante meta di pellegrinaggio; si potrebbe credere che i turisti vadano sempre di fretta. Ma in realtá sono occupati a gustarsi Kyoto in tutto il suo splendore.

  • Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-31 in #persone #lifestyle
    Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Argus Paul Estabrook è un talentuoso artista che si ispira a a molte cose diverse e crea la sua arte coniugando il suo interesse per la poesia con altri media. In questa intervista, esploriamo la sua mente per scoprire cosa lo interessa e ispira quando crea la sua arte.

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Scritto da sirio174 il 2015-07-30 in #persone
    Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Lo scorso mese di Giugno la piccola cittadina turistica di Cernobbio, situata sul lago di Como, ha ospitato un lodevole evento destinato alla raccolta fondi ed alla divulgazione di una interessante iniziativa: formare istruttori di yoga in Africa. In una bella domenica mattina, ho assistito ad una simpatica manifestazione di yoga dinamico, che ho documentato con la mia Olympus 35 RC. State a vedere!

  • È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Scritto da shhquiet il 2015-07-30 in #gear #news
    È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Ispirata a questa bellissima estate, la nuova Lomo’Instant Kyoto Edition va ad aggiungersi alla nostra gamma di fotografia istantanea creativa! Il suo intrigante motivo floreale e le sue rifinture color pesca portano la mente ai bellissimi tramonti di Kyoto, cittá da sempre adorata per i suoi santuari, i suoi templi e le sue ambientazioni naturali.

  • La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-29 in #persone #lifestyle
    La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Questa giovane fotografa francese combina magistralmente poesia e fotografia. Ne risulta una serie di fotografie dallo stile unico e personale.

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    Scritto da simonesavo il 2015-07-29 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    In questo nuovo capito della rubrica Fotocamere da Amare ho voluto recensire una della "Lomo" più belle e valide.. Ovviante secondo me! Questa volta è toccata alla Belair X 6-12. La Lomography Belair X 6-12 é molto più di una semplice fotocamera medio formato. É leggera, compatta e in grado di scattare in 3 formati differenti: 6x12, 6x9 e 6x6. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. E in più è in grado di scattare su 3 supporti differenti: pellicole 120mm, 135mm e per ultimo su pellicole instantanee grazie ai rispettivi back. Continuate a leggere per scoprire tutto su questa fantastica fotocamera.

  • LomoAmigo Heison Ng e la sua Lente New Russar+

    Scritto da minawoo il 2015-07-28 in #persone #lomoamigos
    LomoAmigo Heison Ng e la sua Lente New Russar+

    Il LomoAmigo Heson Ng ha scattato, ancora una volta, una serie di foto assolutamente indimenticabile. A questo giro ha creato foto in bianco e nero minimaliste ma piene di atmosfera, ovviamente con la Lente New Russar+.

  • I vincitori della Competion Lomography x Ypsigrock

    Scritto da giulialaura il 2015-07-27 in #mondo #competizioni
    I vincitori della Competion Lomography x Ypsigrock

    Si vede che tornare teenager durante l´estate viene facile a tutti: ce lo hanno testimoniato le tante bellissime foto che abbiamo ricevuto.

    2
  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Dettagli architettonici degni di nota

    Scritto da kenaz il 2015-07-22 in #mondo #lifestyle
    Dettagli architettonici degni di nota

    Un edificio é la storia di un impegno collettivo. Le persone che lo hanno materialmente costruito e tiratoa lucido sono ai piú sconosciute, ma il loro lavoro é un concentrato di identitá. Per alcuni l´architettura é qualcosa da vedere e comprare in formato souvenir. Ma per altri, per i viaggiatori con fotocamera sempre al seguito, quello che conta di piú, é la forte componente visiva che sprigiona.

  • Lomografo Petzval della settimana: mc_jakie

    Scritto da anamartaml il 2015-07-22 in #mondo #lifestyle
    Lomografo Petzval della settimana: mc_jakie

    Ritratti da sogno, natura che esplode: la maestria che mette Jake Cunningham nell´usare la sua Lente Petzval é assolutamente tangibile.

  • Pellicole Da Amare: Lomography Lady Grey 400

    Scritto da simonesavo il 2015-07-21 in #gear #reviews
    Pellicole Da Amare:  Lomography Lady Grey 400

    La Lomography Lady Grey 400 una pellicola pancromatica bianco e nero negativa con indice di esposizione di ISO 400. Adatta per fotografare situazioni con scarsa illuminazione o scene che richiedono brevi tempi di esposizione.