Ricordi dal Giappone VIII: Kanazawa

Credo che per oltre due anni avrò molti argomenti per il Magazine: Ricordi dal Giappone. Così ho deciso di mettere mano alla tastiera per ricordare un meraviglioso viaggio e condividerlo con voi. Oggi visitiamo Kanazawa, il castello e il giardino Kenroku-in, uno dei più belli di tutto il Giappone.

Kanazawa nasconde due grandi tesori:

Giardino Kenroku-en.

Il primo è il Giardino Kenroku-en, uno dei più belli del Giappone. Conta un’area di 11,4 ettari ed è ubicato negli altopiani del centro città.
Il nome Kenrokuen, che significa sei caratteristiche, è stato deciso perchè sono proprio sei le caratteristiche che deve avere un giardino perfetto: spazio, tranquillità, artificio, antichità, fontane d’acqua e una magnifica vista dal giardino.

All’ingresso troverete la guida , vi consiglio di prenderla per facilitare la vostra visita! I giapponesi che troverete sono per la maggior parte signori pensionati che non fanno pagare nulla ed è un vero piacere camminare in loro compagnia. E’ stato impossibile offrire qualcosa a uno di questi bravi uomini, l’unica cosa che ha accettato è una soda.

Davvero un giardino può essere così bello? Sì! Guardate come lo tengono bene!

Credits: susielomovitz

Il secondo tesoro è il Castello di Kanazawa, che si trova vicino al giardino.
Questo edificio ha avuto diversi utilizzi, nel 1583 la famiglia Maeda vi abitò e governò su Kaga. E ‘stato usato successivamente come base dall’esercito giapponese, poi usato come un campus universitario.

Il luogo ha cominciato a rivalutarsi nel 1996 come parco, e nel 2001 la Hishiyagura (torre di osservazione), Gojikken Nagaya (armi magazzino) e Hashizumemon Tsuzuki Yagura (la porta e torre di osservazione) sono stati restaurati e il parco aperto al pubblico.

Credits: susielomovitz

Oltre a trascorrere la giornata visitando questi due luoghi preziosi, non bisogna mai scordarsi di bighellonare un po’! Kanazawa è una grande città commerciale ed è piena di zone interessanti dove è possibile scattare una bella fotografia. Io, per esempio, mi sono innamorata di qualcosa di banale come una lavanderia e non ho esitato a fotografarla!

Credits: susielomovitz

Spero di tornare presto con un altro ricordo del Giappone e vi porterò in un angolo magico di questo affascinante paese.
Le informazioni contenute in questo articolo provengono da www.kanazawa-tourism.com.

Di seguito i precedenti articoli di questa serie:

Scritto da susielomovitz il 2013-12-01 in #mondo #locations #parco #susielomovitz #kanazawa #giappone
tradotto da valentina-testa

Altri Articoli Interessanti

  • Il mio splendido Jupiter 3

    Scritto da sirio174 il 2016-01-22 in #gear #reviews
    Il mio splendido Jupiter 3

    Oggi sul sito di Lomography ho appreso la splendida notizia della rinascita di un'ottica leggendaria: il sorprendente e luminosissimo, oltre che nitidissimo Jupiter 3. Posseggo questa lente da tantissimi anni, avendola trovata montata su una Fed 5 che avevo acquistato all'inizio degli anni '90, e che mi aveva destato ottime impressioni sin dal suo primo utilizzo. Penso che il miglior modo per congratularmi con Lomography per l'uscita del nuovo Jupiter 3+ sia presentarvi qui il mio vecchio modello degli anni '70.

    1
  • Riflessi: 15 Composizioni

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-13 in #mondo #lifestyle
    Riflessi: 15 Composizioni

    Condividi il tuo mondo intorno ad una cornice.

  • L'incredibile plasticità del mio Industar 10

    Scritto da sirio174 il 2016-02-12 in #gear #reviews
    L'incredibile plasticità del mio Industar 10

    Dopo il mio precedente articolo dedicato allo splendido e luminosissimo Jupiter 3, vi presento ora un obbiettivo che uso spesso, il mio Industar 10. Si tratta della più piccola e compatta copia sovietica del celebre Elmar 50/3,5. Nitido e plastico, è perfetto, montato sulla mia Fed 2, per la fotografia di strada nelle belle giornate di sole. State a vedere!

    1
  • Shop News

    Lomo'Instant Marrakesh

    Lomo'Instant Marrakesh

    Ispirata ad una delle destinazioni piú romantiche al mondo, la Lomo’Instant Marrakesh ti fará innamorare delle sue seducenti caratteristiche.

  • Lomography X La Valigetta

    Scritto da bartolomo il 2016-02-12 in #mondo #competizioni #videos
    Lomography X La Valigetta

    Lomography e La Valigetta, un'etichetta discografica indipendente nata nel 2007, hanno unito le forze per creare questa competizione. Recentemente, i due musicisti Luca Tommasoni e Roberto Tagliabue hanno unito il loro spirito artistico per creare un progetto unico nel suo genere, IISO!

  • ​ Fotocamere Da Amare: Lomography Lomo'Instant

    Scritto da simonesavo il 2016-02-10 in #gear #tipster
    ​ Fotocamere Da Amare: Lomography Lomo'Instant

    ​ Una macchina instantanea in grado di regalare fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. Continuate a leggere questo nuovo capitolo della rubrica Fotocamere da Amare!

  • Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-09 in #gear #news
    Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    In nome dell'amore analogico, il negozio Lomography offre fantastici sconti su una selezione di fotocamere.

  • Shop News

    Comando remoto Maxstone

    Comando remoto Maxstone

    Controlla la tua fotocamera digitale usando questo comando remoto che funziona anche da rilevatore meteo.

  • Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Scritto da sirio174 il 2016-02-08 in #gear #reviews
    Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Questa reflex ha per me uno straordinario valore affettivo. Infatti è stata la mia prima reflex giapponese che ho veramente amato insieme alle mie care Fed, Zorki, Zenit e Praktica d'oltrecortina. Per tanti anni è stata una mia fedele compagna quand'ero studente, sino a quando, a causa di un guasto elettronico, ho dovuto lasciarla (la riparazione sarebbe stata troppo costosa rispetto al suo valore). L'ho ritrovata identica, con lo stesso obbiettivo, in una vetrina di un negozio di Como a inizio Novembre. E subito mi è spuntata una lacrima all'occhio... era esattamente identica alla mia cara amica che mi aveva abbandonato! Inutile dire che l'ho portata a casa immediatamente. Perchè questa macchina è speciale, davvero speciale... state a vedere!

  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone #lifestyle
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

  • ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    Scritto da simonesavo il 2016-02-06 in #gear #tipster
    ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    ​ Ecco un nuovo effetto collaterale da provare subito! Questa volta ho usato una zuppa molto semplice e veloce da fare. Continuate a leggere per scoprire la ricetta.

  • Shop News

    Fisheye One All Black

    Fisheye One All Black

    La prima fotocamera fisheye compatta si fa elegante in nero! Avrai il solito angolo di campo a 170° e il flash incorporato.

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.

  • Modi istantanei per dire Ti Amo

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Modi istantanei per dire Ti Amo

    Quali sono i gesti che contano? Piccoli azioni giornaliere per la tua persona preferita oppure possono anche bastare foto istantaee per dimostrare il proprio amore.

  • Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Con la giusta composizione e soggetti ideali, il cross processing della Agfa CT Precisa garantisce spettacolari risultati. Foto delicate, sceniche, intime e mondane. In questo articolo potete trovare alcuni scatti che possono ispirarvi.