Suggerimenti per la fotografia grandangolare:quando un caleidoscopio incontra il fisheye

1

Avete presente quei giocattoli che, se ci guardate dentro, vi sembra che vi abbiano drogato? Perché non ricreare i motivi psichedelici nelle foto?

Un giorno decisi di costruire un caleidoscopio con cui scattarci delle foto. Elettrizzato, corsi al negozio di bricolage. Trovai uno specchio di plastica e lo modellai uno simile alla confezione della cioccolata Toblerone . Guardarci dentro è fantastico; tutto quello che vedi si riflette all’interno in mille triangoli.

A differenza di quello nella foto sotto, il mio caleidoscopio era aperto, in modo da poterci vedere la realtà attraverso.

Photos from workshops.nodebox.net and thechocolatemuffintree.com

Ma rimasi deluso quando feci delle prove con una fotocamera digitale: la profondità di campo era troppo poca per avere delle foto nitide. Ancora non capisco perché, ma non riuscivo a mettere a fuoco sia quello che vedevo attraverso il caleidoscopio, sia ciò che si rifletteva all’interno. In realtà, non era male per degli scatti da vicino, ma non ero soddisfatto.

A questo punto, per fortuna, ebbi un’idea: i fisheye hanno una profondità di campo enorme!

Inoltre,più ampio è l’angolo, più riflessi si ottengono con un caleidoscopio delle stesse dimensioni. In altre parole, si hanno risultati simili con un caleidoscopio più corto.

Illustrazione della relazione fra la lunghezza focale e i riflessi all’interno del caleidoscopio

Decisi di costruire un nuovo caleidoscopio adattato all’obbiettivo *Lomography Fisheye No. 2*, ed ecco i risultati:

Credits: aguillem

Come costruire il caleidoscopio:

Occorre:

  • uno specchio di plastica (il vetro dà una resa migliore, ma è pericoloso e difficile da tagliare)
  • del Duct tape
  • una fotocamera con obbiettivo fisheye

Passaggi:

1. Prima di tutto, tagliate 3 rettangoli dallo specchio di plastica. Per il Fisheye No. 2, ho usato 10.4 × 16.5 cm (4 × 6.5 pollici).

2. Dovete adattare i rettangoli al diametro dell’obbiettivo, così non avrete problemi. Le proporzioni cambieranno la misura e il numero di triangoli nelle foto. Con i caleidoscopi più lunghi otterrete più triangoli ma immagini più piccole.

3. Uniteli con il duct tape. Dovreste ottenere una costruzione simile alla confezione della Toblerone.

4. Finito! Adesso potete metterlo intorno al vostro obbiettivo e scattare .

Come scattare con un caleidoscopio

Quando si scatta con questo caleidoscopio, si ottiene un triangolo al centro “diretto” e nitido, intorno al quale si formano molti riflessi, un pò distorti e meno nitidi, a causa della scarsa qualità degli specchi.

Ciò significa che le foto migliori verranno scattate con il soggetto al centro. Può essere un pò difficile senza mirino (a meno che non si usi un SRL)

Con il caleidoscopio montato sul Fisheye No. 2, c’è uno spazio sopra la fotocamera per guardare attraverso il caleidoscopio. Usatelo per assicuravi di puntare nella giusta direzione!

Per favore, provateci e vedrete quant’è facile!

Scritto da aguillem il 2014-06-26 in #gear #tipster #psychedelic #select-what-this-tipster-is-about #reflection #depth-of-field #kaleidoscope #camera #dof #fisheye #mirror #select-type-of-tipster #tipster #triangle #pattern

Un Commento

  1. aguillem
    aguillem ·

    Grazie @emmilenza per la bella traduzione!

Altri Articoli Interessanti

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • Post Richiesti per Maggio 2014

    Scritto da plasticpopsicle il 2014-05-21 in #news
    Post Richiesti per Maggio 2014

    Il Lomography Magazine vi offre la piattaforma perfetta per raggiungere un pubblico internazionale! Avete qualcosa da dire? Affidatevi alla Lomography Magazine per avere la possibilità di essere ascoltati. Se siete scrittori esperti o principianti motivati, vogliamo saperlo da voi. Leggete e scoprite che tipo di articoli stiamo cercando. Ricordate, scrivere per il Lomography Magazine vi fa guadagnare Piggies!

  • Fantastiche foto scattate con la nuova lente Russar+ e la LomoChrome Purple

    Scritto da chooolss il 2014-05-06 in #lifestyle
    Fantastiche foto scattate con la nuova lente Russar+ e la LomoChrome Purple

    Se siete alla ricerca di foto per vedere cosa può fare la nuova Russar+, l'ultima offerta di Lomography, beh, non avete bisogno di guardare tanto lontano, perché vi presentiamo qui queste foto bellissime scattate con una delle emulsioni preferite dalla community, la LomoChrome Purple.

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Fuji Superia 1600: perfetta per scatti in notturna

    Scritto da sirio174 il 2014-07-17 in #reviews
    Fuji Superia 1600: perfetta per scatti in notturna

    Se vi serve una pellicola a colori per scatti in notturna, tollerante nell'esposizione, dalla resa cromatica piuttosto fedele, e dalla grana contenuta, vi consiglio di provare un rullino Fuji Superia 1600. In questa serie di foto l'ho utilizzato dentro la mia fedele Praktica per fotografare il luna park di Como in notturna. State a vedere!

  • Lomo'Instant Boston Competition

    Scritto da giulialaura il 2015-03-03 in #gear #news #competizioni
    Lomo'Instant Boston Competition

    Se vi dicessi Boston, voi a cosa pensereste? C´é che dice Red Sox, c´é chi dice Baked Beans! Con quest´ultima competition vogliamo festeggiare insieme a voi la nuovissima Lomo´Instant Boston Edition. Mostrateci cosa Boston vuol dire per voi! Non ci siete mai stati? Non importa! Basta che ci mandiate una foto che rappresenti questa fantastica cittá, cosí come é nella vostra mente!

  • Cos'altro si può fare con il Lattosio?

    Scritto da pasadena85 il 2014-06-30 in #gear #tipster
    Cos'altro si può fare con il Lattosio?

    Un paio di mesi fa, ho pensato di avere un'intolleranza al lattosio zuccherato del latte. Avevo mal di stomaco ogni volta che mangiavo qualcosa contenente latte, quindi ho usato il lattasi per evitarlo. Tuttavia, quando sono andata dal medico per fare un test, mi ha detto che il problema era un altro. Qualche tempo dopo, i dolori sono spariti e ho dimenticato di aver conservato il lattasi in bagno finché non ho pulito il mobile delle medicine. "Perché dovrei buttarlo via?", ho pensato, e ho avuto l'idea di fare un esperimento con qualche rullino.

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • La mia Estate ISTANTANEA!

    Scritto da jess_spd il 2014-09-25 in #reviews
    La mia Estate ISTANTANEA!

    Desiderate l'effetto lo-fi della vostra Diana in un istante? Siete stufi di aspettare settimane prima di osservare le vostre foto analogiche? Fate come me: provate il dorso istantaneo per la vostra Diana F+! Vi assicuro che non lo lascerete più!

  • Il fotografo Gilbert Blecken cattura su pellicola le icone musicali

    Scritto da giulialaura il 2015-03-09 in #persone #lifestyle
    Il fotografo Gilbert Blecken cattura su pellicola le icone musicali

    Negli anni ‘90, Gilbert Blecken era un grande appassionato di musica e scriveva per la sua piccola fanzine. Tutto ció che voleva era intervistare band durante i sound check e fotografarle. Non era un fotografo professionista e non lavorava per una compagnia: lo faceva semplicemente per la sua piccola rivista. Vent’anni dopo, le fotografie di Gilbert sono diventate un’incredibile documentazione di alcune delle più grandi icone musicali di quegli anni. Scopriamo con Gilbert le sue foto e le storie che vi si celano dietro.

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!