Community Amigo Jaineel Shah e la LC-A+

2017-01-20

Il product designer Jaineel Shah vive a Londra ed è riuscito a catturare perfettamente lo spirito della fotografia analogica. Abbiamo parlato con lui degli scatti che ha realizzato con la sua LC-A+ e come è iniziata la storia d'amore con questa fotocamera.

Ci puoi raccontare un po' di te?

Sono un product designer di Mumbai, ma ormai da due anni lavoro a Londra in una società di consulenza di design. Sono appassionato di fotografia analogica, mercatini delle pulci, grafica, tipografia e viaggi.

Come ti sei appassionato alla fotografia analogica?

Ho trascorso la mia infanzia a Bandung, in Indonesia, per sei anni. Mio padre aveva una fotocamera Kodak e mia mamma ordinava tutte le foto in bellissimi album in ordine cronologico. Sono stato fortunato da essere esposto al mondo della fotografia fin da bambino e mi piace ancora oggi gurdare quegli album preziosi, farmi una risata e ricordare storie ormai passate. Credo che questa connessione emozionale era qualcosa che mancava nella mia vita piena di foto digitali nel mio cellulare. Ho voluto tornare indietro alla fotografia analogica per avere memorie tangibili e continuare a raccontare storie.

Ci puoi raccontare di questa serie di foto?

La maggior parte delle mie foto sono varie esperimenti di esposizioni multiple con tante persone: produce qualcosa di personale che mi aiuta a narrare una storia e un evento da quel momento.

Ho provato diverse tecniche per provare a riflettere la personalità delle persona nella seconda esposizione e a trasmettere emozioni e movimento, o addiritura cercando di crare un'immagine surreale e astratta come se fosse digitale.

Le altre foto sono scatti di persone che amano posare davanti alla fotocamera con uno spirito più libero, perchè sanno che non possono vedere le immagini immediatamente, un altro fattore che serve ad aumentare l'entusiasmo.

Cosa ti piace della LC-A+?

La cosa che più mi piace della LC-A+ è la dimensione, è così compatta che non posso non portarla sempre con me. Un altra caratteristica che adoro è la qualità dell'mmagine, così intensa e suntuosa, capace di fotografare con ogni condizione di illiminazione grazie all'obiettivo Minitar con la tipica vignettatura. La LC-A+ non mi ha mai deluso senza il flash! La possibilità di fare delle esposizioni multiple e la manopola manuale ASA sono le mie due funzionalità preferite, in quando mi aiutano a realizzare la composizione dell'esposizione multipla che ho in testa, oltre a spingermi a realizzare qualcosa di più creativo.
---

Per vedere altri lavori di Jaineel visita il sito jaineelshah.com

Scritto da lomographysoholondon il 2017-01-20 in #persone

Siamo entusiasti di presentare il nostro nuovo progetto Kickstarter: la Lomo’Instant Square. Si tratta della prima fotocamera analogica ad utilizzare il formato Instax Square. Presenta un obiettivo di vetro 95mm per scatti super definiti, una modalità automatica avanzata che si prende cura dell'esposizione ed è arricchita con tutte le funzionalità creative tipiche di Lomography, con un compatto design a soffietto. La Lomo’Instant Square è stata lanciata su Kickstarter Unisciti alla festa per risparmiare fino al 35% sul prezzo finale di vendita e su tantissimi accessori extra, ma ti conviene fare veloce prima che siano esauriti! Be there and be square!

Altri Articoli Interessanti