Jaime Gutiérrez con il Petzval 58 Bokeh Control

2017-11-10

Jaime Gutiérrez è un giovane fotografo di Alcalá de Henares, vicino a Madrid, che ama scattare ritratti intimi ma dal forte impatto visivo. Gli abbiamo inviato un obiettivo artistico Petzval 58 Bokeh Control, che ha usato per scattare dei ritratti a due modelle.

Qual è la tua storia personale con la fotografia, quando hai iniziato a scattare?

Diciamo che mi è sempre piaciuta la fotografia. Fin da piccolo usavo la macchina fotografica di mio padre per scattare foto di qualsiasi cosa, sia in vacanza che a casa... Questa passione, nata come un gioco, è diventata più seria quando mi hanno regalato la mia prima reflex. Da quel momento ho iniziato a dedicare più tempo alla fotografia, si è trasformata in qualcosa di più di un semplice passatempo. Un'evoluzione che continua fino a oggi dove, lavorando con modelle e altri fotografi, cerco di migliorarmi continuamente per diventare un fotografo professionista.

Che cosa ispira la tua fotografia? Quali sono le suggestioni che ti stimolano maggiormente?

Di solito è la modella a darmi l'ispirazione, dal momento che spesso faccio ritratti di ragazze. Il movimento dei capelli, il modo con cui interagisce con ciò che la circonda e il suo sguardo sono le mie suggestioni principali, difatti, immortalare bene uno sguardo intenso è ciò che mi gratifica di più. I ritratti sono al tempo stesso la mia passione e la mia fonte d'ispirazione principale.

Cosa hai scattato con l'obiettivo artistico Petzval 58 Bokeh Control?

Ho fotografato due persone, la prima è la mia amica e musa Patricia, in un parco, usando uno stile semplice creando un bokeh più marcato sfruttando le foglie degli alberi. La seconda persona è stata Sara, una splendida modella con cui amo lavorare. Con Sara ho scattato due serie di foto diverse una dall'altra, usando sia uno scenario urbano che uno naturale, e devo dire che sono soddisfatto degli scatti ottenuti in entrambe le location.

Come è stata la tua esperienza con l'obiettivo artistico?

Sorprendente: è un obiettivo completamente diverso dagli altri con cui ho lavorato. All'inizio mi sono sentito un po' impacciato nella messa a fuoco, dal momento che sono abituato a quella automatica, ma è stata un'esperienza diversa, e di certo non può che far bene rinnovarsi ogni tanto lavorando con strumenti diversi da quelli a cui si è abituati.

Qual è stata la tua prima impressione sull'obiettivo?

Il mio primissimo pensiero è stato nei confronti della bellissima estetica dell'obiettivo, nel mio caso nella versione dorata. Ha questo tocco artigianale che è sia innovativo che molto visibile: la gente per strada si fermava a guardarlo! Il sistema di apertura del diaframma, come il sistema di messa a fuoco, che all'inizio mi hanno fatto faticare, alla fine ti portano a lavorare in un modo diverso e originale, anche se personalmente l'ho trovato un po' troppo faticoso. Inoltre l'obiettivo è un po' pesante, però devo dire che sono abituato a lavorare con uno particolarmente leggero. Tuttavia il peso perde d'importanza dal momento che questo obiettivo ti permette di ottenere splendidi effetti uniti a una grande qualità delle fotografie.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Al momento non ho progetti definiti per il futuro. Sto valutando di passare a una fotocamera più professionale e continuare a lavorare con le modelle e altri fotografi. Mi piacerebbe molto poter lavorare per una casa di moda o uno studio fotografico, però ora mi sto concentrando maggiormente sui miei studi rispetto ai miei progetti professionali. Quello che è certo è che se dovessero arrivare non li rifiuterei di certo!


Scopri i fantastici ritratti di Jaime sul suo sito web e seguilo su Instagram.

Scritto da rafaelcabral il 2017-11-10 in #gear #persone

Orgogliosi di presentare una nuova edizione limitata per la Lomo LC-A+, la LC-Wide e la LC-A 120 caratterizzata da una ricopertura in pelle con una stampa in rilievo. Disponibile in quantità limitate, fai tuo un pezzo di storia Lomography dal nostro shop online o nei nostri Gallery store!

New Petzval 58 Bokeh Control Art Lens

Rivivi i primi tempi della fotografia con questo obiettivo fatto a mano che unisce il design storico e l'originale ottica russa con una innovativa ghiera di controllo del Bokeh.

Altri Articoli Interessanti