Romanticismo old school: lettere d'amore anni '90

Per Lomography questo è un San Valentino speciale, dato che stiamo festeggiando il nostro 25° compleanno, perciò quale miglior occasione per celebrare l'amore in stile Lomo? Ecco come i Lomografi hanno catturato l'amore rétro, ma non troppo, nel beat soul degli anni '90.

A volte si ha la percezione che trovare un partner romantico sia più una missione, un compito da eseguire che si conclude in un patto solenne, fino alla morte, tutto per colpa della paura di vivere da soli. Ma, si sa, il romanticismo a volte finisce e le relazioni non finiscono proprio come nelle favole, ma ci permettono sempre di esplorare nuove prospettive nella vita, come nella fotografia!

Credits: endorphin, sebastianerras & vici

Le nuove prospettive si esplorano anche attraverso i colori, come in queste foto, dove i classici colori di San Valentino perdono il loro primato, lasciando spazio a scintille chimiche color giallo elettrico, viola e magenta. Colori fluo che descrivono un legame profondo, passionale e giocoso con le nostre anime gemelle, lontano dalla solennità e dal distacco dei colori tradizionali.

Credits: dogma, lomographybarcelona & meerly

Così come i colori degli anni '90 erano dirompenti e fluorescenti, anche le storie d'amore riflettevano lo stesso carattere, selvaggio e divertente. La gioia nell'amore pieno, senza aspettative, come nella storia d'amore fra Rose e Jack in Titanic, quella fra Edward e Vivian in Pretty Woman o come il magico incontro fra un gruppo di studenti viennesi e LC-A in un mercatino di Praga nel 1992; perché negli anni novanta l'amore era travolgimento, un'immersione totale nel momento, senza il bisogno di scambiarsi promesse eterne.

Come diceva Tom Hanks in quel famoso film:

Credits: ssia, grindhousegirl, sinser, badjuju & vicuna

2018-02-13

Altri Articoli Interessanti