Fillippo Maffei e la Lomo'Instant Wide: Amore a prima vista!

Filippo Maffei cresciuto in Toscana, a Viareggio, inizia il suo rapporto con la fotografia per gioco. Tra lo skate, il surf e i suoi viaggi, si afferma come fotografo. Adesso ha voluto sperimentare con la Lomo'Instant Wide il più possibile, come una forma d'arte, la fotografia istantanea.

Ciao Filippo, benvenuto nella nostra community! Da dove è nata la tua passione per la fotografia?

E’ nata nel 2003 quando all’epoca facevo skate ogni giorno, iniziai per gioco a scattare foto con una Chinon CE-4 analogica e un 50 mm recuperata nel garage di mio padre.
Scattavo spesso in bianco e nero, è così che ho scoperto la passione per il ritratto ma allo stesso tempo ero affascinato dal mondo della fotografia di strada e dagli ambienti che lo skateboarding mi portava a frequentare.

Cosa pensi della fotografia istantanea? Quando hai avuto per la prima volta la Lomo'Instant Wide fra le mani, cosa hai pensato?

Ho avuto in passato una polaroid ma non l’ho mai utilizzata per lavoro.

Sono sempre stato affascinato dalle istantanee e dall’idea di poter sperimentare.Appena tolta dalla scatola mi è venuta subito voglia di caricare un pacchetto di Instax e uscire.

Il fatto di sapere che il formato fosse wide mi incuriosiva molto a livello creativo. In realtà avevo in mente cosa avrei scattato, conoscevo solo la location poi una volta lì ho scelto di sperimentare con situazioni di luce diversa e mi sono divertito molto con l’esposizione multipla.

Hai trascorso diverse settimane a Miami, in Florida. Cosa ti ha portato fin là?

Miami è stato incredibile, ci siamo recati lì per scattare la campagna estiva di Sundek, lavoro con loro da quasi 4 anni ed è un piacere essere a contatto con un team creativo di quel livello. Le loro location sono il motivo per cui viaggio di più e sono tutte pazzesche.

Come ti sei trovato a scattare con Lomo'Instant Wide?

Molto bene, fin da subito ho avuto la sensazione di una macchina semplice da usare ma con un potenziale incredibile. Il formato wide è sicuramente il punto forte, a livello di composizione dell’immagine non ci sono limiti.
> Durante gli scatti di campagna mi portavo sempre anche la Lomo instant Wide e spesso iniziavo lo shooting dei modelli con uno scatto di questa.

Poi un giorno girando per le strade di Wynwood ho incrociato dei writers che facevano un pezzo e ho fatto qualche scatto. La scena street art a Miami è molto attiva.

Il mare è la tua passione o sbagliamo ☺?

Il mare mi ha sempre attirato… sono cresciuto a Viareggio con il mare sempre a un passo e adesso non riesco a farne a meno.
L'amore per il surf è nato insieme alla passione per lo skate. Il posto dove ho vissuto mi ha dato la possibilità di vivere il mare tutto l’anno e le onde d’inverno erano troppo belle per non essere surfate. Fin da ragazzino ci andavo e lo vivo ancora cosi, estate e inverno. E’ come se quella paletta di colori fosse la base di tutte le mie ispirazioni e di conseguenza il mare ha influenzato tutto il mio lavoro.

Cosa ti piace di più della fotografia istantanea?

Il fatto che sia one shot. Non hai la flessibilità di una reflex quindi sei costretto ad aspettare, valutare un momento piuttosto che un altro. Cominci a vedere con occhi diversi.
E’ uno stato mentale l’istantanea, mi piace.

Le tue fotografie ci raccontano i viaggi che hai fatto... e ne hai fatti tanti, eh! Cosa ti è piaciuto di più di Miami? Hai qualche chicca da raccontare durante questo viaggio e la lomo Instant Wide?

Mi sono ricreduto molto su Miami, ho sempre preferito la costa ovest degli Stati Uniti, un po per il surf un po perchè ho molti amici a San Diego. Ma devo dire che ho trovato Miami molto affascinante, sicuramente il quartiere di Wynwood è quello che mi ha colpito di più, è una città di graffiti dentro alla città, ed è sempre in fermento. Ovunque ti fermi è un set fotografico perfetto, davvero pazzesco.

La Street Artist è una forma d’arte che a noi piace molto, offre colore ai paesaggi grigi della città e allo stesso tempo un messaggio, una riflessione e un punto di vista del suo artista che vuole comunicare con il mondo. Tu cosa ne pensi?

Per me la street art è la massima forma di espressione creativa che la subcultura abbia mai partorito. Racchiude tutto perchè è influenzata e influenza a sua volta i mondi che la circondano come la musica, la moda o semplice il modo di parlare, la street art è un linguaggio, è comunicazione ed è stupendo vedere come si evolve nei tessuti delle metropoli.
Quella di Miami è forse una delle più articolate, camminando per le strade si possono ammirare opere di artisti iconici come Obey oppure vedere ragazzi sconosciuti che creano lettering complessi su intere facciate di 15 piani. Credo sia qualcosa di stimolante anche per qualcuno che non apprezza i graffiti in generale.

Le esposizioni multiple hanno un fascino incredibile, non sei d’accordo? Qual è stato il momento che ha lasciato il segno nel tuo cuore?

Si sono d’accordo, è uno dei motivi per cui mi sono incuriosito di più alla Lomo. Per lo più ritratti ambientati giocando molto con lo stesso soggetto e la skyline sullo sfondo.

Beh vedere un istantanea che prende forma quando sei nel cuore di una città come quella è stato il massimo.

Qual è il tuo scatto preferito?

Ce ne sono diversi, soprattutto i ritratti. Direi che la doppia esposizione con lo skyline e con la ragazza che indossa il cappellino bianco è la mia preferita.

Hai consigli da dare a chi usa la Lomo’Instant Wide per la prima volta?
Sperimentate con ogni tipo di luce e anche con il flash, e non usatela solo in orizzontale ;-)
La cosa che è mi è piaciuta di più è sicuramente il formato wide che ti permette di spaziare nella composizione e poi la macchina è un oggetto davvero cool, il design è stupendo.

Cosa ti piacerebbe sperimentare adesso?
Sicuramente adesso continuerò a sperimentare con questa che è ancora tutta da scoprire.

Stai pensando a nuove mete?
Si ma è meglio che non vi dico….vedrete ;-)


Grazie Filippo per averci raccontato di questa bellissima esperienza. Puoi seguire tutti i suoi viaggi, i suoi progetti e le sue passioni dal suo sito web o nel suo profilo Facebook e su Instagram.

Scopri la Lomo'Instant Wide nel nostro shop online

Scritto da macilomo il 2018-05-11 in #news #persone

Altri Articoli Interessanti