Electro-Indie LomoAmigos. Scatti soldout con la Diana F+

Vieni a conoscere i nostri ultimi LomoAmigos! Electro / Indie / Rock band, SoldOut. Con la loro Diana F+ in mano, sperimentano documentazioni analogiche delle lore vite. Sono nati in Belgio e viaggiando attraverso l'Europa sanno come scatenare il divertimento tra la folla a ritmo di rock!

Nomi: Charlotte and David
Città: Bruxelles
Paese: Belgio

Volete raccontare qualcosa di voi alla community? Riuscite a vivere facendo quello che vi diverte?

DAVID: Il mio lavoro è il divertimento e il divertimento è il mio lavoro, non posso distinguerli. Ho composto musica elettronica per un lungo periodo, ho iniziato con un Commodore64, tanto tempo fa … Ho imparato tutto da solo, non ho mai frequentato una scuola di musica, quindi ho un approccio diverso da Charlotte, che invece ha preso lezioni di musica classica fin da subito. Formiamo un gruppo di musica elettronica, ma siamo influenzati da altri generi. Innanzi tutto noi scriviamo canzoni.
CHARLOTTE: Ho 27 anni, scrivo musica da quando ne avevo circa 16, e ora ho la fortuna di farlo per vivere. Amo anche l’arte, ho anche studiato per un semestre fotografia al San Francisco City College e poi sono passata al graphic-design. Ho studiato progettazione grafica presso l’ERG a Bruxelles. Design e fotografia sono due dei miei divertimenti.

Quali aspetti della vostra musica sono analogici e quali sono le qualità che questi elementi aggiungono a ciò che il digitale non può fare?

DAVID: Spesso suono delle tastiere tradizionali analogiche, per il loro calore e le loro imperfezioni, donano alla composizione un suono unico. Due tastiere di questo tipo, seppur identiche, non producono lo stesso suono.

Congratulazioni per la vostra recente nomina per il miglior video clip musicale al Festival di Barcellona. Quale fase della lavorazione avete preferito?

CHARLOTTE: Ci piace molto per far venire idee ai registi, e trasmettere ciò che sentono nella canzone. Questo è quello che mi piace di più, vedere come la gente rende in immagini la musica.
DAVID: Mi piace vedere il risultato. Il video alla fine della produzione è sempre diverso da quello che avevo immaginato, quindi è sempre una sorpresa!

Da quanto tempo siete Lomografi (o siete nuovi di questo mondo)?

CHARLOTTE: Ho acquistato una Holga, nel 2000, in un piccolo negozio a San Francisco. Non sapevo molto di fotografia, e mentre ne stavo parlando con un vicino di casa, mi disse che dovevo assolutamente comprare una Holga, cosa che ho fatto una settimana dopo, ma ammetto che non la uso molto. Solo ultimamente sto riscoprendo questo mondo grazie alla Diana. Ora che ho anche il flash, cambia tutto!

DAVID: Per me invece è tutto completamente nuovo.

Descrivi la Diana F+ in cinque parole

DAVID: sorprendente, spontanea, veloce, divertente e grande

Siete sempre in viaggio, quale luogo vi piace fotografare di più con la vostra Diana F+?

CHARLOTTE: Tutte le camere degli alberghi.
DAVID: Berlino!

Come è fotografare con la Diana F+ e come reagisce davanti al vostro obiettivo?

CHARLOTTE: Mi è piace. Assolutamente non avevo idea di come sarebbe stato. Un ragazzo mi ha chiesto: “E’ un giocattolo?”

Il più strano, divertente, o in assoluto il miglior incontro fotografico/ Lomografico che abbiate mai avuto.

CHARLOTTE: Qualche anno fa ho utilizzato un rullino che girava per casa da un po’ di tempo. Non lo sapevo, ma la pellicola era già stata utilizzata. Così ho scattato le mie foto, e quando l’ho sviluppato, ho ottenuto delle doppie esposizioni con delle foto scattate da qualcun altro e le mie. Non ho mai saputo a chi appartenessero le prime immagini scattate su quel rullino!

Se potessi fotografare qualsiasi persona viva, morta o immaginaria con la tua Diana F+, chi sarebbe e perché?

DAVID: Il nano di Twin Peaks. Sarebbero foto azzeccate!
CHARLOTTE: Mi piacerebbe immortalare Peter Sellers, è un attore fantastico e il Dottor Stranamore è il film che preferisco in assoluto.

Di tutte le macchine fotografiche della Lomography, quale è la più rock e perché?

CHARLOTTE: Adoro la mia Diana e mi piacerebbe provare l’instant back per vedere subito le foto.

Qual è la vostra foto preferita scattata con la Diana F+ e perché?

CHARLOTTE: Adoro le foto del mio pianoforte, i colori, il modo in cui il legno risalta. Ho quel piano da quando avevo sei anni e ci sono molto affezionata. A oggi le prime e uniche foto scattare al mio piano sono quelle.

DAVID: La foto nell’ascensore con Charlotte, Francois (tourmanager), Fred (video artist) e Tom (manager). Adoro l’atmosfera di quella foto. Adoro andare in tour, ci divertiamo molto e quella foto mi ricorda tutto questo.

*Se le vostre foto mostrate qui avessero una colonna sonora di tre canzoni, quali sarebbero (titolo e interprete, grazie). *

Foals: Hummer
Cat Power: Metal Heart
Front 242: Take one

Che cosa ti ha portato dentro la fotografia
CHARLOTTE: Ho trovato una vecchia Olympus di mio padre in cantina, quando avevo 14 anni!

Un tuo consiglio a tutti i futuri fotografichi che scatteranno con la Diana F +.

CHARLOTTE: Non pensare, scatta!

Visita le loro pagine ufficiali:
http://www.soldout.be | Facebook | Tumblr

Scritto da kazarareta il 2010-12-15 in #persone #lomoamigos #diana-f #band #electro #soldout #indie
tradotto da andredimu

Altri Articoli Interessanti

  • L'incredibile plasticità del mio Industar 10

    Scritto da sirio174 il 2016-02-12 in #gear #reviews
    L'incredibile plasticità del mio Industar 10

    Dopo il mio precedente articolo dedicato allo splendido e luminosissimo Jupiter 3, vi presento ora un obbiettivo che uso spesso, il mio Industar 10. Si tratta della più piccola e compatta copia sovietica del celebre Elmar 50/3,5. Nitido e plastico, è perfetto, montato sulla mia Fed 2, per la fotografia di strada nelle belle giornate di sole. State a vedere!

    1
  • Lomography X La Valigetta

    Scritto da bartolomo il 2016-02-12 in #mondo #competizioni #videos
    Lomography X La Valigetta

    Lomography e La Valigetta, un'etichetta discografica indipendente nata nel 2007, hanno unito le forze per creare questa competizione. Recentemente, i due musicisti Luca Tommasoni e Roberto Tagliabue hanno unito il loro spirito artistico per creare un progetto unico nel suo genere, IISO!

  • ​ Fotocamere Da Amare: Lomography Lomo'Instant

    Scritto da simonesavo il 2016-02-10 in #gear #tipster
    ​ Fotocamere Da Amare: Lomography Lomo'Instant

    ​ Una macchina instantanea in grado di regalare fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. Questo e molto altro é la Lomo'Instant.. Continuate a leggere questo nuovo capitolo della rubrica Fotocamere da Amare!

  • Shop News

    Bundle LomoKino Directors

    Bundle LomoKino Directors

    Ottieni il Lomokino & Lomokinoscope con anche lo Smartphone Film Scanner ad un prezzo speciale!

  • Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-09 in #gear #news
    Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    In nome dell'amore analogico, il negozio Lomography offre fantastici sconti su una selezione di fotocamere.

  • Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Scritto da sirio174 il 2016-02-08 in #gear #reviews
    Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Questa reflex ha per me uno straordinario valore affettivo. Infatti è stata la mia prima reflex giapponese che ho veramente amato insieme alle mie care Fed, Zorki, Zenit e Praktica d'oltrecortina. Per tanti anni è stata una mia fedele compagna quand'ero studente, sino a quando, a causa di un guasto elettronico, ho dovuto lasciarla (la riparazione sarebbe stata troppo costosa rispetto al suo valore). L'ho ritrovata identica, con lo stesso obbiettivo, in una vetrina di un negozio di Como a inizio Novembre. E subito mi è spuntata una lacrima all'occhio... era esattamente identica alla mia cara amica che mi aveva abbandonato! Inutile dire che l'ho portata a casa immediatamente. Perchè questa macchina è speciale, davvero speciale... state a vedere!

  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone #lifestyle
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

  • Shop News

    Fisheye One All Black

    Fisheye One All Black

    La prima fotocamera fisheye compatta si fa elegante in nero! Avrai il solito angolo di campo a 170° e il flash incorporato.

  • ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    Scritto da simonesavo il 2016-02-06 in #gear #tipster
    ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    ​ Ecco un nuovo effetto collaterale da provare subito! Questa volta ho usato una zuppa molto semplice e veloce da fare. Continuate a leggere per scoprire la ricetta.

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.

  • Modi istantanei per dire Ti Amo

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Modi istantanei per dire Ti Amo

    Quali sono i gesti che contano? Piccoli azioni giornaliere per la tua persona preferita oppure possono anche bastare foto istantaee per dimostrare il proprio amore.

  • Shop News

    Lomo'Instant Marrakesh

    Lomo'Instant Marrakesh

    Ispirata ad una delle destinazioni piú romantiche al mondo, la Lomo’Instant Marrakesh ti fará innamorare delle sue seducenti caratteristiche.

  • Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Con la giusta composizione e soggetti ideali, il cross processing della Agfa CT Precisa garantisce spettacolari risultati. Foto delicate, sceniche, intime e mondane. In questo articolo potete trovare alcuni scatti che possono ispirarvi.

  • Prime impressioni della New Jupiter 3+ Art Lens: Morgane

    Scritto da Lomography il 2016-02-02 in #gear #news
    Prime impressioni della New Jupiter 3+ Art Lens: Morgane

    Bevi un goccio di caffè, assaggia i pasticcini e cammina nelle vie romantiche di Parigi con le foto di Morgane.

  • La Lomo Amigo Virgola ed il mondo intorno a La Sardina DIY

    Scritto da bartolomo il 2016-02-02 in #persone #lomoamigos
    La Lomo Amigo Virgola ed il mondo intorno a La Sardina DIY

    La nostra nuova Lomo Amigo Virgola è stata capace di portare La Sardina DIY nel mare caldo della Sicilia ma anche nel mondo delle sue rappresentazioni fatate. I suoi lavori ritraggono la morbitezza delle arti visive capaci di far sognare qualsiasi persona. Non perdetevi la sua intervista per Lomography.

    1