Librerìa Ateneo Grand Splendid, Buenos Aires

Visita alla libreria nell' antico teatro di Buenos Aires.

Quando entri nella librerìa Ateneo Grand Splendid subito ti meraviglia. Non è una libreria comune, è ubicata nel teatro Gran Splendid, nel quartiere di Recoleta a Buenos Aires, Argentina. Il giornale britannico The Guardian l’ha catalogata come la seconda libreria più bella del mondo nell’anno 2008, (il primo posto fu per la librerìa Selexyz Dominicanen in Maastricht in Olanda).

Il teatro fu costruito nell’anno 1919 per Max Glucksman, aveva quattro file di palchi ed una sala con capacità per 500 persone ed una cupola con una rappresentazione della pace dipinta per Nazareno Orlandi, come a celebrare la fine della prima guerra mondiale. In questo teatro sono passati grandi personaggi del tango come Carlos Gardel e Roberto Firpo, il quale gli dedicò il tango Grand Splendid nel 1927.

Nell’anno 2000 il teatro fu rimodellato per funzionare come librerìa, ma mantiene lo splendore del teatro, conserva la cupola dipinta, i balconi originali, la stessa ornamentazione e perfino il sipario di velluto rosso. È possibile sedersi a leggere nei posti di lettura e poltrone ripartite per dov’era la sala e nei palchi mentre ascolti jazz e puoi mangiare qualcosa nel ristorante che funziona dove stava il palcoscenico.

Se vai per Buenos Aires non puoi non fermarti e dare un occhio a questa librerìa, ti piacerà come a me e poi non è proibito fare le foto!!

Scritto da coca il 2010-12-27 in #mondo #locations #teatro #libri #elitechrome100 #x-pro #argentina #libreria #buenos-aires #lc-a

Altri Articoli Interessanti

  • Artisti Petzval: le foto di moda in bianco e nero di Basilio Silva

    Scritto da shibuya il 2014-08-21 in #persone #lomoamigos
    Artisti Petzval: le foto di moda in bianco e nero di Basilio Silva

    Arricchito da anni ed anni di esperienza da fotografo professionista, Basilio Silva da Buenos Aires è diventato un fotografo fashion che scatta foto audaci. Ha provato a scattare con la nostra nuova lente Petzval e, finalmente, siamo pronti a mostrarvi questa bella serie di foto in bianco e nero dalla sfocatura roteante.

  • My Day in Analogue: un giorno a Venezia

    Scritto da jess_spd il 2014-05-14 in #mondo #locations
    My Day in Analogue: un giorno a Venezia

    In un piovoso e umido week end di Aprile sono andata a fare visita alla mia città preferita: Venezia! Dato il mio amore sconsiderato verso questa piccola città, ho deciso di condividere con voi la tanta umidità presa camminando, le scarpe bagnate con l'acqua del canale e tanti scatti con la mia Diana mini!

    5
  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Shop News

    Pellicole creative

    Pellicole creative

    Se la tua creativitá aveva bisogno di una spinta, questo è il prodotto giusto per te! Una nuova esperienza di fotografia analogica di aspetta con questo pacchetto di pellicole rare, scadute o fuori produzione. Scegli ora questo pacchetto e attendi gli incredibili risultati che saprá darti!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.