798 il distretto artistico di Pechino!!!

Il Distretto artistico 798 è situato nel nord-est di Pechino. Questo luogo fornisce ai creativi un'opportunità e uno sbocco per perseguire entusiasticamente i propri ideali artistici. Offre anche una patria unica e spirituale. Gli artisti cinesi hanno infuso realmente una nuova vita in questo spazio di Pechino, resuscitando i fantasmi del passato, respirando l'energia e l'innovazione nel presente. Infatti, l’avanguardia cinese ha trasformato un cimitero industriale in un paradiso artistico.

798 significa molto di più di queste tre cifre numeriche, a Pechino, questi numeri simboleggiano il movimento artistico dell’avanguardia cinese che si è mossa ai margini, slegata dalle personalità artistiche con obiettivi di vita alternativi. All’interno del Distretto artistico 798 sono diffuse attitudini sfrenate e di rivincita, vi è un’atmosfera libera ed errante. Questa zona presenta alcune affinità con ciò che si può trovare e percepire lungo la riva sinistra di Parigi o intorno al Greenwich Village di New York.

ll Distretto artistico 798 si trova nella zona di Dashanzi, nel distretto Chaoyang, nel nord-est di Pechino, oltre al quarto anello. Questo grande spazio una volta, durante il pieno boom, era un’area adibita e composta per le industrie di pre-riforma elettronica dello Stato. Dopo che l’economia ha rovesciato questi dinosauri, il luogo è diventato uno spazio libero e queste ex unità industriali si sono trasformate nella ormai celebre Factory 798.

Gli edifici furono di vitale importanza per i progetti di industrializzazione della vecchia Cina e sono altrettanto fondamentali per la scena artistica della 798. Costruita con l’aiuto dell’ex Unione Sovietica e progettata dall’ex Repubblica della Germania dell’est, l’architettura rivela e ricorda ai visitatori la storia della nuova industrializzazione della Cina, fondendo liberamente, uno spirito creativo con uno vecchio, amplificando lo stile architettonico comunista.

Poiché l’economia di Pechino si è sviluppata dopo le riforme di Deng Xiao Ping, la struttura dell’industria è cambiata; la missione iniziale del Distretto 798 è appassita e morta. Questa zona industriale è diventata rapidamente desolata: le attività si sono trasferite, lasciando dietro di loro fabbriche vuote come gusci di conchiglie. Come un cimitero, il luogo è diventato paurosamente tranquillo e morto.

Nel 2002, è iniziato uno straordinario processo di reincarnazione quando sono iniziati a spuntare vivacemente artisti, quasi come fossero delle margherite sulle tombe. Oggi la maggior parte degli immobili sono affittati; una nuova vita e luce è stata creata da queste cave, da questi edifici inutilizzati. Gradualmente l’area si è trasformata in una combinazione di gallerie alla moda, centri e studi di arte trendy, società di progettazione e negozi di moda costosi, confortevoli caffetterie e bar.

798 è diventata la più grande area delle arti in Cina e si è guadagnata una grande fama internazionale in soli due anni.

ll Distretto 798 impressiona i visitatori poiché in maniera bizzarra e armoniosa riesce a combinare fattori storici ed artistici … la formazione del nuovo, gli stili moderni di vita in spazi del passato. Qui l’arte è viva e reale, gli artisti alla 798 vivono e lavorano in spazi in sintonia con il passato e il presente.

Scritto da phiphu il 2011-02-04 in #mondo #locations #esibizione #museo #arte #798 #pechino #cina # # #giro-turistico #
tradotto da domyblue

Altri Articoli Interessanti

  • Cinema o Teatro Fotografato?

    Scritto da sirio174 il 2015-09-01 in #mondo #lifestyle
    Cinema o Teatro Fotografato?

    Proprio in questi giorni sto rileggendo il libro di Bela Balasz "Il Film", un importante trattato teorico sull'evoluzione del cinema dagli albori sino al film sonoro. Questo articolo è anche un tributo al fantastico Lomokino, un apparecchio di ripresa che rimanda agli albori della cinematografia. Pertanto eccovi alcune note teoriche tratte dal libro che vi potranno essere utili per capire meglio l'essenza del cinema e per sfruttare al meglio la vostra creatività! Lomokino On!

    1
  • Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Scritto da sirio174 il 2015-08-19 in #persone #lifestyle
    Lo impiccheranno con una corda d'oro... (Un tributo a Fabrizio de Andrè)

    Pochi giorni fa, in Piazza Duomo a Como, in occasione della Festa Medioevale organizzata dalla Pro Loco cittadina, si è svolto un simpaticissimo flash mob di pochi minuti, che ho ripreso con la mia Olympus a telemetro. Come vedrete, c'è sempre un valido motivo per tenere sempre con noi una macchina fotografica, ovunque andiamo. Ma bando alle chiacchiere e gustatevi questa storiella, omaggio al grande Fabrizio de Andrè ed alla sua Geordie.

  • Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Scritto da sirio174 il 2015-08-14 in #persone #lifestyle
    Il Cerchio Magico ed Altri Racconti di Fuoco

    Quest'articolo è dedicato ad un simpatico artista di strada che tutti gli anni torna nella mia Como col suo spettacolo di mangiafuoco, sempre arricchito di nuove sorprese. Con la mia Zorki 6, caricata con un rullino in bianco e nero, ho ripreso il suo recente show in Piazza Duomo. State a vedere!

  • Shop News

    Un attacco grandangolare

    Un attacco grandangolare

    Monta questa lente grandangolare sulla tua LC-A+ e trasforma i tuoi scatti in un secondo! Scorila ora nel nostro shop online: é ancora in sconto!

  • Son tornate a potare le rose...

    Scritto da sirio174 il 2015-08-10 in #persone #lifestyle
    Son tornate a potare le rose...

    Questa'articolo è dedicato ad un gruppo di volontari comaschi che da tempo si occupa di rendere l'arredo urbano della città più bello e più pulito. Dopo molti interventi di cancellazione dei graffiti, documentata in un mio precedente articolo, questa volta si è provveduto alla risistemazione di una parte del verde pubblico cittadino. State a vedere!

  • Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-05 in #mondo #lifestyle
    Album Pazzeschi: Il Collodio Umido di seanyeo

    Seanyeo é un appassionato lomografo che si é servito di una tecnica antica per produrre questa serie di immagini sensazionali.

  • 10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-08-03 in #gear #tipster
    10 Passi per foto perfette con la tua Horizon

    Non fermarti ai soliti panorami con le fotocamere Horizon Kompakt e Perfekt. Ecco pronte per te alcune idee su come fare foto da sogno con queste macchine fotografiche!

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Kyoto in un battito d´ali

    Scritto da kenaz il 2015-07-31 in #gear #lifestyle
    Kyoto in un battito d´ali

    Come un chiostro di ciliegi in fiore, cosí i tepmli di Kyoto incantano e rapiscono il cuore dei loro visitatori, che assumono la posture di statue con le fotocamere che pendono dalle mani! Durante la prima visita in particolare si potrebbe soffrire della costante urgnza di fotografare ogni angolo di questa cittá.Il tempio di Kinkaku-ji Temple aed il Fushimi Inari-Taisha sono una costante meta di pellegrinaggio; si potrebbe credere che i turisti vadano sempre di fretta. Ma in realtá sono occupati a gustarsi Kyoto in tutto il suo splendore.

  • Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-31 in #persone #lifestyle
    Argus Paul Estabrook: I suoi lavori, Ispirazioni e Aspirazioni

    Argus Paul Estabrook è un talentuoso artista che si ispira a a molte cose diverse e crea la sua arte coniugando il suo interesse per la poesia con altri media. In questa intervista, esploriamo la sua mente per scoprire cosa lo interessa e ispira quando crea la sua arte.

  • Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Scritto da sirio174 il 2015-07-30 in #persone
    Un Respiro per l'Africa (Yoga Africa Project 2015)

    Lo scorso mese di Giugno la piccola cittadina turistica di Cernobbio, situata sul lago di Como, ha ospitato un lodevole evento destinato alla raccolta fondi ed alla divulgazione di una interessante iniziativa: formare istruttori di yoga in Africa. In una bella domenica mattina, ho assistito ad una simpatica manifestazione di yoga dinamico, che ho documentato con la mia Olympus 35 RC. State a vedere!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Scritto da shhquiet il 2015-07-30 in #gear #news
    È arrivata la nuova Lomo'Instant Kyoto Edition!

    Ispirata a questa bellissima estate, la nuova Lomo’Instant Kyoto Edition va ad aggiungersi alla nostra gamma di fotografia istantanea creativa! Il suo intrigante motivo floreale e le sue rifinture color pesca portano la mente ai bellissimi tramonti di Kyoto, cittá da sempre adorata per i suoi santuari, i suoi templi e le sue ambientazioni naturali.

  • La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-29 in #persone #lifestyle
    La fotografia poetica di Sophie Fontaine

    Questa giovane fotografa francese combina magistralmente poesia e fotografia. Ne risulta una serie di fotografie dallo stile unico e personale.

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    Scritto da simonesavo il 2015-07-29 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Belair X 6-12

    In questo nuovo capito della rubrica Fotocamere da Amare ho voluto recensire una della "Lomo" più belle e valide.. Ovviante secondo me! Questa volta è toccata alla Belair X 6-12. La Lomography Belair X 6-12 é molto più di una semplice fotocamera medio formato. É leggera, compatta e in grado di scattare in 3 formati differenti: 6x12, 6x9 e 6x6. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti. E in più è in grado di scattare su 3 supporti differenti: pellicole 120mm, 135mm e per ultimo su pellicole instantanee grazie ai rispettivi back. Continuate a leggere per scoprire tutto su questa fantastica fotocamera.