Mokoro Trip in Okavango Delta

Il Delta dell'Okavango è il più conosciuto delle riserve naturali e possiede una ricca varietà di natura che cambia conforme l'inondazione stagionale del delta.

Il Delta dell’Okavango è il più conosciuto delle riserve naturali e possiede
una ricca varietà di natura che cambia conforme l’inondazione stagionale del delta.

Il modo migliore di esplorare e venire vicino al delta è con il mokoro. Il mokoro
è una canoa vogata con un remo. è un modo molto silenzioso e tranquillo di sperimentare questa fantastica natura, intanto sono vulnerabili agli Ippopotami.
Una natura cosi selvaggia non è cosi semplice da trovare, comunque
anche se non cacciate nessun animale selvatico, questa è una esperienza da
non perdere se vi trovate da queste parti.

Il delta è pieno di alloggi di prezzi variati, alcuni si possono trovare qui:
http://www.okavango-delta.net/

Scritto da tveden il 2011-02-22 in #mondo #locations #delta #botswana #natura-selvaggia #mokoro #animali #natura #orizzonte #canoa #fiume #viaggio #safari
tradotto da eatclicklove

Altri Articoli Interessanti

  • Natura in festa: Lomography x Musica Distesa

    Scritto da giulialaura il 2015-06-02 in #mondo #competizioni
    Natura in festa: Lomography x Musica Distesa

    Al via una nuova competizione per fare godere a tutti dell´estate che è esplosa piú caparbia che mai!

    2
  • Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Scritto da simonesavo il 2015-04-08 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Dopo la rubrica Pellicole Da Amare non potevo che continuare il mio progetto e aprire una rubrica sulle fotocamere. In questa rubrica oltre a parlarvi delle mie amiche di avventura vi parlerò delle loro caratteristiche, accessori supportati e il loro funzionamento per darvi una panoramica in più sulle macchine. La prima macchina non poteva che essere la Lomography Diana F+, mi sembrava doveroso iniziare con lei perché io ho iniziato a scattare proprio grazie a lei!

    1
  • Mostrare la bellezza: un'intervista con Francesco Poroli

    Scritto da giulialaura il 2015-07-03 in #persone #lomoamigos
    Mostrare la bellezza: un'intervista con Francesco Poroli

    Siamo contentissimi di aver lavorato con l´illustratore milanese Francesco Poroli, che vanta collaborazioni con molte delle principali testate italiane ed internazionali, come Il Sole 24 Ore, Panorama ed anche il New York Times. Per noi ha personalizzato la sua La Sardina e ci ha parlato un po´di lui e del suo lavoro. Siamo sicuri che vi piacerá.

    1
  • Shop News

    Elegante e divertente: Lomo'Instant Wide Black

    Elegante e divertente: Lomo'Instant Wide Black

    La fotocamera istantanea su largo formato con l’aggiunta di peculiaritá che assicurano un divertimento senza precedenti!

  • Mai più (In ricordo delle vittime della Shoah)

    Scritto da sirio174 il 2016-01-27 in #mondo #lifestyle #eventi
    Mai più (In ricordo delle vittime della Shoah)

    Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria, riconosciuto per legge dallo Stato Italiano. E' il giorno della liberazione di Auschwitz. Voglio ricordarlo con delle immagini del campo di sterminio di Dachau, scattate durante un mio tour in Germania nel 1995. Le immagini sono toccanti, delicate, non sono "belle foto", ma un ulteriore pezzo di documentazione. Affinchè, dopo averle viste, possiate dire con me: MAI PIU'.

    2
  • Quando l'Anima parla attraverso le Immagini: un'intervista con Suji Park

    Scritto da bgaluppo il 2015-06-16 in #persone #lifestyle
    Quando l'Anima parla attraverso le Immagini: un'intervista con Suji Park

    Quando incontri il lavoro di un fotografo che ti colpisce in pieno, riesci ad essere trasportato nella storia raccontata da quell'immagine. Questo è quello che capita a chiunque veda per la prima volta il lavoro di Suji Park. È quasi come se riuscissi a sentire sulla pelle i dettagli di ogni scatto — il calore del sole a tardo pomeriggio, il silenzio complesso della natura o la solitudine nostalgica.

  • Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Scritto da lomographymagazine il 2015-11-30 in #persone #lifestyle
    Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Un autoritratto può avere le sue radici in estrema sicurezza in sé stessi, in estrema timidezza o in entrambi. Leanne Surfleet attraversa questo tipo di oscillazione quando la fotocamera è puntata su di lei. L'attrazione—per quello che ci riguarda—è un mix di ignoto e una certa posa tranquilla. E qua e là, un lembo di pelle che è più un mistero che una rivelazione. Anche i ritratti di altre persone hanno lo stesso silenzioso invito, come incoraggiare domande.

  • Shop News

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Foto in sequenza? Super Sampler Black

    Tira la corda, premi il bottone ed ecco le 4 foto in sequenza!

  • Foto Trending di Gennaio 2016

    Scritto da lomography il 2016-02-01 in #mondo #news
    Foto Trending di Gennaio 2016

    Non c'è bisogno di lasciare il comfort della tua casa per goderti una vista magnifica. Da eleganti strutture architettoniche a posti rurali nebbiosi, ecco la raccolta delle foto piú popolari dei nostri Lomografi. Notate una delle vostre immagini preferite in questa lista?

    1
  • Alla ricerca delle pellicole perdute

    Scritto da hannah_brown il 2015-02-18 in #mondo #lifestyle
    Alla ricerca delle pellicole perdute

    Il Progetto per il Recupero delle Pellicole Perdute colleziona, sviluppa ed archivia pellicole non sviluppate o non volute in tutto il mondo. Di recente, il gruppo ha acquisito 31 rullini in un’asta in Ohio, che, come si è scoperto, sono della prima guerra mondiale e contenevano sorpendente materiale fotografico risalente a quell’epoca. Il fondatore, ed esperto di pellicole Levi Bettwieser ci parla di questo progetto.

  • Una passeggiata sui sentieri comaschi con la mia Lomo LC-A+

    Scritto da sirio174 il 2015-04-02 in #gear #reviews
    Una passeggiata sui sentieri comaschi con la mia Lomo LC-A+

    In una delle passeggiate sulle alture che circondano la mia Como, ho portato con me la mia Lomo LC-A+ caricata con un rullino a colori, scattando una serie di foto della città vista dall'alto. Passeggiando sulla strada che porta verso il Monte della Croce, ho scoperto e documentato un altro angolo della mia città. State a vedere!

  • Shop News

    Lomo’Instant Reykjavik Edition

    Lomo’Instant Reykjavik Edition

    Ottieni foto istantanee uniche con la Lomo’Instant Reykjavik. Le varie lenti e lo Splitzer ti permetteranno di dar vita alla tua creatività!

  • Il mio splendido Jupiter 3

    Scritto da sirio174 il 2016-01-22 in #gear #reviews
    Il mio splendido Jupiter 3

    Oggi sul sito di Lomography ho appreso la splendida notizia della rinascita di un'ottica leggendaria: il sorprendente e luminosissimo, oltre che nitidissimo Jupiter 3. Posseggo questa lente da tantissimi anni, avendola trovata montata su una Fed 5 che avevo acquistato all'inizio degli anni '90, e che mi aveva destato ottime impressioni sin dal suo primo utilizzo. Penso che il miglior modo per congratularmi con Lomography per l'uscita del nuovo Jupiter 3+ sia presentarvi qui il mio vecchio modello degli anni '70.

    1
  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Storie di Viaggio: Una Birra da... Primato!

    Scritto da sirio174 il 2015-05-29 in #persone #locations
    Storie di Viaggio: Una Birra da... Primato!

    All'inizio del mese di aprile 2015 sono stato in Irlanda per una vacanza di qualche giorno. Dopo il mio articolo dedicato alla pittoresca città di Galway, vi presento ora l'attrazione turistica più popolare di Dublino: la fabbrica di una famosa birra scura irlandese. L'ex magazzino, adibito da oltre un decennio a museo è stato ripreso con la mia fedele Lomo LC-A+RL caricata con un rullino in bianco e nero Ilford HP5+ esposto a 800 ISO. State a vedere!