Kasbah

Quartiere della Kasbah, Marrakech, un luogo che sembrava aver resistito ai cambiamenti del tempo. Tuttavia, il motivo principale per cui siamo andati in questa zona era l' Hammam. Era il mio compleanno così ho deciso che sarebbe stato bello fare una visita ad un centro termale.

Ho scelto Les Bains De L’Alhambra in derb. Rahal 9 perchè il loro sito web accetta prenotazioni senza l’obbligo di una cauzione. Tra i tanti servizi che offrono noi abbiamo scelto il Relax Duo: hammam marocchino tradizionale, peeling con sapone nero (a base di olive), maschera aromatizzata con sette essenze, pediluvio di petali ed un breve massaggio ai piedi + un’ora di massaggio rilassante. Il prezzo per l’intera faccenda è stato 550 dinari (circa 55 € o 60 €). È possibile scegliere un massaggio stimolante. Purtroppo non ho potuto scattare neanche una foto durante le procedure, ma credetemi – è stato molto divertente. “www.lesbainsdelalhambra.com/”: http:www.lesbainsdelalhambra.com

Quindi, prima di sparire nel buio e umido Hammam, abbiamo camminato intorno alla zona della Kasbah. Abbiamo chiesto al nostro tassista di fermarsi alla moschea della Kasbah ed abbiamo iniziato a girare cercando l’indirizzo di cui avevamo bisogno. Ovviamente, da soli non siamo riusciti a trovare nulla, anche con tutte le mappe, iPhone e HTC, così ho chiesto ad un ragazzo “Tom Tom” di aiutarci. I ragazzi locali sanno tutto e sono felici di aiutarvi – naturalmente in cambio di una piccola mancia (4 dinari in questo caso).
Oh, come vorrei far pagare tutti quelli che chiedono la direzione qui a Londra.

Non si può entrare nella Moschea, ma si possono visitare le tombe di Saadian (ingresso 10 dinari). Uno dei sultani – Ahmed el-Mansur – decise di morire quì e passò gli ultimi mesi di vita in questo mausoleo. Gli arredi sono impressionanti: Marmo di Carrara, oro, pilastri…l’arte Marocchina al suo meglio (mi dispiace, era troppo buio per fotografare).C’è anche un giardino in cui sono seppelliti servitori leali e mogli.

Le strade della Kasbah sono un po’ più larghe che nei Souqs centrali, ma sono abbastanza simili nella loro essenza. La Kasbah ha anche il suo Souq delle spezie – un vero piacere per le narici ed i venditori locali con mia grande sorpresa riconoscono la mia “Lomo Kompakt”: http://shop.lomography.com/cameras/premium-cameras . Furan è un altro punto caldo. Realmente caldo, poichè il Furan è il forno comunale per il pane. Le persone che non possono cuocere il proprio pane a casa lo portano quì. Se siete appassionati di piatti di carne economici – la Kasbah è il posto per voi. L’aria è piena dell’odore di carne fritta, devo dire anche troppo per un vegetariano, ma mio fratello è stato ben felice di assaggiare questi enormi piatti di cibo.

Scritto da neja il 2011-07-06 in #mondo #locations #district #marrakech #centre #arab #morocco #islam #city #old #life #muslim #souks #mosque #artifacts #people #vendors #kasbah #souqs #streets #history #travel-destination #ancient

Altri Articoli Interessanti

  • Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Scritto da giulialaura il 2015-03-25 in #gear #news
    Trasforma le tue lomografie in stampe analogiche fatte a mano

    Hai fatto un sacco di foto stupende: perché non trasformarle in stampe analogiche da mostrare con orgoglio a casa e in ufficio? Se non sei sicuro di come stamparle, prova Analogue Prints: il nostro impeccabile servizio stampa per fotografia analogica. Tutti i lomografi d´Italia (e Spagna, Austria, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Olanda) possono usufruire di questo servizio giá da ora!

  • LomoGuru della settimana: sirio174

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-23 in #persone #lifestyle
    LomoGuru della settimana: sirio174

    Lo conosciamo giá tutti come l´uomo dietro ad alcuni degli scatti di street photography piú incredibili della nostra community, oltre che allo scrittore di numerosi articoli per il nostro Magazine. Oltre a tutto ció é anche un ingeniere ed insegnante di elettronica, nonché un radioamatore. In questa intervista Davide Tambuchi ci parla di radio, ciclismo, Subbuteo e, ovviamente, di fotografia analogica!

  • Le Avventure di John e Wolf

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-20 in #persone #lifestyle
    Le Avventure di John e Wolf

    Per molte persone andare in viaggio in posti meravigliosi sarebbe noioso ed incompleto senza un compagno di viaggio affidabile e divertente. Per John Stortz, un illustratore di Los Angeles in California, è il suo amato cane Wolfgang.

  • Shop News

    Il regalo che vogliono

    Il regalo che vogliono

    Un voucher Lomography è il regalo perfetto: lascia che il tuo fortunato prescelto decida da sè il suo regalo, cosí potrá anche divertirsi a passeggiare nel nostro negozio online. Disponibili a partire da 10 EUR sono validi per tutti i nostri prodotti e durano per un anno intero! Il voucher puó anche essere combinato con i piggies...cogli la tua chance!

  • Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Scritto da tomas_bates il 2015-03-19 in #gear #tipster
    Manipolazioni Chimiche con la Lomo’Instant

    Se hai già provato il light painting, le doppie esposizioni e le lunghe esposizioni con la tua Lomo’Instant, con che cosa puoi sperimentare ora? Questo esatto pensiero mi ha portato a creare il tipster di oggi. Volevo provare a scattare delle foto con la Lomo’Instant che fossero più "disordinate" del solito e volevo usare una tecnica che non avevo mai provato prima che mi portasse a immagini nuove e sorprendenti con la mia fotocamera istantanea preferita. Pronti, via!

  • Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    Scritto da giulialaura il 2015-03-19 in #persone #lomoamigos
    Irina Mattioli: un passo a due con la Petzval

    La fotografa Irina Mattioli ha realizzato per noi alcuni scatti con la lente Petzval: il risultato è una vorticosa danza nel mondo del ritratto. Godiamoci insieme questa intervista!

  • Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-19 in #persone #lifestyle
    Olivier Barjolle: Ode alla Pellicola

    Qualche anno fa Olivier Barjolle si è stortato la caviglia mentre andava in skateboard. Per ingannare il tempo e l´attesa obbligata della convalescenza, Barjolle ha iniziato a fotografare un po´per caso, avendo trovato una vecchia Polaroid in un mercatino delle pulci. Da allora non si è piú fermato.

  • Shop News

    Portati a casa un pezzo di storia

    Portati a casa un pezzo di storia

    La Zenit MF-1 è stata davvero parte dell´arsenale dell´Intelligence Sovietica. Grazie alle sue ridotte dimensioni, ma corredata di tutte le features necessarie, questa piccola fotocamera è la scelta perfetta per missioni di spionaggio. Ne vengono prodotte poche all´anno e la chance di aggiudicarsene una, è davvero unica! Prendi anche tu il tuo pezzo di storia sovietica! Spedizione esclusiva da Vienna, Austria.

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-03-17 in #mondo #lifestyle #locations
    Dalla Russia con amore (Parte 3)

    Nell'ultima edizione della sua storia d'amore russa, Herr Willie ci parla di alcune delle sue più memorabili esperienze dai suoi viaggi nella Russia post-Sovietica. Incluso il viaggio lungo la ferrovia Trans-Siberiana, le sue foto con la Sardina richieste e desiderate da Lomography, e la nostalgia per le persone che ha incontrato.

    2
  • Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Scritto da giulialaura il 2015-03-16 in #gear #news
    Lightpainting Pixelstick: lo strumento del futuro!

    Hai mai sognato di poter creare immagini scenografiche solo grazie al movimento della tua mano? Ora puoi aprire gli occhi perché il sogno é diventato realtá! Dotato di 200 high fidelity LED colorati e lungo 1.80 m, Pixelstick é il tuo biglietto per il futuro. È da ora disponibile nel nostro Shop Online, per la prima volta in assoluto: crea anche tu sensazionali lightpainting!

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? Farle con una Lomo´Instant Sanremo. Il suo splendido design retró e le sue dimensioni la rendono la fotocamera perfetta da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-13 in #persone #lifestyle
    Attraverso gli occhi di Armin Amirian

    Il fotografo Iraniano ci spiega la sua visione, le sue opinioni personali le problematiche sociali del suo paese che si riflettono sul suo lavoro.

  • Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Scritto da sirio174 il 2015-03-13 in #mondo #locations
    Napul'è... (Un omaggio a Pino Daniele)

    Quest'articolo è un omaggio a una città straordinaria, dai mille colori, Napoli, ed anche un tributo ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso, Pino Daniele. Godetevi questa serie di foto scattate nel centro storico di Napoli, tra Piazza Plebiscito e la Cattedrale!

    1
  • Come inviare le vostre proposte al Magazine di Lomography

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-03-12 in #mondo
    Come inviare le vostre proposte al Magazine di Lomography

    Avete letto bene amici miei! Il Magazine di Lomography é pronto per ricevere i vostri contributi! Prima, peró, di mettere su carta i vostri pensieri, leggete le nuove regole aggiornate su come inviarci le vostre proposte.

    3