PinHolo - La storia di come ho costriuto una macchina fotografica Pinolo-Pinhole

1

Quando ero studente presso l'Accademia di Belle Arti di Perugia, mi sono innamorato della fotografia stenopeica ed ho iniziato quindi a raccogliere ogni tipo di informazione che riuscivo a trovare sul suo funzionamento e la sua evoluzione tecnica. Ho chiesto anche al mio insegnante di fotografia, Antonio Todini, che mi suggerì di cercare "Fotografia Pinhole" su internet e per farmi ricordare questo nome mi disse : "Pinhole, suona come pinolo (diversamente da Pin Nut in Ingelse, n.d.t.), ma con la 'H' dopo la 'N' e la 'E' finale". Da quel momento il pinolo si é piantato nella mia mente ed è cresciuto sotto forma di una sfida a costruire la mia personalissima macchina fotografica pinolo-stenopeica!

  • Dopo aver mangiato il frutto del pinolo, ho usato le due parti del guscio come una “camera oscura”. Avevo bisogno del colore nero al loro interno e così l’ho colorato. Poi ho fatto un buco al centro un uno dei due gusci e vi ho applicato una lamina sottile con un foro al centro. Ho anche fatto due piccoli anelli di metallo, allo scopo di tenere chiuso il pinolo e proteggerlo dalla luce.
  • In una stanza buia ho tagliato qualche pezzo di carta fotografica grande come il pinolo e l’ho messo nella piccola macchina fotografica che ho chiamato Pinholo. Ho usato il mio pollice per lo scatto.
  • ho tolto il pollice dal buco, puntando il pinolo verso il volto e poi mi sono sparato un flash in faccia (diventando cieco per un po’).
  • Tornato nella stanza buia ho aperto il Pinholo e messo la carta fotografica a sviluppare. Al centro dell carta ha iniziato ad apparire qualcosa, come simile ad un ritratto… il Pinolo aveva funzionato!
  • con lo scanner ho allargato il piccolo negativo e portato in positivo. Eureka! Il ritratto esisteva davvero!

E insomma, son riuscito a trasformare un pinolo in una macchina fotografica con foro stenopeico funzionante! ero cosí entusiasta che ho elaborato la mia tesi di laurea sul pinolo. Ed é stata una scelta vincente!

Nato come un gioco di parole, ben presto il pinholo é diventato una sfida e, anni dopo, ancora mi intriga mentre io continuo a giocare e ad affrontare le nuove sfide…

La giornata mondiale del foro stenopeico è Domenica! Per saperne di piùat www.pinholeday.org

Scritto da francescco il 2011-05-06 in #gear #tipster #little #art #pinholo #pinolo #stenopeico #tipster #macchina-fotografica #ritratto #b-w
tradotto da lelenuccia

Altri Articoli Interessanti

  • Uno sguardo oltre le sbarre

    Scritto da sirio174 il 2015-04-10 in #mondo #locations
    Uno sguardo oltre le sbarre

    Con questo mio articolo inizio una mia indagine urbanistica su luoghi di campagna o di estrema periferia, spesso inosservati, situati nelle vicinanze della mia città Como. In questo caso mi trovavo in auto su una strada secondaria che portava da Alzate Brianza verso Anzano del Parco, quando mi sono accorto che davanti a me c'era parecchio da esplorare e fotografare. Portando sempre una macchina fotografica con me, ne ho approfittato anche questa volta. State a vedere!

  • Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Scritto da sirio174 il 2015-05-21 in #gear #reviews
    Una perfetta combinazione Lomografica: Lomo Elektra 112 e pellicola Konica SXG100

    Quest'articolo è dedicato alla più completa macchina Lomo mai prodotta, la splendida e rara Elektra 112, che ho caricato con un rullino a colori scaduto da più di 10 anni. La grande nitidezza dell'obbiettivo, unito ad una pellicola che regge bene gli anni (non subisce eccessive alterazioni cromatiche) ha portato ad una combinazione perfetta per una passeggiata di inizio primavera per la mia Como. State a vedere!

  • Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Scritto da pripri2000 il 2015-04-23 in #gear #news
    Quadrati perfetti con la LC-A 120

    Cattura tutto ció che hai intorno e fallo tuo con vibranti foto grandangolari! La LC-A 120 ti regalerá avventure e sensazioni uniche e ti sorprenderá con tutte le sue funzioni da sperimentare, tra cui lunghe esposizioni e totale controllo ISO. Inoltre é una fotocamera super veloce ed ultra compatta: perfetta da portare sempre con te. Se ti preoccupano le pellicole di medio formato, rilassati! Puoi usare qualsiasi pellicola da 120, e la scelta é ampia: é proprio questo che rende la LC-A 120 cosí versatile! Goditi questa gallery per avere un´anteprima delle mirabolanti qualitá di questa stupenda macchina fotografica!

  • Shop News

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Vivacizza i tuoi scatti con tutti i filtri che vuoi!

    Abbiamo preparato una incredibile selezione di filtri per esaltare e moltiplicare la tua creativitá con la Petzval o qualsiasi altra lente di 58mm di diametro. Ti aspettano nel nostro negozio, singolarmente o in set: falle tue!

  • Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Scritto da simonesavo il 2015-04-08 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Lomography Diana F+

    Dopo la rubrica Pellicole Da Amare non potevo che continuare il mio progetto e aprire una rubrica sulle fotocamere. In questa rubrica oltre a parlarvi delle mie amiche di avventura vi parlerò delle loro caratteristiche, accessori supportati e il loro funzionamento per darvi una panoramica in più sulle macchine. La prima macchina non poteva che essere la Lomography Diana F+, mi sembrava doveroso iniziare con lei perché io ho iniziato a scattare proprio grazie a lei!

    1
  • I vincitori della Competion Lomography x Ypsigrock

    Scritto da giulialaura il 2015-07-27 in #mondo #competizioni
    I vincitori della Competion Lomography x Ypsigrock

    Si vede che tornare teenager durante l´estate viene facile a tutti: ce lo hanno testimoniato le tante bellissime foto che abbiamo ricevuto.

    1
  • Dettagli architettonici degni di nota

    Scritto da kenaz il 2015-07-22 in #mondo #lifestyle
    Dettagli architettonici degni di nota

    Un edificio é la storia di un impegno collettivo. Le persone che lo hanno materialmente costruito e tiratoa lucido sono ai piú sconosciute, ma il loro lavoro é un concentrato di identitá. Per alcuni l´architettura é qualcosa da vedere e comprare in formato souvenir. Ma per altri, per i viaggiatori con fotocamera sempre al seguito, quello che conta di piú, é la forte componente visiva che sprigiona.

  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • Lomografo Petzval della settimana: mc_jakie

    Scritto da anamartaml il 2015-07-22 in #mondo #lifestyle
    Lomografo Petzval della settimana: mc_jakie

    Ritratti da sogno, natura che esplode: la maestria che mette Jake Cunningham nell´usare la sua Lente Petzval é assolutamente tangibile.

  • Pellicole Da Amare: Lomography Lady Grey 400

    Scritto da simonesavo il 2015-07-21 in #gear #reviews
    Pellicole Da Amare:  Lomography Lady Grey 400

    La Lomography Lady Grey 400 una pellicola pancromatica bianco e nero negativa con indice di esposizione di ISO 400. Adatta per fotografare situazioni con scarsa illuminazione o scene che richiedono brevi tempi di esposizione.

  • Le Mani in Pasta ed altre Storie Creative

    Scritto da sirio174 il 2015-07-21 in #persone #lifestyle
    Le Mani in Pasta ed altre Storie Creative

    Questo è il mio secondo articolo dedicato alla Giornata dell'Arte e della Creatività organizzata dagli studenti delle scuole superiori di Como a inizio Giugno 2015. Mentre nel precedente articolo vi ho mostrato delle divertenti esibizioni ginniche delle ragazze di un Liceo comasco, in quest'articolo potete vedere quello che hanno combinato i miei studenti di un Istituto Tecnico cittadino. Il tema era l'EXPO, e quindi...

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Lomopedia: Adox Color Implosion

    Scritto da Julien Matabuena il 2015-07-17 in #gear #reviews
    Lomopedia: Adox Color Implosion

    Pellicola dai risultati imprevedibili e dai colori che rimandano alle immagini di decadi passate, Adox Color Implosion é perfetta per chiunque voglia sperimentare sulle proprie fotografie.

  • Petzval LomoAmigo: Jonathan Daniel Pryce

    Scritto da hannah_brown il 2015-07-17 in #persone #lomoamigos
    Petzval LomoAmigo: Jonathan Daniel Pryce

    Jonathan Daniel Pryce è un giovane e talentuoso fotografo di Londra specializzato in moda maschile e fotografia di strada. Il suo lavoro è stato pubblicato su Grazia, Glamour, GQ e Vogue. Nel 2012 ha iniziato il progetto 100 Barbe in 100 Giorni, una missione di 100 giorni con il fine di documentare gli uomini con la barba a Londra. Recentemente, ha avuto la possibilità di scattare con la Lomography Petzval 85 Art Lens.

  • Pellicole Da Amare: ORWOPAN 100

    Scritto da simonesavo il 2015-07-17 in #gear #reviews
    Pellicole Da Amare: ORWOPAN 100

    Pellicola pancromatica in bianco e nero negativa con indice di esposizione di ISO 100. Adatta per la maggior parte delle situazioni fotografiche.. Continuate a leggere per scoprire di più.