Il Grande Muro (Simatai)

L'unica costruzione militare del mondo che dipende dalle capre.

La sezione Simatai della Grande Muraglia è a 120 km a nord-est di Pechino, corre lungo le cime delle alte colline e delle rupi, ed è quasi privo di turisti.

I problemi causati da questa spettacolare costruzione di montagna sono stati alleviati dalla presenza delle capre di montagna. Servivano come bestie da soma, trasportavano i mattoni sui versanti ripidi e rocciosi. Le capre divennero una popolare fonte di reddito per la gente del posto ed il loro numero è aumentato rapidamente. Tuttavia, in seguito divennero dannose, quando hanno iniziato a mangiare la vegetazione circostante che proteggeva dall’erosione il terreno attorno al muro. Perciò alla gente del posto venne vietato di allevarle.

Essendo meno popolate da turisti, questa sezione non è stata restaurata alla perfezione. Ciò si aggiunge allo stesso tempo al suo fascino e significa che è necessario guardare ogni tanto dove si stanno mettendo i piedi per non rotolare giù per la collina e morire in modo orribile.

(Questo significa anche che si possono lanciare frecce immaginarie contro le orde mongole che avanzano, senza che nessuno lo veda).

Scritto da bensozia il 2011-09-06 in #mondo #locations #cinese #verde #horizon-perfekt #mattoni #colline #mongolia #capre #qing #rupi #dinastia #grande-muro #cina #panoramico #pechino #vegetazione #montagne

Altri Articoli Interessanti

  • Una Lodevole Iniziativa: Como Pulita

    Scritto da sirio174 il 2014-10-02 in #lifestyle
    Una Lodevole Iniziativa: Como Pulita

    Questo mese vi voglio segnalare una lodevole iniziativa da parte di un gruppo di cittadini comaschi, che come volontari, si impegnano nella cancellazione dei graffiti dalle mura delle case del centro storico, contribuendo altresì all'imbiancatura di ringhiere e parapetti delle aree pubbliche della mia città. Con la mia piccola Zorki 1 ho documentato il tutto. State a vedere!

  • Eppure chiedilo agli uccelli del cielo...

    Scritto da sirio174 il 2014-04-10 in #mondo #locations
    Eppure chiedilo agli uccelli del cielo...

    ... essi ti daranno risposta! Esattamente quarant'anni fa, nel 1974, il grande menestrello Angelo Branduardi pubblicava il suo primo album, contenente parecchi brani sperimentali, tra cui quello che dà il titolo al presente articolo. Come omaggio al mio cantautore preferito, e in occasione dell'anniversario della pubblicazione del suo primo 33 giri, ho raccolto una serie di foto sulla vita dei volatili... state a vedere!

  • Trasformazioni Colorate: Parte Uno

    Scritto da tomas_bates il 2014-10-17 in #news
    Trasformazioni Colorate: Parte Uno

    Non ti piace quando tutto il mondo si muove verso nuove prospettive? Quel momento in cui ti rendi conto che l´erba del vicino non é la più verde o quando ti sembra che qualcuno prema un interuttore e la vita appare all'improvviso completamente nuova. Ebbene signore e signori, siamo quasi pronti a svelare una nuova sorpresa Lomografica che avrà un impatto magico sulla vostra vita fotografica!

  • Shop News

    Inkodye - Come usarlo?

    Inkodye - Come usarlo?

    1.Scuoti bene e applica sul tessuto, usando un fazzoletto di carta per rimuovere l´eccesso. 2.Crea il tuo stile usando Inkofilm, o anche qualsiasi cosa che possa creare un´ombra. 3.Dopodiché esponi il tutto alla luce del sole, o sotto raggi ultravioletti per 10-20 minuti, finché il colore diventa saturo. 4.Metti tutto in lavatrice con Inkowash per rimuovere la tinta superflua. 5.Raddopia il tempo di esposizione se il cielo é coperto. 6.Goditi il risultato!

  • Per fare delle panchine... ci vuole l'albero!

    Scritto da sirio174 il 2014-12-30 in #lifestyle
    Per fare delle panchine... ci vuole l'albero!

    Ragazzi, scommetto che mentre state leggendo quest'articolo avrete sicuramente già preparato (e magari anche fotografato) il vostro albero di Natale. Nel frattempo vi propongo una sequenza di toto dedicata all'allestimento del grande albero in Piazza Duomo a Milano, scattate con la mia Lomo LC-A Refurbished, ancora una volta caricata con un rullino in bianco e nero! State a vedere!

  • Intorno al mondo con la nuova Lente Russar+ di Lomography!

    Scritto da plasticpopsicle il 2014-04-27 in #lifestyle
    Intorno al mondo con la nuova Lente Russar+ di Lomography!

    Ora che ti abbiamo mostrato ciò che la nuova lente di Lomography può fare, è tempo di portarla in giro per il mondo per alcune foto di viaggio con la Russar+!

  • 36 foto che amplieranno i tuoi orizzonti

    Scritto da Andreas Bischoff il 2015-02-12 in #mondo #lifestyle
    36 foto che amplieranno i tuoi orizzonti

    Beate le capre che godono di una vista a 340°! Grazie al cielo anche noi abbiamo chi ci aiuta: la horizon camera, che arriva ad immortalare cose che altrimenti i nostri occhi non riuscirebbero a vedere. Goditi qui sotto il meglio delle foto panoramiche!

  • Shop News

    Pellicole creative

    Pellicole creative

    Se la tua creativitá aveva bisogno di una spinta, questo è il prodotto giusto per te! Una nuova esperienza di fotografia analogica di aspetta con questo pacchetto di pellicole rare, scadute o fuori produzione. Scegli ora questo pacchetto e attendi gli incredibili risultati che saprá darti!

  • Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Scritto da Eunice Abique il 2015-03-17 in #mondo #competizioni
    Conto alla rovescia del Film Photography Day 2015: Sfida della prima settimana

    Manca solo un mese al Film Photography Day 2015! Per questo abbiamo preparato una serie di sfide giornaliere che vi terranno occupati in attesa del grande evento!

  • La Venezia che non ti aspetti: San Lazzaro degli Armeni

    Scritto da sirio174 il 2014-12-16 in #mondo #locations
    La Venezia che non ti aspetti: San Lazzaro degli Armeni

    Se cercate un itinerario veneziano lontano dalle classiche rotte del turismodromo, vi consiglio di passare un pomeriggio in un'oasi di pace e tranquillità, su un'isoletta posta a metà strada tra Piazza San Marco ed il Lido: San Lazzaro degli Armeni. Qui dei simpatici monaci vi aspetteranno per una dettagliata visita guidata. State a vedere!

  • Una gita in battello da Camogli a San Fruttuoso

    Scritto da sirio174 il 2014-12-11 in #mondo #locations
    Una gita in battello da Camogli a San Fruttuoso

    Dopo il mio precedente articolo sulla parte orientale del Golfo di Tigullio, e precisamente su quello splendido tratto di mare tra Santa Margherita Ligure e Portofino, vi presento ora una bellezza architettonica unica al mondo e raggiungibile solamente via mare o attraverso uno scosceso sentiero: l'Abbazia di San Fruttuoso, situata a pochi chilometri dalla splendida Portofino. State a vedere!

  • Shop News

    Risplendi anche di notte

    Risplendi anche di notte

    Ora che le sere si stanno allungando e l´aria diventa piú mite, non farti cogliere impreparato! La Diana F+ Glow in the Dark ti fará compagnia nelle notti della bella stagione, non solo grazie al suo flash, ma anche grazie alla sua natura fluorescente! Prendila ora che é in offerta nel nostro shop online!

  • Passeggiando tra piante e piantine

    Scritto da sirio174 il 2014-10-21 in #mondo #locations
    Passeggiando tra piante e piantine

    Tutti gli anni, il comune di Cernobbio ospita a inizio autunno una esposizione dedicata al mondo del giardinaggio. Nello splendido scenario di Villa Erba, in compagnia della mia fedele Praktica, ho trascorso un pomeriggio passeggiando tra piante e piantine, scattando una serie di foto a colori che vi presento in quest'articolo.

  • Lomography Community Cup: L`ultima Sfida

    Scritto da icequeenubia il 2014-07-09 in #competizioni
    Lomography Community Cup: L`ultima Sfida

    Il calcio ha catturato parecchio del nostro tempo ultimamente, eh? Ed in questi giorni gli appassionati di tutto il mondo fanno il tifo per le loro squadre preferite. Anche noi vogliamo fare la nostra parte con questa ultima sfida della Lomography Community Cup!

    1
  • Alla ricerca delle pellicole perdute

    Scritto da hannah_brown il 2015-02-18 in #mondo #lifestyle
    Alla ricerca delle pellicole perdute

    Il Progetto per il Recupero delle Pellicole Perdute colleziona, sviluppa ed archivia pellicole non sviluppate o non volute in tutto il mondo. Di recente, il gruppo ha acquisito 31 rullini in un’asta in Ohio, che, come si è scoperto, sono della prima guerra mondiale e contenevano sorpendente materiale fotografico risalente a quell’epoca. Il fondatore, ed esperto di pellicole Levi Bettwieser ci parla di questo progetto.