Ritratti lunghi

2011-06-16

Per fare un ritratto interessante mi basta allungarlo e metterci di più di più, di più!

Questo è uno dei trucchi più fichi in cui mi sono imbattuto sperimentando con la mia nuova Diana F+. Praticamente non sapevo di quanto fare avanzare la pellicola fra uno scatto e l’altro del rullino da 35mm. Ho azzardato e quando ho riavuto le foto sviluppate ho visto che erano troppo vicine tra di loro. La cosa bella era che avevo scattato diversi ritratti della stessa persona e il risultato sono state queste lunghe immagini multiple con la stessa persona in tre pose differenti…che sogno!

Da quel momento ho spiegato le ali e ho deciso di provare con flash di diversi colori, diverse angolazioni, e diversi elementi.
Questo trucco funziona bene con animali, fidanzati, pupazzi, drag queen, streghe, inquietanti manichini, e chiunque o qualunque altra cosa.
Ricordatevi però che probabilmente avrete bisogno di uno scanner e che dovete utilizzare una macchina come la Diana o la Holga, che vi lascia scegliere quanto fare avanzare la pellicola fra uno scatto e l’altro.

Godetevi la mia galleria fotografica, credo che possa essere molto carino stampare queste foto, incorniciarle e regalarle alla persona che amate!

Scritto da kylethefrench il 2011-06-16 in #gear #tutorials #arte #ritratto #tipster #holga #diana #multiplo #lungo
tradotto da elisss

Ti piace quello che vedi? Clicca qui per leggere più articoli sulla nostra pagina Happy Holidays. Qui puoi inoltre partecipare alla competizione per vincere un Cofanetto Lomography, divertirti con il nostro quiz e trovare tutte le promozioni quotidiane!

Altri Articoli Interessanti