La magia delle macchine mulitlente

2011-06-22

Le foto analogiche sono eccezionali, è troppo interessante guardare una vecchia foto di tuo nonno o le foto che hai scattato tu, ma c’è qualcosa che manca alcune volte, ed è il movimento!

Alcuni anni fa mi informai circa il significato di Lomografia e, fatemelo dire, non ci capii neanche una parola! Comunque, due settimane fa ho comprato la mia prima lomocamera: una dolcissima ActionSampler.

Le cose cambiarono e finalmente capii (credo) cosa è Lomography e l’importanza delle cose semplici…

Macarena

Inizialmente, per usare la mia ActionSampler comprai una pellicola Kodak pro ASA100, non sapendo che questo film andava bene solo nelle giornate di sole, e per questo ho perso qualche scatto nell’ombra:

primo rullino

Poi, nel mio secondo rullino, ho acquisito un pò di padronanza con la luce e i risultati andarono meglio:

secondo rullino

Ora, scatto (per cambiare un pò di cose) con un 400 ASA, vi mostrerò i risultati più in là!

Usare una ActionSampler può essere molto divertente: puoi creare micro films, piccole situazioni o registrare un evento interessante quando vuoi. Comunque, va utilizzata solo di giorno e alcune volte potrebbe risultare noioso se l’unica tua macchinetta è l’ActionSampler (nel mio caso, quindi)… ecco perchè avere una macchinetta in più fa sempre bene, ancora meglio se munita di flash.

Scritto da narkalen il 2011-06-22 in #gear #chile #multilens #review #santiago #experience #lomography #actionsampler #kodak #asa-100 #user-review #narkalen
tradotto da kingdjin

Ti piace quello che vedi? Clicca qui per leggere più articoli sulla nostra pagina Happy Holidays. Qui puoi inoltre partecipare alla competizione per vincere un Cofanetto Lomography, divertirti con il nostro quiz e trovare tutte le promozioni quotidiane!

Altri Articoli Interessanti