Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Messenger Mercury: Fotografia dell' altro Mondo

Diamo uno sguardo ad alcune foto del Messenger Mercury, il primo veicolo spaziale ad orbitare intorno al pianeta Mercurio! Mercury Messenger è progettato per funzionare in un ambiente estremo, raggiungere gli obiettivi scientifici e scattare fotografie belle del pianeta Mercurio!

Mercury Messenger è il primo veicolo spaziale ad orbitare intorno al pianeta Mercurio. Lui ha sei obiettivi scientifici:

Scopri la densità di Mercurio?
Qual è la storia geologica di Mercurio?
Qual è la natura del campo magnetico di Mercurio?
Qual è la struttura di base di Mercurio?
Quali sono i materiali inusuali ai poli di Mercurio?
Quali sostanze volatili sono importanti al Mercury?

Mercury Messenger è stato lanciato da Cape Canaveral, Stati Uniti d’America il 3 agosto 2004, e finalmente raggiunto l’orbita di Mercurio il 18 marzo 2011. Mercury Messenger è gestito da molti diversi scienziati e ingegneri. Scienziati e ingegneri vengono anche organizzati in squadre. Il modo migliore per conoscere tutte le persone coinvolte con la missione Mercury Messenger è quella di visitare il sito Web Messenger Mercury.

Mercury Messenger è progettato per funzionare in un ambiente estremo, raggiungere obiettivi scientifici, e la trave posteriore bellissime fotografie del pianeta Mercurio! Temperature di almeno 370 gradi Celsius (700 gradi Fahrenheit!), Ma sono solo alcune delle sfide del Mercury Messenger. L’orbita di Mercurio Messenger è anche il punto più basso di 200 km (124 miglia) a più di 15.193 km (9.420 miglia) sopra la superficie del pianeta Mercurio.

Mercury Messenger ha prodotto immagini sensazionali. La geografia unica di un mondo lontano è rivelato attraverso la fotografia di Mercury Messenger: crateri da impatto, forti contrasti di luce, texture e sfumature di grigio. Earlies ho postato le foto dalle prime 2 settimane di arrivo a Mercury! Altre immagini si possono trovare nel sito della galleria Mercury Messenger.

Un ringraziamento particolare coloro che sono coinvolti nella missione Mercury Messenger. Ho comunicato con loro di pianificare per questo articolo.

Ulteriori informazioni su Mercurio e la missione spaziale si possono trovare sul sito web Mercury Messenger.

scritto da glenne tradotto da glenn

No comments yet, be the first