Lomoinstant_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Red rose to the Red scale

Non vedevo l'ora di usare questa meravigliosa pellicola, avevo visto tanti scatti di altri lomografi e volevo averne di miei. Il risultato mi ha entusiasmata moltissimo, già al primo rullino mi sono innamorata! Questo articolo è la mia "rosa rossa" in segno d'amore per il red scale.

Foto di malugialla

Ho usato sia un 35mm che un 120. Il primo tentativo è stato con la Ferrania Eura, per caso. Per caso perché stavo andando in montagna tutta emozionata per usare il mio nuovo red scale 120 con la Lubitel, ma a metà strada ho visto un mercatino, quindi fermi tutti! Si va al mercatino e poi si continua la strada. Lì ho trovato la Eura che proprio quella mattina stavo cercando di comprare su internet, ero al settimo cielo, ma non funzionava :( l’otturatore era bloccato. Però mi piaceva e ho chiesto quanto la vendeva visto che era rotta, il venditore non sapeva neanche come funzionasse, ho dovuto spiegarglielo e mostrargli dove non funzionava. Al che me l’ha venduta per tre euro, custodia compresa. Va bene dai, però non mi sono arresa. Ho insistito, provato, sforzato (tanto, rotta per rotta) fino a che si è sbloccata! Funzionava perfettamente era sono rimasta ferma per troppo tempo!! Ora sì che ero felice e per festeggiare ho deciso di inaugurarla con il red scale.

Questo è bastato per farmi innamorare e ho subito comprato il red scale in formato 135. A ferragosto ero indecisissima su quale macchina e pellicola portare con me, ma il mio sguardo si è posato immediatamente sul red scale 135, che ho utilizzato insieme alla Agfa Silette. Si sono rivelate essere un’accoppiata vincente! A parte il divertimento di girare con una bella macchinetta analogica in mezzo a mega congegni super elettronici (che avevano altri per fotografare stambecchi sul versante opposto della montagna), è stato un bel ferragosto e credo che nessuna pellicola potesse esaltarne lo spirito meglio di questa!

Non vedo l’ora di usarla ancora, e ottenere scatti sempre migliori!

scritto da malugialla

No comments yet, be the first