Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Il mio miglior amico è uno scheletro!

Quando devo provare una nuova macchina o semplicemente quando mi annoio, faccio foto a casa mia. Il mio amico Rudolph è uno scheletro e, in questi casi, è il mio soggetto preferito!

Conosco Rudolph sin dal primo anno della Facoltà di Medicina. L’ho adottato per studiare l’anatomia umana, di cui gli esami sono difficili da passare.

Molti studenti di medicina preferiscono studiare l’anatomia con scheletri veri e propri, oltre che da libri e siti web che consentono la simulazione del movimento delle articolazioni e le immagini digitali delle varie ossa.

Forse ero già “analogico” in quei giorni. Ho preferito studiare con libri, e anche attraverso scheletri in carne ed ossa… Beh, forse non proprio in carne e ossa, ma solo nelle ossa!

Odiavo le sue ossa e le sue articolazioni come il veleno. Spesso, dopo molte ore di studio, ero come in trance, allucinato. Il volto del professore si materializzava al posto del cranio.

Si può immaginare quanti colpi, freccette, bestemmie, calci, sputi, pugni ha dovuto subire da me il povero Rudolph!

Col passare del tempo, mi sono affezionato al mio scheletro. Quando ho superato il mio esame, ho deciso di non buttarlo via, prestarlo a nessuno, né a seppellirlo in un cimitero. Ora, Rudolph è nella mia stanza e mi ha tenuto compagnia per tutti questi anni.

Prima di conoscere Lomography, non ho mai pensato ad un suo ritratto. Quando ho ricevuto la mia prima macchina fotografica lomo, una Diana F + CMYK, l’ho usata per scattare la prima foto di Rodolfo:

Inoltre, anche la mia prima foto pinhole mostra la sua bella testolina:

A volte, gli stacco la testa e me lo porto in giro:

… ma a un certo punto si arrabbia e mi dice che ha gambe e scarpe, e può camminare!

Una volta si è ubriacato…

Foto di goonies

… è stato arrestato dalla polizia! Ho ancora la sua foto segnaletica:

Ho pagalo la cauzione ed è stato rilasciato. Come punizione, ho messo il teschio in lavatrice!

Non è simpatico il mio amico scheletro?

Rudolph dice “ciao” a tutti voi agitando la mano!

scritto da giovannidecarloe tradotto da takemesomewherenice

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Русский & Deutsch.