Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Fotografie Influenti: Duca e la Duchessa di Windsor, 1956 di Philippe Halsman

Molto prima che gli scatti con il salto diventassero comuni e banali, il fotografo ritrattista Philippe Halsman se ne uscì con l'idea di "jumpology" e scattò alcune delle foto più interessanti di persone a mezz'aria. Tra la sua celebrità salterine sono il Duca e la Duchessa di Windsor che ha fotografato nel 1956.

Come la maggior parte fotografi ritrattisti, il fotografo * Philippe Halsman *, lettone-americano di nascita, ha diretto le pose e le espressioni dei suoi modelli per la sua rivista di moda nel corso del 1930. Tuttavia, dopo ogni sessione di ritratto ufficiale nel 1950, ha anche chiesto i suoi modelli famosi: “Posso farvi una foto mentre saltate?”

Il Duca e la Duchessa di Windsor fotografati da Philippe Halsman. Fonte immagine: LIFE

Con questa domanda, Halsman ha iniziato a lavorare con il concetto e la serie che ha chiamato “jumpology” una tecnica audace e non convenzionale nel tempo. I suoi famosi “saltatori” includono Marilyn Monroe, Audrey Hepburn, Brigitte Bardot, Salvador Dalì, Grace Kelly, e anche politici come Richard Nixon e reali come Edoardo VIII e Wallis Simpson, * il Duca e la Duchessa di Windsor * (che aveva già fotografato nel 1950 per la copertina di maggio di LIFE Magazine).

Il Duca e la Duchessa di Windsor nel Maggio del 1950 copertina di LIFE magazine. Fonte immagine: LIFE

La foto con salto del 1956 di Halsman del Duca e la Duchessa di Windsor, pubblicati su LIFE Magazine nel mese di novembre 1959 è stata forse diversa da qualsiasi altra foto reale mai scattata prima. Non solo sono stati catturati su pellicola mentre sembrano levitare e con sguardo giocoso; la duchessa a piedi nudi e il Duca nelle sue calze fantasia è uno spettacolo che raramente si vede tra la regalità.

Allora, perché i suoi soggetti famosi accettavano di essere fotografati mentre saltavano in qualsiasi modo volevano? LIFE dice semplicemente perché Halsman glielo chiese. Ciò dimostra la fiducia che Halsman era in grado di ottenere dai sui soggetti, non credi?

Tutte le informazioni di questo articolo sono state prese da Wallis and Edward: Anti-Romance of the Century? on LIFE Magazine, LIFE Cover Portraits by Philippe Halsman on LIFE Magazine, DesignModo, The Reel Foto on Blogspot, e Lawrence Miller Gallery.

Lo scopo della rubrica Fotografie influenti non è quella di glorificare o degradare i soggetti delle immagini. La nostra intenzione è quella di sottolineare le fotografie analogiche più inluenti nella storia. I fotografi di cui parliamo sono considerati icone, per le composizioni, soggetti e valore avanguardistico.

scritto da plasticpopsiclee tradotto da pretty_in_mad

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English