Lomoinstant_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Allora e adesso: la semplice e delicata arte della fotografia di strada

Sconosciuti incontrati per strada possono rivelarsi a volte i soggetti fotografici piú profondi; per il semplice loro modo di apparire se osservati attraverso il mirino oppure apparendo semplicemente da lontano basta a scrivere una storia in immagini. É uno stile fotografico fluido e chissá anche il piú impegnativo.

Fotografare perfetti sconosciuti puó sembrare imbarazzante per alcuni: l’idea di scattare foto a persone prese dalla loro vita quotidiana non é affatto facile. Immaginate quanta attenzione e decisione servano nel creare un’immagine convincente. Grandiosi fotografi del calibro di Henri Cartier-Bresson, Vivian Maier, Alfred Eisenstaedt e Robert Doisneau sono stati in grado di catturare i soggetti con sottigliezza e delicatezza .

Spesse volte, la fotografia di strada viene utilizzata per documentare la vita quotidiana. I soggetti attraversano l’immagine, fugaci e senza significato, apatici anche allo sguardo della fotocamera. É uno dei fattori piú rilevanti della fotografia di strada – il prendere in considerazione l’ambiente naturale degli individui, fermarli in frammenti di tempo nei quali sono completamente immersi nello loro attivitá. I paesaggi cittadini sono un altro soggetto della fotografia di strada: vedute urbane e suburbane creano il contesto per le persone (o per la loro assenza) che animano la fotografia.

I piú recenti fotografi di strada continuano a ispirarsi ai pionieiri di questo movimento fotografico. Ci sono oggi fotografi che scendono in strada per catturare gli elementi di umano e di tempo delle loro immagini. Questo non é altro che un modo per dare un volto umano alla storia, invocando emozioni dietro le immagini. Chuck Jines e Rober Herman sono due fotografi che continuano a lavorare in questa area.

Jines cerca di rappresentare lo stridio tra la societá e le implicazioni politiche nelle sue imamgini, che mostrano la lotta quotidiana degli individui contro i loro demoni personali. Herman, dall’altra parte, mette in evidenza punti di vista meno conosciuti delle grandi cittá come New York, selezionando ogni angolo piú remoto.

La fotografia di strada puó non essere la piú importante e iconica corrente fotografica, ma senza di essa non ci sarebbe nessuna documentazione della nostra vita. Prima o poi, le immagini scattate per strada si riveleranno essere molto di piú di un assaggio di vita.

Tutte le informazioni per redigere questo articolo sono state tratte da Mother Jones, Interview Magazine, Vintage Works, Eric Kim’s site, United Photo Press World, Rober Doisneau Gallery, Shooting Film and Chuck Jines’s site.

scritto da cheeoe tradotto da martadublin

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: 中文(繁體版) & 中文(繁體版).